8 ore di Suzuka: Stoner si frattura tibia e scapola

Rientro alle competizioni sfortunato per il due volte campione del mondo Casey Stoner a Suzuka dopo aver conquistato il terzo tempo dietro alla pole di Pol Espargarò. A causa di una caduta rovinosa si frattura tibia sx e scapola dx.

8 ore di Suzuka: Stoner si frattura tibia e scapola
Twitter

Casey Stoner chiude prima del previsto il suo rientro in una competizione ufficiale nella 8 ore di Suzuka a causa di una rovinosa caduta in gara che gli provoca la frattura di tibia sinistra e scapola destra. Ritorno a dir poco sfortunato per il due volte campione del mondo della MotoGP che aveva lasciato le competizioni ufficiali a Valencia 2012. 

Brillante e subito competitivo, Casey aveva fatto sognare sul circuito nipponico conquistando subito il terzo tempo nelle prove in sella alla sua Honda CBR 1000RR del Team MuSASHi RT HARC-PRO, piazzandosi dietro alla pole di Pol Espargarò. Gara non altrettanto positiva per l'australiano che dopo 54 min entra in pista per sostituire il suo compagno di squadra Takumi Takahashi: in poche tornate conquista la testa della corsa per poi di li a poco perdere il controllo della sua Honda cadendo rovinosamente nella via di fuga. Moto distrutta e gara finita anche per il suo team: “Mi dispiace per la mia squadra, per Mickeyvdmark, Takumi Takahashy e l’intero equipaggio – ha dichiarato Stoner sul suo profilo Twitter - hanno lavorato molto duramente per finire in questo modo. Mille grazie anche ad Alpinestars, per gli stivali e il paraschiena, e a Nolan per il casco, senza di loro sarebbe andata molto peggio”.

Qui il video della caduta di Stoner: 

L'australiano sempre su Twitter spiega la causa della caduta incolpando la manopola del gas della sua Honda che si sarebbe  bloccata, provocando una "sbacchettata" dell'anteriore e l'uscita di traiettoria dalla staccata. Gara conclusa prima del previsto e con l'amaro in bocca per Casey Stoner, sperando che questo sfortunato episodio non lo condizioni per un eventuale nuovo rientro in futuro qualche altra competizione ufficiale.

Questo il suo tweet dopo la visita medica.

https://twitter.com/Official_CS27/status/625165979677364225/photo/1 


Share on Facebook