Udinese, gli occhi della San Siro rossonera sul talentuoso Jakub Jankto

Gli occhi del calcio italiano e non solo sul talento Jakub Jankto. Sul centrocampista dell'Udinese diverse squadre tra cui Arsenal, Juventus e sopratutto i rossoneri del Milan che oggi potranno ammirare da vicino il talento ceco.

Udinese, gli occhi della San Siro rossonera sul talentuoso Jakub Jankto
Udinese, gli occhi della San Siro rossonera sul talentuoso Jakub Jankto

Arrivato in Italia, come di consueto con i migliori talenti del calcio nostrano, grazie all'Udinese la giovane carriera del 21enne centrocampista sta virando verso una svolta.

Nella prima stagione italiana, quella 2015/16, il ceco passa in prestito secco all'Ascoli dove si mette subito in luce tra buone giocate, intensità e goal, 5 in totale, che convincono i friuliani a riportare il giovane talento alla corte di Del Neri.

Nel suo primo anno in Serie A scala le gerarchie del centrocampo da sorpresa fino a quando, in un fatidico match allo Juventus Stadium, beffa Buffon dalla trequarti con un gran tiro che si insacca alle spalle dell'esperto portiere bianconero e che incanta non solo i propri tifosi ma anche la dirigenza bianconera la quale monitora il giocatore da tempo. Nella sua prima stagione nella massima serie italiana segna 5 reti figurando in campo 29 volte.

Grazie a costanza e determinazione, unita a forza e qualità indiscusse, guadagna gli occhi oltre che della Juventus, dell'Arsenal e dei rossoneri del Milan.

Proprio il club milanese è quello che sembra il destino designato nel futuro del centrocampista. In seguito al corteggiamento nelle ultime ore della sessione estiva di mercato, l'accoppiata vincente del mercato rossonero, Fassone e Mirabelli sono intenzionati a mettere le mani sul giocatore dell'Udinese tra la sessione invernale o direttamente a fine stagione con la riapertura del mercato estivo.

Gli occhi del diavolo rossonero e dei suoi uomini mercato saranno particolarmente attivi oggi pomeriggio quando Jakub Jankto sarà di scena con il suo Udinese a San Siro contro il Milan.

Vincenzo Montella potrà ammirare da vicino quello che potrebbe essere il suo futuro nuovo giocatore, occhio però alle sirene inglesi e quelle dei bianconeri della Juventus.

Nella corsa al ceco bisognerà mantenere gli occhi aperti, sopratutto oggi tra gli spalti ed il terreno di gioco di San Siro.