F1, Sepang - Ferrari, la delusione di Vettel: "Pensavamo di essere più vicini alle Red Bull"

Il tedesco della Ferrari ha analizzato, con delusione, l'esito delle prove a caldo. Queste le sue sensazioni.

F1, Sepang - Ferrari, la delusione di Vettel: "Pensavamo di essere più vicini alle Red Bull"
F1, Sepang - Ferrari, la delusione di Vettel: "Pensavamo di essere più vicini alle Red Bull"

E' un Sebastian Vettel particolarmente deluso per il quinto posto ottenuto nella sessione di qualifiche del Gran Premio della Malesia a Sepang. La Ferrari si aspettava di essere alle spalle delle Mercedes, ma in cuor suo spearava di competere con le Red Bull per la seconda fila. Queste le parole del tedesco ai microfoni di Sky Sport. 

"Pensavo di essere molto più vicino alle Red Bull. Non credo siano una sorpresa, eravamo molto vicini. Sono soddisfatto per il giro che ho fatto, manca solo un decimo, si poteva limare ma va bene così".

In vista della gara di domani Vettel non perde le speranze di podio, e chiude così: "Vediamo cosa possiamo fare, possiamo fare molto, dipenderà dal passo gara. PRima di tutto serve una grande partenza, poi dipenderà molto dalle condizioni climatiche e della pista".

Molto più laconico, seppur altrettanto deluso, Raikkonen: "Ho faticato molto. Era un giro di lancio un pò lento, poi nelle ultime curve sono finito largo. E' un peccato partire così dietro. Le Red Bull? Non sono sorprendenti. Domani è un altro giorno". 


Share on Facebook