Moto2 e Moto3, test Jerez: Krummenacher e Bagnaia in testa nell'ultimo giorno di prove

Si chiudono sotto la pioggia i tre giorni di test non ufficiali a Jerez de la Frontera. Per la Moto2, il più rapido è stato Randy Krummenacher davanti a Sandro Cortese e Azlan Shah, mentre in Moto3 è Francesco Bagnaia a stampare il miglior tempo, seguito da Jorge Martín e Niccolò Antonelli.

Moto2 e Moto3, test Jerez: Krummenacher e Bagnaia in testa nell'ultimo giorno di prove
foto: motogp.com

Si sono conclusi oggi i tre giorni di test a Jerez de la Frontera per i ragazzi delle categorie Moto2 e Moto3. La pioggia però non ha risparmiato piloti e team nemmeno oggi, costringendo tutti a lunghe soste ai box ed a prove solo in condizioni di bagnato. Ora si va davvero in vacanza: i test ufficiali cominceranno nel 2015.

Cominciamo con la Moto2. Il tempo più rapido di giornata in 1:47.115 (lontanissimo dall’1:42.858 marcato il primo giorno da Johann Zarco) è stato stampato dal pilota Randy Krummenacher, che ha preceduto il tedesco Sandro Cortese di poco più di tre decimi, il malese Azlan Shah di circa sette decimi e Takaaki Nakagami di otto decimi. Dalla quinta posizione in poi i tempi si alzano notevolmente: troviamo Zarco appunto in sesta posizione a più di sei secondi dalla vetta, davanti al campione del mondo Tito Rabat, mentre il suo compagno di squadra, il rookie Alex Márquez, ha realizzato 13 giri chiudendo con il nono tempo.

I tempi (non ufficiali) di oggi:

1 4 Randy KRUMMENACHER 1:47.115
2 11 Sandro CORTESE 1:47.432 +0.317
3 25 Azlan SHAH 1:47.876 + 0.761
4 30 Takaaki NAKAGAMI 1:47.935 +0.820
5 10 Warokorn THITIPONG 1:52.168 +5.053
6 5 Johann ZARCO 1:53.738 +6.623
7 1 Tito RABAT 1:54.523 +7.408
8 95 Anthony WEST 1:54.772 +7.657
9 73 Alex MÁRQUEZ 1:54.855 +7.740
10 36 Mika KALLIO 1:54.992 +7.877
11 60 Julian SIMON 1:55.774 +8.659
12 94 Jonas FOLGER 1:55.789 +8.674
13 7 Lorenzo BALDASSARRI 1:55.875 +8.760
14 40 Alex RINS 1:56.062 +8.947
15 21 Franco MORBIDELLI 1:56.358 +9.243
16 12 Thomas LUTHI 1:56.683 +9.568
17 70 Robin MULHAUSER 1:57.122 +10.007
18 77 Dominique AEGERTER 1:57.892 +10.777

Passiamo ora alla Moto3. È il neo pilota Aspar Francesco Bagnaia, autore di ben 68 giri, a stampare l’1:50.832 che gli permette di chiudere la giornata in testa, per poco più di due decimi davanti al compagno di squadra Jorge Martín, mentre è terzo Niccolò Antonelli a poco più di un secondo. Quarto è Juanfran Guevara davanti a Jules Danilo, quindi troviamo tre Mahindra nelle prime cinque posizioni. Segue il trio del team Red Bull KTM Ajo, con Brad Binder che precede i compagni di squadra Karel Hanika e Miguel Oliveira. In pista anche Romano Fenati, che però non aveva un trasponder sulla sua KTM, quindi non conosciamo i suoi crono.

I tempi (non ufficiali) di oggi:

1 21 Francesco BAGNAIA 1:50.832
2 88 Jorge MARTÍN 1:51.087  
3 23 Niccolò ANTONELLI 1:51.984
4 58 Juanfran GUEVARA 1:52.693  
5 95 Jules DANILO 1:53.139
6 41 Brad BINDER 1:58.411
7 98 Karel HANIKA 1:58.520
8 44 Miguel OLIVEIRA 1:59.045
9 63 Zulfahmi KHAIRUDDIN 1:59.886
10 84 Jakub KORNFEIL 2:00.950

Motori