Zaza, quale futuro? La Juventus si guarda intorno

Tante richieste per il lucano. L'attaccante, al momento, è però ancora in attesa di trovare la soluzione migliore.

Zaza, quale futuro? La Juventus si guarda intorno
Photo by "SpazioJ"

La Juventus vuole chiudere al più presto la telenovela riguardante Simone Zaza. Il 25enne attaccante è diventato un vero e proprio tormentone di mercato, ma il suo futuro non è ancora stato deciso. E' rientrato dall'esperienza londinese con la maglia del West Ham e in questo momento si trova a Torino in attesa di notizie. 

Il ragazzo ha mercato e i bianconeri hanno prontamente aperto alla cessione. Adesso, però, la società vuole mettere in chiaro alcuni aspetti per evitare intoppi, ed è per questo motivo che si tratterà solamente con la formula del prestito con obbligo di riscatto o, meglio ancora, cessione a titolo definitivo con conseguente incasso di denaro fresco utile per investire sul mercato. 

In Italia le squadre interessante a lui sono diverse: la Fiorentina potrebbe intavolare una trattativa solamente nel caso in cui Kalinic dovesse accettare il trasferimento in Cina. Il Milan dovrà sostituire il partente Luiz Adriano, ma ci sarà da valutare se Montella opterà per un altra punta oppure per un esterno d'attacco. Timido sondaggio anche della Lazio, alla ricerca di un vice Immobile nel caso in cui la trattativa per Djordjevic al Lione dovesse andare in porto. Permanenza alla Juventus? Percentuali vicino allo zero, quasi impossibile salvo infortuni pesanti dei vari Higuain, Mandzukic, Dybala e Pjaca. Troppa concorrenza per lui, rimarrebbe addirittura escluso dalle liste per Serie A ed Europa. Meglio incassare prima che il calciatore si svaluti. 

Da non trascurare la pista che porta all'estero, precisamente in Spagna. Su Zaza c'è il forte interessamento del Valencia, e in giornata ci sarà l'incontro tra gli emissari e l'agente del calciatore. Filtra ottimismo visto che il club spagnolo è disposto ad accettare le condizioni della Juventus che parlano di un prestito a 2 milioni di euro, con riscatto obbligatorio fissato a 17 milioni. Attenzione anche al Villarreal, club che di italiani ne capisce e come. In questa piccola ma calorosa cittadina, Simone ritroverebbe i suoi amici Soriano e Sansone, ma la trattativa potrebbe rivelarsi piuttosto difficile visto il vantaggio economico del Valencia. 

In giornata potrebbero aprirsi nuovi scenari, probabilmente scopriremo una volta per tutte chi acquisterà Zaza. La Serie A lo aspetta, ma il Valencia al momento resta in pole position.