Moto2, FP3 Gp Repubblica Ceca - Marquez in testa

Il catalano beffa per 95/1000 Morbidelli, che apre un tris di italiani, composto dallo stesso leader iridato, da Bagnaia e Corsi. Pasini 7°

Moto2, FP3 Gp Repubblica Ceca - Marquez in testa
Moto2, FP3 Gp Repubblica Ceca - Marquez in testa

È Alex Marquez a far la voce grossa nella terza ed ultima sessione di prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca. Il centauro del team Estrella Galicia Marc VDS 00, beffa sul filo dei centesimi il compagno di squadra Franco Morbidelli

Per Marquez miglior tempo, dunque, in 2'07"747, grazie al quale precede un tris di italiani, formato da Morbidelli, Bagnaia e Corsi. Morbidelli, 2°, è a soli 95/1000, in 2'0842, mentre Bagnaia, 3°, paga 126 millesimi e chiude con il crono di 2'02.873, con soli 21/1000 di vantaggio su Corsi, in una classifica che si rivela davvero corta. 

Corsi, appunto, chiude in 2'02.894, davanti all'italo-tedesco Sandro Cortese, che, invece, sigla il tempo di 2'02.945. Tempo che gli vale il 5° posto, davanti a Thomas Luthi, che chiude in 2'03"061, davanti ad un altro italiano, ovvero Mattia Pasini. Il romagnolo dell'Italtrans Racing Team paga 3 decimi a Marquez, ma solo 3/1000 a Luthi, infatti il suo tempo è di 2'03"064.

Segue Dominique Aegerter, con l'ottavo tempo, a 37/100 in 2'03"117, mentre alle sue spalle si piazza Isaac Vinales, 9° in 2'03.128. 

Chiude la Top10 il giapponese Takaaki Nakagami, che mette a segno il tempo di 2'03"166, davanti al leader delle FP1 Miguel Oliveira, fresco di rinnovo con KTM. Alle spalle del portoghese chiude un brillante Luca Marini, pronto al salto nello SKY Racing Team VR46, che stampa il tempo di 2'03"298.

Tra gli altri centuari italiani Locatelli è 18°, Baldassarri 21° alle spalle del campione in carica Moto3, Brad Binder. Manzi 25°, mentre chiude Joe Roberts 32°.

Moto2