Udinese - UFFICIALE: Coulibaly firma fino al 2022 e resta al Pescara un anno

Il giovanissimo centrocampista senegalese è un nuovo giocatore dell'Udinese, ma resterà per un anno in Abruzzo per maturare con una stagione in Serie B.

Udinese - UFFICIALE: Coulibaly firma fino al 2022 e resta al Pescara un anno
Coulibaly con Collavino per le firme.

Si sapeva già, ma adesso è ufficiale: Coulibaly è un nuovo giocatore dell'Udinese. I friulani si assicurano così il talentino del Pescara, che fino a pochi giorni fa sembrava destinato a firmare con l'Inter, ma lo stesso ragazzo ha fatto saltare la trattativa perché non voleva essere inserito nella squadra Primavera. Ecco dunque che le zebrette si sono fiondate sull'occasione e si sono assicurate il senegalese per 2 milioni di euro più 2 di bonus. Coulibaly resterà un anno a Pescara per fare esperienza, anche perché l'Udinese nel suo ruolo per questa stagione è più che coperta.

Una volta che la retrocessione è parsa sicura, mister Zeman decise a marzo di provare a lanciare qualche giovane, per permettergli di ottenere qualche gettone in Serie A e magari trovare qualcosa che tornasse utile al Pescara una volta in B. Tra questi c'è stato Mamadou Coulibaly, che ha subito destato buona impressione, grazie a un connubio di fisicità e tecnica che gli hanno permesso di essere schierato per ben 9 volte, nonostante la giovanissima età. In 12 convocazioni ha quindi quasi sempre giocato, sintomo di fiducia e che le qualità ci sono. Questo ha attirato l'interesse di tanti club blasonati, ma alla fine a spuntarla è stata l'Udinese, che ha battuto la concorrenza dell'Inter (rifiutata dal giocatore) e del Milan. Quest'anno la B per mettere minuti nelle gambe. L'anno prossimo la A (si spera) per consacrarsi.

Questo il comunicato ufficiale dell'Udinese Calcio: "Udinese Calcio è lieta di annunciare l’acquisto, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive del calciatore Mamadou Coulibaly dalla società Pescara Calcio. Il centrocampista senegalese classe 1999 ha firmato un contratto quinquennale. Il calciatore resterà a titolo temporaneo in Abruzzo fino al 30 giugno 2018.

Nato e cresciuto in Senegal, Coulibaly è approdato al calcio professionistico grazie al Pescara che lo ha tesserato nel corso della passata stagione sportiva. Ha esordito da subentrante il 19 marzo 2017 a Bergamo contro l’Atalanta, giocando la prima gara da titolare il 2 aprile contro il Milan. In totale ha collezionato nove presenze in Serie A."


Share on Facebook