Crotone in fermento: presi Falcinelli e Mesbah, vicinissimo Trotta

Il terzino ex Lecce sarebbe un ottimo sostituto di Martella, Falcinelli andrebbe invece a giocare da prima punta. Preso anche Cojocaru, giovanissimo portiere classe 1995. Si tratta Crisetig con il Bologna

Crotone in fermento: presi Falcinelli e Mesbah, vicinissimo Trotta
Crotone in fermento: presi Falcinelli e Mesbah, vicinissimo Trotta

Fitti intrecci sull'asse Crotone-Sassuolo. Proprio in queste ultime ore di mercato, infatti, i calabresi avrebbero bussato alla porta dei neroverdi per chiedere due giocatori di prospettiva e che andrebbero a rinforzare un reparto avanzato nel quale ad oggi convince il solo Palladino. Il primo nome sulla lista degli Squali è quello di Diego Falcinelli, che proprio in queste ore ha firmato diventando così un giocatore rossoblu. Un colpo davvero importante per un attaccante che può benissimo ricoprire sia il ruolo di prima che quello di esterno destro. 

Dopo il prestito felicemente concluso, il Crotone pare aver avanzato pretese anche per Trotta, quest'ultimo giocatore ugualmente offensivo ma più indicato a giocare sulla fascia, sinistra o destra che sia. Chiuso da un parco attaccanti comunque di livello, l'ex Avellino potrebbe scegliere l'opzione calabrese per giocarsi finalmente le proprie carte in una società che ne valorizzerebbe appieno il talento messosi in mostra dentro il Partenio. La formula è sempre quella del prestito e nell'operazione rientrerebbe anche il cartellino del talentuoso difensore Gian Marco Ferrari, che approderà però in Emilia Romagna dopo un ultimo anno con la casacca calabrese.

Pensando al pacchetto difensivo, ufficiale anche Mesbah, terzino ex Lecce e Milan che porterebbe esperienza e che potrebbe far rifiatare all'occorrenza Martella. Tramontata, invece, la pista De Ceglie. Pensando al futuro, ufficiale l'ingaggio del giovanissimo portiere Cojocaru, classe '95 prelevato dalla Steaua. La formula è quella consueta del prestito, oneroso e fissato a 250mila, con diritto di riscatto fermo ad 800mila. Sarebbe davvero un dolce ritorno, infine, quello di Lorenzo Crisetig, centrocampista classe '93 che tre anni fa impressionò proprio in Calabria. Il prestito e vicino ma Bologna e Crotone stanno ancora trattando.

Calciomercato