NFL - Sarà Steve Sarkisian il sostituto di Kyle Stanahan come offensive coordinator degli Atlanta Falcons

L'ex assistente dell'università di Alabama sostituirà il neo head coach dei San Francisco 49ers ed allenerà l'attacco più efficiente della NFL.

NFL - Sarà Steve Sarkisian il sostituto di Kyle Stanahan come offensive coordinator degli Atlanta Falcons
Sarà Steve Sarkisian il sostituto di Kyle Stanahan come offensive coordinator degli Atlanta Falcons

Gli Atlanta Falcons erano alla ricerca di qualcuno che prendesse in mano l'attacco più prolifico della NFL, dopo il "sì" di Kyle Stanhan, loro offensive coordinator, all'offerta, da head coach, dei San Francisco 49ers. Così Arthur Blank e Rich McKay, rispettivamente proprietario e dirigente dei Falcons, hanno deciso di puntare su Steve Sarkisian, offensive coordinator di Alabama ed ex coach di USC university, come sostituto di Stanhan.

La notizia ha sorpreso gran parte della stampa americana visto che in settimana si parlava di Chip Kelly come nuovo OC di Atlanta, proprio l'uomo che è stato sostituito da Stanhan, ma la dirigenza della franchigia della Georgia ha deciso di puntare su un uomo che in NFL c'è stato solo di passaggio. Infatti l'unica esperienza di Sarkisian nella NFL è stata come allenatore dei Quarterback per gli Oakland Raiders, nella stagione 2004. Poi Sarkisian è passato per USC, università di Southern California, prima come allenatore dei quarterback, poi come offensive coordinator ed infine come assistente del capo allenatore, prima di diventare per quattro stagioni, dal 2009 al 2013, capo allenatore di Washington University. Nel 2014 Sarkisian è tornato a USC, stavolta come capo allenatore, ma l'esperienza californiana è durata solo due anni, infatti nella stagione 2016 Steve è stato chiamato come offensive coach per una delle università più forti nel football americano collegiale, gli Alabama Crimson Tide

Sarà interessante vedere Sarkisian in quanto tempo e come si adatterà alla NFL e quanto il suo attaccò influenzerà la stagione 2017 dei Falcons, sarà ancora più interessante vedere se Matt Ryan, MVP della lega e fedelissimo a coach Shanahan, riuscirà subito a stabilire un gran feeling con Sarkisian. D'altra parte per Sarkisian sarebbe un vero fallimento non riuscire a vincere con Atlanta, visto che in attacco ha a disposizione pedine, oltre al sopracitato Ryan, del calibro di Julio Jones, Mohamed Sanu, Taylor Gabriel, Devonta Freeman, Tevin Coleman ed una delle Offensive Lines più sottovalutate della intera NFL.

 


Share on Facebook