La Formula 1 in notturna a Singapore: anteprima e orari tv

Anche quest'anno ricorre la sfida "al buio": i piloti di Formula 1 infatti scenderanno in pista sul tracciato di Singapore, che ospiterà il Gran Premio in notturna per venire incontro anche agli appassionati europei.

La Formula 1 in notturna a Singapore: anteprima e orari tv
foto: crash.net

Nuovo appuntamento questo weekend per il Mondiale di Formula 1, che dopo la tappa in Italia vola in Asia per affrontare uno scenario diverso: si tratta di Singapore ed il Gran Premio sarà in notturna.

Il circuito – Il Singapore Street Circuit, o Marina Bay Street Circuit, è un circuito cittadino situato a Marina Bay, Singapore. La realizzazione è stata curata da Hermann Tilke, progettista di fiducia di Ecclestone, ed il tracciato è stato inaugurato nel 2008. Nonostante la costruzione recente, sono state compiute molte modifiche, soprattutto ai cordoli (originariamente troppo alti, come dissero molti piloti), all’entrata della pit lane ed in alcune curve. Il tracciato misura 5065 metri con ben 23 curve, tutte da percorrere in senso antiorario. Il record in gara in 1:48.574 appartiene dal 2013 all’allora pilota Red Bull Sebastian Vettel.

Aspettative – Si riparte da un Lewis Hamilton che dopo la tappa di Monza arriva a questo appuntamento con un capitale di 53 punti in classifica iridata sul compagno di squadra Nico Rosberg, costretto al ritiro in Italia. La lotta per il titolo sembra quasi un capitolo chiuso, ma non dimentichiamoci che mancano ancora sette Gran Premi, in una Formula 1 in cui può succedere qualsiasi cosa. Potrebbe essere un weekend favorevole alla rossa di Maranello: il podio di Sebastian Vettel e la gran gara in rimonta di Kimi Raikkonen dopo un problema alla partenza sono segnali positivi per quanto riguarda il ritmo, ed un tracciato come quello di Singapore potrebbe ridurre il distacco tra la Ferrari e la Mercedes. C’è ottimismo anche in casa Williams, visto il podio di Felipe Massa ed il quarto posto di Valtteri Bottas a Monza, anche se i precedenti dicono che questo tipo di pista non sia a loro molto congeniale, mentre in Red Bull si spera di riuscire ad avvicinarsi al podio per cercare di salvare una stagione complicata.

Il Gran Premio di Singapore, come anticipato all’inizio, verrà disputato in notturna anche per venire incontro al fuso orario europeo e verrà trasmesso in diretta sia dai canali a pagamento Sky che dai canali Rai. Ecco tutti gli orari del fine settimana:

Venerdì 18 settembre
12:00 – 13:30 Prove libere 1 (diretta tv su Raisport 1 e Sky Sport F1)
15:30 – 17:00 Prove libere 2 (diretta tv su Raisport 1 e Sky Sport F1)

Sabato 19 settembre
12:00 – 13:00 Prove libere 3 (diretta tv su Raisport 1 e Sky Sport F1)
15:00 Qualifiche (diretta tv su Rai2 e Sky Sport F1)

Domenica 20 settembre
14:00 Gara – Gran Premio Singapore (diretta tv su Rai1 e Sky Sport F1)