F1, Alonso: "Le F1 2017 decideranno il mio futuro"

Lo spagnolo in forza alla McLaren Honda deciderà se uscire dalla F1 o meno dopo aver provato la nuova generazione di monoposto, con gomme e carreggiate maggiorate.

F1, Alonso: "Le F1 2017 decideranno il mio futuro"
Fernando Alonso

Le monoposto 2017 decideranno il mio futuro”. Fernando Alonso ha fissato una ‘deadline’ riguardo al suo futuro in F1: sceglierà se continuare o meno dopo aver saggiato la nuova generazione di prototipi.

Auto che il nuovo regolamento contribuirà a rendere più veloci di circa tre secondi a giro grazie, tra l’altro, all’adozione di gomme e carreggiata maggiorate. Più performance e adrenalina per spettatori e piloti, la ricetta studiata per risollevare una formula in crisi di seguito che lo stesso Alonso - una delle voci più critiche verso l’attuale, eccessiva complessità della categoria - ha insistentemente appoggiato.

Il contratto di Alonso scade a fine 2017 e include la possibilità di partecipare alla 24H di LeMans, gara regina del WEC che lo spagnolo è stato vicino a correre già lo scorso anno. “Le F1 attuali sono troppo lente, non c’è più gusto a guidarle. - ha dichiarato all’emittente spagnola TVE - Ho ancora pochi anni al top, correrò le prossime due stagioni e poi vedrò il mio stato di forma. Sono molto curioso di vedere le nuove monoposto, una volta provate deciderò il mio futuro”.

Una decisione che sarà certamente sofferta, ha aggiunto il pilota di Oviedo, e che tuttavia escluderebbe un futuro ritorno nel Circus: “Non so ancora cosa farò dopo 30 anni al volante ma una volta presa la decisione non ci saranno ripensamenti. Prima di allora vorrei correre la 24H di LeMans e tornare al karting, che ho sempre amato”, ha concluso.

Formula 1