UFFICIALE: Riad Bajic è un nuovo calciatore dell'Udinese

Soddisfatto il direttore sportivo Manuel Gerolin: "E' il profilo giusto per completare il nostro attacco"

UFFICIALE: Riad Bajic è un nuovo calciatore dell'Udinese
UFFICIALE: Riad Bajic è un nuovo calciatore dell'Udinese

L'Udinese ha finalmente il nuovo attaccante che tanto ha cercato nelle ultime settimane. Il sostituto di Duvan Zapata, rientrato a Napoli dopo il prestito biennale all'Udinese, è il bosniaco Riad Bajic, giovane attaccante molto promettente, già nel giro della Nazionale del suo paese d'origine. Dopo le visite mediche di rito, l'Udinese ha ufficializzato il centravanti con questo lungo comunicato stampa apparso sul sito ufficiale del club bianconero: "Riad Bajic è un nuovo giocatore bianconero. Dopo le rituali visite mediche, Udinese Calcio ha completato oggi l’acquisto dall'Atiker Konyaspor della giovane punta bosniaca, nata a Sarajevo il 6 maggio del 1994".

"Bajic è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Fudbalski Klub Željezničar di Sarajevo con cui ha esordito nel massimo campionato bosniaco nel 2013. Nell’estate del 2015 si è trasferito al Konyaspor, squadra che l’anno scorso ha chiuso la Super Lig - massima serie turca - al terzo posto. In due anni Riad ha giocato 64 partite realizzando 22 reti, di cui 17 nella sola stagione scorsa. A 23 anni ha già vinto un titolo di capocannoniere, quello della Premijer Liga bosniaca conquistato nel 2015 segnando, con la maglia dello Željezničar, 15 reti. Palmares personale che si è arricchito nel 2017 quando il Konyaspor ha vinto la Coppa di Turchia anche grazie alle sue 3 reti segnate in 10 presenze. Una stagione molto positiva quella 2016/2017, che è stata coronata dalle prime due presenze nella nazionale maggiore della Bosnia - Erzegovina".

Riad bajic con la maglia del Konyaspor
Riad bajic con la maglia del Konyaspor

Il direttore sportivo dei friulani, Manuel Gerolin, ha parlato così del nuovo arrivato: "Abbiamo individuato in Bajic quello di cui avevamo bisogno: si tratta di un una prima punta mancina abile nel gioco aereo, forte fisicamente e dotata anche di una buona tecnica individuale, un mix che gli ha consentito di segnare in carriera già più di 50 gol nonostante la giovane età. Abbiamo scandagliato molto il mercato, c'erano anche altri profili che ci interessavamo molto, ma alla fine la nostra scelta è caduta su di lui. Siamo sicuri che si ambienterà presto nella nostra Serie A, ed il suo apporto ci ritornerà utile sin dalle prime battute del prossimo campionato che ormai è alle porte. E' un tassello importante, completiamo il reparto d'attacco con un calciatore di buon livello; seppur abbia solo 23 anni, Bajic vanta già esperienza in ambito europeo. Siamo convinti che si adatterà bene al sistema di gioco del nostro mister Delneri".


Share on Facebook