F1, Montezemolo su Schumacher: "Sta reagendo alle cure"

L'ex presidente Ferrari torna a parlare di Michael Schumacher e rivela: "Potrebbe uscire da questa situazione complicata".

F1, Montezemolo su Schumacher: "Sta reagendo alle cure"
gettyimages.it

Si torna a parlare di Michael Schumacher, a farlo è l'ex presidente Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, unito al campione tedesco da una profonda amicizia. Montezemolo pochi mesi fa aveva detto che le condizioni del Kaiser tedesco non erano buone, tuttavia ora, intevistato dal Ecumenical News, rivela: "Sono molto contento di aver saputo che sta reagendo. So quanto sia forte e sono sicuro che grazie alla sua determinazione, che sarà cruciale, uscirà fuori da questa situazione estremamente difficile".

Della salute del tedesco si sa molto poco, la sua manager Sabine Khem a febbraio, durante una mostra in Germania, aveva ricordato quanto fosse importante ricordare in momenti difficili come questo i trionfi ottenuti da Michael, proseguendo: "Dobbiamo accettare questa situazione e spero con tutta me stessa, che con il continuo supporto e la pazienza, un giorno lui sarà di nuovo con noi. Le corse erano la sua vita."

Ricordiamo che Schumacher, dopo il suo incidente alla fine del 2013, ha trascorso 6 mesi in coma indotto e da settembre 2014 ha ricevuto cure mediche specialistiche a casa, sulle rive del Lago di Ginevra. Sin dal suo incidente si son susseguite false notizie sulle condizioni del tedesco, non ultime quelle del giornale Bunte, poi accusato dalla Khem. 

Ai tifosi non resta altro che sperare e pregare affinché le condizioni di salute del 7 volte campione del Mondo migliorino e gli permettano fare ciò che più gli piace, ovvero tornare a seguire il suo mondo: quello delle corse, supportando il figlio Mick, che sta correndo con ottimi risultati in F4.