Tutte le caldissime trattative di mercato dell'ultima ora

Le news squadra per squadra di calciomercato: Bonazzoli e tutto Duncan alla Samp per 10 milioni, Armero-Antonelli è un'ipotesi. Garcia "Un attaccante entro martedì", probabilmente sarà Doumbia

Tutte le caldissime trattative di mercato dell'ultima ora
Tutte le caldissime trattative di mercato dell'ultima ora

Mancano ormai quattro giorni e poco più alla chiusura della sessione invernale di calciomercato e ieri sembra esser caduto - con il passaggio di Destro al Milan- il primo tassello di un metaforico domino di punte, pronto a far rumore e cambiare gli equilibri della nostra Serie A. Andiamo a vedere su cosa si stanno concentrando le 20 di Serie A in queste ultime frenetiche ore.

ATALANTA : dopo averlo bloccato da un po' di tempo l'Atalanta ha ufficializzato l'arrivo di Emanuelson, terzino ex Milan che era in forza alla Roma. Urby sarà presumibilmente impiegato come esterno sinistro ma potrebbe tornare utile anche come terzino sinistro del 4-4-2 di Colantuono. Inoltre sono stati prelevati i difensori Kresic e Kessie. Quest'ultimo potrebbe rimanere in prestito fino a fine stagione allo Stella Club, squadra ivoriana dal quale è stato comprato. 

CAGLIARI: altra mossa per il reparto avanzato per quanto riguarda il Cagliari. Molto vicino l'arrivo dell'esterno M'Poku, ex-Tottenham ed attualmente in forza allo St.Liegi. Gli isolani ne stanno parlando con l'Al-Arabi, società che comprerebbe il 22enne e lo girerebbe in prestito con diritto di riscatto a Zola. A conti fatti il belga arriva una volta sfumato Pavoletti. Si seguono intanto Fiammozzi e Perucchini, entrambi in forza al Varese ma con il cartellino del secondo in mano al Lecce.

CESENA: partito Hugo Almeida il Cesena punta a prendere un centravanti che faccia coppia con Defrel in attacco: Caracciolo il nome nuovo. Per il resto poco movimento.

CHIEVO: ieri ufficializzata la cessione del centrocampista Bellomo al Bari (prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione barese). Si rinforza il legame con la Juventus: dopo aver preso per l'estate prossima Necid, le due società sono vicine all'accordo per il passaggio del giovane Mattiello al Chievo. Piace anche il centrocampista Vajushi, da prendere e mandare a farsi le ossa in B. Altro nome per il centrocampo è quello di Bouy, anche lui della Juventus che per girarlo ai gialloblù dovrebbe prima farlo tornare dal prestito al Panathinaikos. Infine, notizia dell'ultima ora, sembra che i clivensi abbiano chiesto, sempre ai bianconeri, il prestito di Coman fino a fine stagione.

EMPOLI: nessuna impellenza per quanto riguarda gli azzurri. Prelevati Saponara e Brillante, potrebbe esser fatto lo stesso un ultimo sforzo a centrocampo: piace Cataldi della Lazio. Intanto Signorelli è orientato verso la Pro Vercelli nel caso dovesse arrivare dalla Sampdoria Marchionni. Rugani è stato riscattato della Juve: 4 mln per la seconda metà ma rimarrà ad Empoli fino a fine stagione. Partito Laxalt, finito al Genoa per volere dell'Inter visto il poco spazio concesso da Sarri.

FIORENTINA : per la cessione definitiva di Cuadrado al Chelsea manca poco (nel primo pomeriggio l'ultimo passaggio del colombiano al centro sportivo Viola): 31 milioni + 4 di bonus ed il prestito di 6 mesi di Salah, con diritto di prolungarlo fino a 18 aumentando la cifra del riscatto. L'egiziano sarà il quarto acquisto dopo Rosati, Diamanti e Gilardino. Saltasse lui l'idea sarebbe Ocampos del Monaco. In mezzo si segue Baselli mentre si proverà ad offrire Ilicic+Kurtic+soldi al Torino per convincerlo a lasciar partire Darmian.

GENOA:  ieri giornata movimentata in casa rossoblù. Si è avvicinato Laxalt mentre, vista l'alta percentuale di successo per quanto riguarda la cessione di De Maio all'Olympiakos (le due società devono trovare ancora l'accordo, tuttavia), si è affondato per Ariaudo (prestito secco in cambio della seconda metà di Acerbi). Davanti, con Borriello lontano, si è chiuso per Pavoletti (prestito con diritto di riscatto). I due ex-Sassuolo si sono già allenati. Torna calda l'ipotesi scambio Armero e soldi per Antonelli.

HELLAS VERONA: vicini ad essere piazzati due giocatori: Luna verso lo Spezia e Chanturia in Giappone. In difesa, al posto dello spagnolo, piace sempre De Ceglie così come Eros Pisano (se a Palermo arriva Rispoli, Parma). Prelevato dall'Argentinos Jr. il giovane centrocampista Iñiguez (20 anni)

INTER: in arrivo denaro fresco da reinvestire in difesa per l'Inter (Rhodolfo e Vida i nomi su cui si lavora, ieri è spuntato Benalouane). Il cash arriva dalla Samp che si assicura la seconda metà di Duncan e tutto Bonazzoli (l'Inter ha inserito però una clausola di riacquisto da 14 mln da esercitare nei prossimi 3 anni) per un totale di 10 mln. In uscita anche Obi (piace negli Emirati), Khrin (ufficiale il prestito al Cordoba). A centrocampo, sfumati Lucas Leiva e Mario Suarez, non è del tutto abbandonata l'ipotesi Lassana Diarra su cui però l'Inter non affonda per paura che la Lokomotiv Mosca agisca per vie legali (viste le pendenze del club moscovita verso il giocatore). Tornando ai difensori la più calda delle piste è quella per Rhodolfo: il Gremio punta ad un prestito più lungo rispetto ai 6 mesi che propone l'Inter (per l'estate infatti i nerazzurri hanno già chiuso per Murillo), nell'operazione potrebbe essere inserito Botta.

JUVENTUS : nelle ultime ore il Toronto ha accelerato per fare suo Giovinco fin da subito. Così facendo la Juve potrebbe affondare per un attaccante: Pazzini ed Osvaldo i soliti nomi. Dettagliata operazione per quanto riguarda l'arrivo del portiere del 91 Brignoli in bianconero: sarà juventino per la seconda metà di Masi + 250mila euro. La Juve ha mantenuto però un diritto di riacquisto sul difensore così come lascerà in prestito a Terni fino a fine stagione il portiere (che poi sarà girato forse al Chievo dove farà esperienza). Fallito l'approdo al Cordoba di Marrone come fallito è stato il tentativo di portare a Torino sin da subito Neto, che invece arriverà solo a Giugno.

LAZIO: fase di stallo per quanto riguarda Bergessio, che è ancora titubante sul passaggio alla Lazio. Così torna in auge il nome di Pazzini. Perea è rientrato dal prestito dal Perugia, intanto.

MILAN : già detto della ripresa delle trattative per lo scambio Antonelli - Armero e chiuso per l'arrivo di Destro il Milan valuta Masuaku, offerto da Raiola, esterno classe 93 dell'Olympiakos.

NAPOLI : mercato in entrata chiuso dopo Gabbiadini e Strinic si pensa a qualche uscita. Uvini interessa parecchio allo Sporting Lisbona che deve sostituire Mauricio. Hanno chiesto informazioni per il brasiliano anche Bari e Palermo. Dietro, il redivivo Zuniga, è stato chiesto dalla Sampdoria e dal Besiktas ma De Laurentiis è titubante.

PALERMO: probabile avvicendamento in fascia con Eros Pisano in uscita verso Verona e Rispoli in entrata dal Parma (sarebbe prestito). Una volta partito Bamba il Palermo ha poi stretto per Ortiz, difensore centrale del Cerro Porteño, ieri a Palermo, preferito a Uvini.

PARMA: mentre monta il caso stipendi il Parma perde pezzi: Rispoli verso il Palermo, Paletta vicino alla Sampdoria che vende Gastaldello al Bologna, anche Acquah interessa ai blucerchiati ma di mezzo c'è l'Hoffenheim che detiene il cartellino, a Lodi pensa il Torino, de Ceglie farà ritorno alla Juventus. Insomma, una diaspora. 

ROMA : ceduto Destro, oggi Garcia ha ammesso che entro martedì arriverà un centravanti. Per Luiz Adriano è dura (lo Shaktar chiede troppo) così oggi è Doumbia il nome in pole position. In mezzo operazione per il futuro: preso Pepin ('96) dal Malaga. Si fatica a trovare sistemazione a Borriello. 

SAMPDORIA: Ferrero scatenato. Ceduti Gastaldello e Krsticic al Bologna (partiranno solo dopo la prossima giornata) tiene vivo il ballottaggio Spolli-Paletta per la sostituzione del primo e spera in Acquah per quella del secondo. Riscattato Duncan, dall'Inter arriverà Bonazzoli per un conguaglio di 10 mln. Intanto si valuta se chiudere o meno per Olinga, che ha provato con la Primavera ed è raccomandato da Eto'o. Potrebbe essere fatto un altro tentativo per Marrone, che con il Cordoba non ha passato le visite mediche.

SASSUOLO: nonostante Pavoletti sia finito al Genoa - così come Ariaudo - interessa sempre Lazarevic, esterno del Chievo. Piace sempre Baselli a centrocampo. Di Matteo intanto ci prova per Nicola Sansone, da portare allo Schalke

TORINO : porte girevoli per Gillet (passato al Catania) ed Ichazo (dal Danubio, sarà il secondo di Padelli). Si cerca sempre un trequartista: Kone, Ilicic e Christodoulopoulos i nomi. In mezzo interessano Lodi ed Acquah

UDINESE: il giovane Jaadi, visto in Coppa Italia , è stato prestato al Latina. Per la Primavera preso il centrocampista Pechacek. Perica, del Chelsea, potrebbe arrivare anche lui in prestito per sopperire all'emergenza punte (Di Natale, Thereau, Geijo ed Aguirre gli attaccanti a disposizione). A centrocampo piace Marrone.

Consultato il sito Gianlucadimarzio.com

Calciomercato