Formula 1 - Test Barcellona: Vettel il più veloce della mattinata

Il pilota Ferrari precede Bottas su Mercede e Perez su Force India. Problemi per la Red Bull e la McLaren che non hanno girato. Si torna in pista alle 14 dopo un'ora di pausa pranzo

Formula 1 - Test Barcellona: Vettel il più veloce della mattinata
Formula 1 - Test Barcellona: Vettel il più veloce della mattinata

Dopo il lungo valzer delle presentazioni delle vetture, per la Formula 1 è giunto il momento di scendere in pista. La location per il debutto delle auto versione 2017 è il Montmelò di Barcellona, lì dove lo scorso anno si consumò il disastro Mercedes che consentì a Verstappen di diventare il più giovane pilota a vincere un Gran Premio

Nel prima mattinata dei quattro giorni di test sono scesi in pista solo alcuni dei grandi nomi che caratterizzano il paddock, tra cui Vettel con la nuova SF70H e Daniel Ricciardo, i due guideranno la vettura per l'intera giornata. Tutto diverso per la Mercedes che fa guidare la nuova W08 a Bottas durante la mattinata e a Lewis Hamilton durante il pomeriggio.

E' proprio uno dei due grandi nomi presenti questa mattina a far segnare il miglior tempo. Sebastian Vettel, alla guida della sua Ferrari, è il più veloce in pista con un crono di 1:22.791, fatto con rigorosamente con gomme medie, precedendo la Mercedes di Bottas di 378 millesimi. Il finlandese, a differenza del campione tedesco, registra il suo tempo girando con gomme morbide, un dettaglio che fa ben sperare i ferraristi, anche se il confronto reale lo si potrà avere questo pomeriggio quando sulla macchina campione del mondo si siederà Lewis Hamilton. Vettel nell'arco della mattina effettua 63 giri con tre long run sempre su gomma media lavorando molto sull'assetto del retrotreno apparso abbastanza nervoso, mentre il recordman di giri è Bottas con 79 tornate ed i long run tutti su gomma morbida. 

Bene la Force India con Perez che si è preso il terzo posto di mattinata, mentre ci sono molti problemi per la Red Bull e la McLaren. La scuderia austriaca è scesa in pista con Ricciardo, ma dopo quattro giri si sono dovuti fermare a causa di un problema ad un sensore che ha pregiudicato lo svolgimento del test. Come lo scorso anno la McLaren non gira nel primo test dell'anno, questa volta a causa di un problema all'impianto di lubrificazione. 

Formula 1