Londra-Madrid, che asse! Nuovi intrecci tra Chelsea e Atletico

Simeone, Diego Costa, Falcao e non solo: tra le due capitali potrebbero esserci svariati movimenti.

Londra-Madrid, che asse! Nuovi intrecci tra Chelsea e Atletico
Londra-Madrid, che asse! Nuovi intrecci tra Chelsea e Atletico

Prima Diego Costa e Filipe Luis, poi, anche se indirettamente, via Milan, Fernando Torres. E forse non è tutto. Il Chelsea continua a studiare il mercato in casa Atletico Madrid, mentre i Colchoneros guardano... in casa Blues! Le voci si rincorrono e i nomi al centro sono tanti. Il primo che è d'obbligo citare è quello di Diego Simeone, candidato numero uno (insieme ad Allegri, il preferito dai tifosi) per la panchina. Si vocifera che i Cholo avrebbe accettato un'offerta da 12 milioni di euro all'anno, il doppio del suo stipendio attuale, ritenendo terminato il suo ciclo sulla panchina dell'Atleti. Questo scrive il portale okdiario.com, anche se i dettagli sono ancora tutti da chiarire e, come detto, non c'è alcuna certezza.

Sta di fatto che surrogati a questo eventuale passaggio ci sono circa quattro trasferimenti in ballo. Partiamo da Diego Costa, trascinatore dei biancorossi al titolo del 2014 che sembrava destinato a un ritorno al Calderon, ma se fosse Simeone a viaggiare verso Londra difficilmente l'attaccante andrebbe via. Destino simile anche per Radamel Falcao, uno che con Simeone ha giocato e vinto, per poi fallire in ogni esperienza (Monaco, Man United e appunto Chelsea, per ora). Che il Cholo voglia rilanciarlo e tenerlo a Londra in caso di approdo?

Altri due discepoli dell'argentino sono Koke e Diego Godìn. L'interesse della società di Abramovich per questi due era già stato manifestato in tempi non sospetti, ricevendo un secco "no" da parte della dirigenza dell'Atletico e ovviamente il veto di Simeone. Ma ora, con la possibile partenza del tecnico, i loro nomi potrebbero tornare molto attuali, anche perchè il magnate russo non ha problemi economici (anzi...), e soprattutto i londinesi in estate potrebbero rivoluzionare la squadra. Per ora sono solo voci che si rincorrono, ma attenzione all'estate. Al destino di Simeone sono legati tanti altri...


Share on Facebook