F1, Villeneuve attacca Verstappen: "Gli lasciano fare tutto quello che vuole"

Jacques Villeneuve attacca duramente Max Verstappen dopo il Gp di Spa. In avvio, il giovane pilota della Red Bull provoca l'incidente che rovina la gara delle Ferrari.

F1, Villeneuve attacca Verstappen: "Gli lasciano fare tutto quello che vuole"
formula1.com

Ancora Villeneuve vs Verstappen, un errore dell'olandese e il nuovo richiamo dell'ex campione del mondo canadese. All'inizio del Gp, Verstappen provoca un incidente che coinvolge anche le due Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. 

Villeneuve non si nasconde e spara a zero sul giovane pilota: "La sua non è aggressività, è guidare senza esperienza, è mancanza di intelligenza nella guida sportiva".

L'olandese non si risparmia nemmeno alla ripresa della gara, quando, in lotta nuovamente con Raikkonen, commette ancora una volta qualche scorrettezza, non punita dai commissari: "Quello che è successo dopo è inaccettabile, magari vogliono creare una superstar e quindi gli lasciano fare tutto quello che vogliono. Due volte spinge il pilota fuori pista in uscita di curva, tanti piloti hanno fatto peggio e prendono penalità, lui niente è inaccettabile. E lui alla radio parla male degli altri piloti, io non ci capisco più niente...Aspettano che ne ammazzi uno?" conclude l'ex- campione del Mondo, che sembra non gradire assolutamente il comportamento del pilota della Red Bull in pista. 

Molti gli episodi scorretti imputabili a Verstappen, campioncino in ascesa, ma al momento lontano dalla piena maturazione di pista. 

 

Formula 1