Shanghai: Hamilton in pole position sotto la pioggia, Alonso quinto

Lewis Hamilton sembra senza rivali: sua la pole position sotto la pioggia di Shanghai, solo Daniel Ricciardo riesce a mantenere il distacco sotto il secondo. Terza piazza per Sebastian Vettel, quinto Fernando Alonso. Kimi Raikkonen scatterà dall'undicesima casella.

Va a Lewis Hamilton la pole position del GP di Cina. Il pilota inglese chiude con un miglior tempo di 1:53.860, staccando di mezzo secondo Daniel Ricciardo, che scatterà al suo fianco, mentre per tutti gli altri il ritardo va oltre il secondo. Fernando Alonso partirà quinto, solo undicesimo Kimi Raikkonen.

Come per l’ultimo turno di prove libere, anche per le qualifiche la pioggia cade copiosa sul circuito. Maldonado non parteciperà alle qualifiche a causa di problemi tecnici al motore della sua Lotus: avrebbe scontato anche una penalità di 5 posizioni di arretramento per aver causato un incidente nello scorso GP, quindi partirà sicuramente dal fondo. Primo turno con pioggia molto intensa e quindi piloti che scendono in pista con gomme da bagnato pesante. Primo tempo per Lewis Hamilton, mentre vengono eliminati Gutierrez, Kobayashi, Bianchi, Ericsson e Chilton. Secondo turno di qualifiche e tutti i piloti sono in pista con gomme intermedie. Miglior tempo di nuovo per Lewis Hamilton, mentre fuori dalla top ten ci sono Raikkonen, Button, Kvyat, Sutil, Magnussen e Perez.

Cominciano così i dodici minuti finali in cui i primi dieci piloti si giocheranno la pole position del GP di Cina. Lewis Hamilton non sembra avere rivali nemmeno in quest’ultimo turno di qualifiche: è sua la pole position, la quarta consecutiva in Cina. Accanto a lui scatterà Daniel Ricciardo, l’unico che riesca a mantenere un distacco dall’inglese inferiore al secondo, per la precisione cinque decimi. Terzo è Sebastian Vettel, il primo ad accusare più di un secondo di ritardo dal poleman, davanti a Nico Rosberg ed alla prima delle Ferrari, quella di Fernando Alonso. Sesta e settima posizione per le Williams di Felipe Massa e Valtteri Bottas, che precedono la Force India di Nico Hulkenberg e la Toro Rosso di Jean-Eric Vergne. Chiude la top ten l’unica Lotus scesa in pista in queste qualifiche, quella di Romain Grosjean.

La classifica:

1. L.Hamilton - Mercedes - Mercedes -  1:53.860
2. D.Ricciardo - Red Bull - Renault - 1:54.455
3. S.Vettel - Red Bull - Renault - 1:54.499
4. N.Rosberg - Mercedes - Mercedes - 1:55.143
5. F.Alonso - Ferrari - Ferrari - 1:55.637
6. F.Massa - Williams - Mercedes - 1:56.147
7. V.Bottas - Williams - Mercedes - 1:56.253
8. N.Hulkenberg - Force India - Mercedes - 1:55.913
9. J.Vergne - Toro Rosso - Renault - 1:56.584
10. R.Grosjean - Lotus - Renault - 1:57.079


Share on Facebook