Ufficiale, Perez confermato in Force India nel 2017

Sergio Perez annuncia il rinnovo con Force India anche per la prossima stagione. Rifiniti i dettagli del contratto, la line-up del team è completa ed il messicano affiancherà il già confermato Nico Hulkenberg.

Ufficiale, Perez confermato in Force India nel 2017
foto: Getty Images

Dopo tante voci e tanta attesa, finalmente è stato reso noto il futuro di Sergio Perez in Formula 1. Il messicano è stato confermato in Force India anche per la prossima stagione. Il pilota aveva sempre espresso la volontà di continuare nella squadra in cui corre dal 2014, per portare avanti il lavoro svolto fino ad ora. Sergio Perez ha dunque rinnovato per un’altra stagione, completando così la line-up del team, che aveva già confermato Nico Hulkenberg.

L’annuncio arriva dopo il Gran Premio della Malesia, che il pilota ha concluso in sesta posizione, arrivando a quota 74 punti in classifica. Nel corso degli anni, Perez ha ottenuto ottimi risultati con la Force India e nel 2016 ricordiamo anche i due podi di Monaco e Baku.

Uomo-mercato dell’ultimo periodo, Perez era entrato in contatto con altre squadre, salvo poi rifinire i dettagli in Force India grazie anche agli sponsor. Il protagonista del mercato piloti di questa stagione ha comunicato la decisione attraverso i propri canali ufficiali, lasciando anche un messaggio di ringraziamento alle squadre che si erano interessate a lui.

Nel 2017 lo rivedremo in pista al volante della Force India, come lui stesso afferma: “Sono lieto di confermare che correrò con Sahara Force India nel 2017, dato che il team ed i miei sponsor hanno trovato l’accordo. Sono molto contento di questa squadra e ho buone sensazioni per il futuro. Ho visto i progressi fatti negli ultimi due anni e sono sicuro che abbiamo il potenziale per fare ulteriori passi in avanti. Il team mi conosce bene ed è importante avere stabilità, specialmente con i grandi cambiamenti del prossimo anno. Sono eccitato in vista del resto di questa stagione e per quello che ci attende nel 2017. Ringrazio tutto il team per aver creduto in me e farò del mio meglio per ripagarli con dei punti, podi e, speriamo, anche delle vittorie. Voglio anche ringraziare i miei sponsor messicano, in particolar modo Telmex e Telcel, che mi hanno sostenuto da quando ero giovanissimo e continuano ad avere un ruolo importante nel mio percorso sportivo”.


Share on Facebook