Calciomercato serie B: fioccano le trattative nelle ultime febbrili ore!

Attivissime Avellino e Bari, si muove il Vicenza. Il colpo dell'estate si chiama Ardemagni, quasi all'Avellino. Per i Galletti invece importante l'approdo di Brienza.

Calciomercato serie B: fioccano le trattative nelle ultime febbrili ore!
Calciomercato serie B: fioccano le trattative nelle ultime febbrili ore!

A poche ore dalla fine del calciomercato, come d'altronde era prevedibile, continuano a susseguirsi con celerità un numero infinito di trattative. Nel campionato cadetto di serie B particolarmente attivo l'Avellino, che proprio in queste ore sta depositando in Lega il contratto di Salvatore Molina e di Berat Djimsiti, due prospetti giovani dell'Atalanta da seguire attentamente, entrambi vogliosi di mettersi in luce in un campionato e in una squadra ambisiosa e ben strutturata.

Reduce dall'esperienza al Perugia, dove ha collezionato ben dodici presenze, Molina risulta essere un'ala destra guizzante e talentuosa nel dribbling, un giocatore capace di tagliare in due le difese avversarie grazie alla sua velocità. Non particolarmente prolifico sotto porta, l'under 21 italiano non disdegna però il dialogo con i compagni, a dimostrazione di una vocazione comunque offensiva ma pronta al sacrificio in fase di ripiegamento. Che sia lui l'erede di Zito?

Acquisto volto a rinforzare il reparto difensivo, invece, Djimsiti, ragazzone di 1.90 m forte di testa ma nel contempo abile anche a ricoprire un ipotetico ruolo di terzino. Un colpo di prospettiva che potrebbe dare tanto alla causa irpina in una stagione delicata ma che potrebbe regale molte felici sorprese. In attacco invece è in dirittura d'arrivo, a titolo definitivo, Matteo Ardemagni, bomba di mercato inaspettata che fa sognare l'intera piazza. Milanese di nascita, il bomber ex Perugia è ormai una sicurezza della categoria. uno di quelli capace di cambiare la partita con un solo guizzo. Restando sempre in orbita campana, suggestiva inoltre l'idea-Deiola per il Benevento, si tratta anche se difficilmente il Cagliari lo lascerà partire senza adeguate certezze contrattuali.

Appare davvero importante, invece, il colpo Brienza per il Bari, giocatore che di certo non ha bisogno di presentazioni. Mancino delicato e micidiale, l'ormai ex Bologna colmerà il vuoto lasciato da Rosina e potrebbe finalmente convincere Stellone a cambiare modulo, piazzando De Luca e Brienza stesso alle spalle di Maniero o Monachello che sia.  Ufficiale anche l'ingaggio del mediano svizzero Fedele, pronto a rimpolpare una zona sempre sotto la lente d'ingrandimento dopo la prima sconfitta casalinga. Si tratta anche Juanito Gomez, difficile ma non impossibile. Confermato, infine, il prestito di Ismail H'Maidat al Vicenza, centrocampista di origine marocchina abile sia come trequartista che come seconda punta. 

Calciomercato