Formula 1 - La FIA svela la entry list provvisoria del Mondiale 2017

Questa mattina è stata pubblicata dalla FIA la lista provvisoria dei partecipanti al Mondiale 2017 di F1. Sono quattro i posti ancora liberi.

Formula 1 - La FIA svela la entry list provvisoria del Mondiale 2017
La FIA svela la entry list provvisoria del Mondiale 2017

Come ogni anno in questo periodo la FIA ha pubblicato una lista provvisoria dei partecipanti al Mondiale 2017. Grande assente è ovviamente il campione del mondo in carica Nico Rosberg, che ha annunciato il ritiro venerdì scorso, ma non bisogna dimenticarsi di Jenson Button e Felipe Massa, anche loro ritiratisi dalla F1. Al posto di Button ci sarà Stoffel Vandoorne, che ha già corso un gran premio con la Mclaren quest'anno, ma che in pratica è un rookie. Il belga ha scelto il 2 come proprio numero di gara. Altro debuttante è Lance Stroll, che correrà con la Williams. Il canadese ha scelto il numero 18.

Confermati i cambi di mercato già ufficializzati: Nico Hulkenberg è passato alla Renault al posto di Kevin Magnussen, mentre proprio il danese correrà nel 2017 con la Haas GP; per finire, Esteban Ocon correrà con la Force India, dopo le nove gare in Manor corse nel 2016. Invariate le line up di Ferrari, Red Bull e Toro Rosso. Per quanto riguarda i motori, l'unico team a cambiare Power Unit sarà la Toro Rosso, che passa da Ferrari a Renault (anche se nella lista proprio la Toro Rosso presenta un TBC sotto la voce motore). La Red Bull continuerà a correre con il motore Renault brandizzato come TAG Heuer.

Ci sono ancora quattro volanti disponibili per il campionato 2017. La Manor GP deve ancora ufficializzare entrambi i piloti. Voci di mercato danno come papabili per il posto Gutierrez, Lynn, King, Wehrlein (qualora non fosse lui il secondo pilota Mercedes), Haryanto e qualcuno dice anche Giovinazzi (molto difficile). La Sauber dopo aver confermato Ericsson deve ancora annunciare il secondo pilota, difficile una riconferma di Nasr, girano voci su Wehrlein e addirittura su un ritorno di Maldonado (molto difficile). Ma il posto più ambito è sicuramente quello sulla seconda Mercedes. Al momento i favoriti sono Wehrlein e Alonso, ma non bisogna escludere Ocon e Bottas. Sicuramente finchè non ci sarà l'ufficialità si parlerà ancora molto di chi sarà il secondo pilota Mercedes.​

A seguire la lista completa diramata dalla FIA: 

  1. 44 Lewis Hamilton - Mercedes AMG Petronas Motorsport (Mercedes)
  2. ? TBC - Mercedes AMG Petronas Motorsport (Mercedes)
  3. 3 Daniel Ricciardo - Red Bull Racing (TAG Heuer)
  4. 33 Max Verstappen - Red Bull Racing (TAG Heuer)
  5. 5 Sebastian Vettel - Scuderia Ferrari (Ferrari)
  6. 7 Kimi Raikkonen - Scuderia Ferrari (Ferrari)
  7. 11 Sergio Perez - Sahara Force India F1 Team (Mercedes)
  8. 31 Esteban Ocon - Sahara Force India F1 Team (Mercedes)
  9. 77 Valterri Bottas - Williams Martini Racing (Mercedes)
  10. 18 Lance Stroll - Williams Martini Racing (Mercedes)
  11. 14 Fernando Alonso - Mclaren Honda F1 Team (Honda)
  12. 2 Stoffel Vandoorne - Mclaran Honda F1 Team (Honda)
  13. 55 Carlos Sainz jr - Scuderia Toro Rosso (TBC)
  14. 26 Daniil Kvyat - Scuderia Toro Rosso (TBC)
  15. 8 Romain Grosjean - Haas F1 Team (Ferrari)
  16. 20 Kevin Magnussen - Haas F1 Team (Ferrari)
  17. 27 Nico Hulkenberg - Renault Sport Formula One Team (Renault)
  18. 30 Jolyon Palmer - Renault Sport Formula One Team (Renault)
  19. 9 Marcus Ericsson - Sauber F1 Team (Ferrari)
  20. ? TBC - Sauber F1 Team (Ferrari)
  21. ? TBC - Manor Racing MRT (Mercedes)
  22. ? TBC - Manor Racing MRT (Mercedes)

Formula 1