La Formula 1 riparte dall’Australia: anteprima e orari tv

Ricomincia questo weekend una nuova stagione per la Formula 1. Si parte dall’Australia, dove domenica si disputerà il primo gran premio di questo nuovo campionato. Tante le aspettative, tra novità e conferme. Alonso, ancora convalescente, sarà il grande assente. Di seguito gli orari tv per seguire il Gran Premio d’Australia.

La Formula 1 riparte dall’Australia: anteprima e orari tv
foto: da web

Il conto alla rovescia sta per concludersi e fra pochi giorni il semaforo si spegnerà per un nuovo inizio. La stagione 2015 di Formula 1 è ormai alle porte e la trepidante attesa lascerà il posto all’azione in pista. Come di consueto, il primo appuntamento stagionale ha luogo in Australia, sul tracciato di Melbourne.

IL CIRCUITO – L’Albert Park è un circuito semi-permanente, che si snoda tra le vie di Melbourne. Situato nell’omonimo parco, costeggia il lago e si sviluppa per 5303 metri, fatti di 16 curve e di pochi rettilinei non particolarmente lunghi. La Formula 1 corre su questo tracciato dal 1996 e l’Albert Park è sempre stato considerato dai piloti come una pista impegnativa, sia fisicamente che per la vettura.

ASPETTATIVE – Nonostante i test invernali abbiano delineato più o meno la situazione, i veri valori in campo li vedremo solamente in occasione del Gran Premio. Il momento della verità è arrivato e già da venerdì si potrà capire qualcosa di più. Ci si aspetta molto dalla Mercedes, che si presenta da Campione del mondo. Dominatrice la scorsa stagione con Nico Rosberg vincitore del GP, quest’anno si presenta chiaramente come favorita. Lewis Hamilton è indubbiamente agguerrito, vuole confermare il titolo conquistato lo scorso anno e renderà la vita difficile ai suoi avversari (primo fra tutti il compagno di squadra). Se in Mercedes si assiste alle conferme, si respira un’aria completamente nuova in Ferrari. L’arrivo di Sebastian Vettel, dopo l’addio di Fernando Alonso, e un cambio radicale ai vertici e alla gestione della squadra danno una spinta maggiore alla Rossa di Maranello, che si presenta a Melbourne consapevole dei miglioramenti apportati, seppur la strada da fare per tornare in vetta è ancora molta. Dopo i test è apparso positivo anche Kimi Raikkonen, dunque in Australia ci si aspetta una Ferrari diversa da quella della scorsa stagione.

Novità anche in Red Bull, dove Daniel Ricciardo ricopre ora il ruolo di prima guida dopo l’addio di Vettel. Accanto a lui Daniil Kvyat per un campionato che si preannuncia piuttosto competitivo. Nonostante alcune difficoltà nei test invernali, la Red Bull arriva a Melbourne con voglia di confermare le ottime prestazioni dello scorso anno e migliorarle per poter lottare con la Mercedes. Non è da dimenticare nemmeno la Williams, che anche quest’anno schiera Felipe Massa e Valtteri Bottas. Per loro sensazioni positive nei test invernali e buone aspettative per l’imminente campionato.

Fernando Alonso sarà il grande assente di questo weekend. Lo spagnolo non ha iniziato di certo con il piede giusto la sua nuova avventura in McLaren. Protagonista di un banale quanto strano incidente durante i test di Barcellona, Alonso non ha ricevuto l’ok dei medici per poter prendere parte al primo gran premio stagionale. Tornerà così di nuovo in Malesia, in programma a fine marzo.

ORARI TV (in diretta su SKY, in differita sulla Rai)

Venerdì 13 marzo

Prove Libere 1: 2.30-4.00 (differita Rai alle ore 8.30)

Prove Libere 2: 6.30-8.00 (differita Rai alle ore 11.05)

Sabato 14 marzo

Prove Libere 3: 4.00-5.00

Qualifiche: 7.00 (differita Rai alle ore 13.45)

Domenica 15 marzo

Gara: 6.00 (differita Rai alle ore 14)


Share on Facebook