Seattle si libera dei Saints

La difesa dei Seahawks domina per tutto il primo tempo e solo negli ultimissimi minuti i Saints minacciano di tornare in partita. Nella finale della NFC giocheranno contro i vincenti di 49ers - Panthers.

Seattle si libera dei Saints
(Elaine Thompson/Associated Press)
Seattle
23 15
New Orleans

I Seattle Seahawks hanno rispettato il pronostico e confermato la loro candidatura al Super Bowl battendo nei Divisional Playoff i New Orleans Saints in maniera più netta di quanto non dica il punteggio. Una tipica gara di postseason con pochi punti e le difese protagoniste per 50 minuti. Nessuno dei due quarterback ha mostrato il meglio di sé ma Seattle ha dominato la partita fino all’ultimo quarto, quando i Saints hanno dato l’impressione di potersi avvicinare con il TD di K.Robinson. Un’impressione durata solo pochi minuti, visto che nei due attacchi successivi i Saints non sono riusciti a mettere punti sul tabellone, lasciando il pallone ai Seahawks a 3 minuti dal termine.

I Seahawks hanno dominato il primo tempo annullando l’attacco di Drew Brees e segnando tre field goal e un touchdown con Marshawn Lynch (140 yds, 2 TD), il migliore in campo nella fredda serata di Seattle. Lynch ha poi chiuso la partita con una splendida corsa da 31 yards, un concentrato di agilità e potenza che ha messo definitivamente in ginocchio i Saints e fissato il punteggio sul 23-8.

Russell Wilson non ha vissuto la sua miglior serata chiudendo col 50% di completi (8/16) e sole 103 yards; ma non ha commesso errori gravi e ha assecondato la grande serata di Lynch. Seattle possiede un attacco versatile e sa correre con la palla, un aspetto importantissimo per portare a casa le partite. E come tutte le grandi squadre che si rispetti anche i Seahawks hanno una difesa solidissima, riassunta stasera in una grande giocata della secondary Thomas nel momento in cui i Saints cercavano di rientrare in partita.

Al prossimo turno, la finale di Conference, i Seahawks giocheranno contro il vincente di 49ers – Panthers, in programma domenica all’1:05 pm ET. Manca solo un passo per andarsi a giocare il Super Bowl.

NFL