F1 - Si rompe anche il cambio di Ricciardo: penalità per lui

L'australiano dovrà scontare 5 posizioni di penalità, come Bottas, per la sostituzione del cambio.

F1 - Si rompe anche il cambio di Ricciardo: penalità per lui
F1 - Si rompe anche il cambio di Ricciardo: penalità per lui

Sembrava iniziato nel migliore dei modi il week-end britannico di Daniel Ricciardo, che aveva chiuso a ridosso del vertice le prime due sessioni di prova, dimostrando una grande competitività. Per il pilota australiano, però, il sabato non parte al meglio, poiché, a pochi minuti dallo start dell'ultima sessione di prove libere, sulla vettura del pilota di Perth è stato riscontrato un problema al cambio, che ha costretto al lavoro i tecnici e i meccanici del team di Milton Keynes, che hanno proceduto alla sostituzione della trasmissione. 

Dunque, per il pilota della Red Bull, si prospetta una gara in salita, dato che dovrà scontare 5 posizioni di penalità, come successo anche a Valtteri Bottas, costretto anche lui a sostituire il cambio e che, ora, sarà in buona compagnia.

Ricciardo è incappato nella penalità poiché il cambio della vettura #3 non aveva ancora alle spalle i 6 GP necessari per essere sostituito senza incorrere in sanzioni, dunque sarà costretto a subire un arretramento in griglia. 

Non una previsione rosea, poiché si potrebbe trovare a partire dal centro del gruppo e in casa Red Bull c'è tanta preoccupazione, specialmente dopo gli incidenti che han messo fuori causa Verstappen.


Share on Facebook