Udinese, si ferma anche Ewandro

Ennesimo infortunio in casa friulana.

Udinese, si ferma anche Ewandro
Udinese, si ferma anche Ewandro

Sembra non esserci fine agli infortuni in casa Udinese. Ora mister Iachini dovrà rinunciare anche ad Ewandro, talentuoso attaccante brasiliano arrivato in estate dal San Paolo per circa tre milioni di euro. Un vero peccato, perchè il giocatore aveva esordito solo pochi giorni fa con il Sassuolo, mettendo in mostra buoni colpi.

Purtroppo però in allenamento ha riportato una contusione, che, in seguito agli esami strumentali, si è rivelata essere una frattura del quinto metatarso. Bisognerà stabilire i tempi di recupero, ma si parla in termini di mesi, non certo di giorni. Iachini quindi perde un altro pezzo, questo infatti (se escludiamo il problema di Faraoni, ereditato dall'esperienza a Novara, e quello di Molla Wague, anch'esso di altra provenienza) è il sesto infortunio pesante in un mese e va ad aggiungersi a quelli di Widmer, Hallfredsson e Samir, con Heurtaux e Thereau che stanno recuperando la perfetta forma fisica.

Questo il comunicato odierno dell'Udinese Calcio (fonte: www.udinese.it): "Udinese Calcio comunica che il calciatore Ewandro, sottoposto a risonanza dopo il problema accusato nella gara Sassuolo-Udinese, ha riscontrato una frattura del quinto metatarso del piede destro. Il calciatore sarà sottoposto nella giornata di domani ad una visita specialistica a Roma presso la struttura di Villa Stuart."

Udinese Calcio