Moto3, Le Mans: ancora Binder su Fenati e Navarro

Un Binder freddo e calcolatore non domina dall'inizio ma al momento giusto non lascia passare e compie un ultimo giro da fenomeno. Non può niente Fenati che chiude secondo, Navarro sale sul podio. Bellissima gara di Canet.

Moto3, Le Mans: ancora Binder su Fenati e Navarro
Moto3, Le Mans: ancora Binder su Fenati e Navarro

A Le Mans le condizioni atmosferiche sono assai diverse oggi, le temperature sono più basse e le carte in tavola potrebbero mescolarsi. In pole Niccolò Antonelli  (Honda- Ongetta Rivacold) che tenterà di far suonare anche quest’anno l’Inno di Mameli al Bugatti, lo seguono Binder  (Red Bull KTM Ajo) e Canet (Honda KTM Ajo). Schierati dalla seconda fila Navarro, Fenati e Bulega saranno pronti ad attaccare.

La Gara

Partenza da 10 e Lode per Niccolò Antonelli, seguito da Binder e Fenati. Male invece Bulega che viene risucchiato dal gruppone. Dalla direzione gara arriva la comunicazione di un ride through per Gabriel Rodrigo e Joan Mir a causa del jump start. Binder si porta in testa con un Niccolò Antonelli che aggueritissimo gli rimane attaccato al posteriore. Ma oggi anche in casa italiana, più precisamente in casa Sky VR46, si vuole puntare al primo gradino del podio ed è così che, con un magistrale doppio sorpasso alla chicane della Dunlop, Romano Fenati si porta in testa. 

Con il passare dei giri Antonelli non riesce a mantenere il ritmo dei primi e viene presto passato. Autoritari Fenati e Canet: il pilota del team vr46 non lascia spazi a Navarro, Binder non se ne deve andare e lo sa benissimo. Canet riesce a mettere le sue ruote davanti al compagno di squadra (Navarro) facendo segnare anche il giro veloce, il rookie è la new entry del Team Estrella Galicia ma non ha nessuna intenzione di farsi mettere i piedi in testa o di favorire Navarro. Fenati riesce nell’intento di non far scappare un Binder quasi perfetto e lo passa. Migno passa Antonelli, Quartararo pilota di casa si è intanto portato in quinta poszione molto vicino a Canet.

Si creano così due piccoli gruppetti in testa, con il primo capitanato da Fenati con dietro Canet, Binder e Navarro; leggermente distaccati si ritrovano Migno, Quartararo, Antonelli e Bulega. La situazione si riscalda e Navarro, quasi sempre spettatore, si impone con faciità e acciuffa la seconda posizione. Sia Binder che lo spagnolo con il numero 9 della Estrella Galicia sanno benissimo che è necessario raccogliere quanti più punti possibile in ottica campionato. Fenati ha bisogno del pieno di punti e tenterà sicuramente di riportarsi in vittoria come lo scorso anno. L’unico jolly è Canet, rookie.

Gli ultimi giri sono battaglia aperta tra Binder e Fenati, ma Binder non ammette nessuno davanti a lui ed all’ultimo giro chiude qualsiasi spiraglio relegando Fenati alla seconda posizione, a podio con loro è Navarro, Canet non riesce a prendersi il primo podio di carriera, una sbavatura sul finale gli ha comproesso la lotta. Brad Binder passa per primo sotto la bandiera a scacchi dopo un ultimo giro magistrale, secondo Fenati, terzo Navarro. Il pilota sudafricano è ora a 102 punti ed aumenta piano piano il suo distacco in classifica generale.

La prossima si gioca in Italia, Toscana: Mugello.

Gara Le Mans - GP di Francia - I tempi 
 

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo   41:31.041
2 5 Romano Fenati Ktm Sky Racing Team Vr46   +0.099
3 9 Jorge Navarro Honda Estrella Galicia 00   +0.387
4 44 Aron Canet Honda Estrella Galicia 00   +1.354
5 8 Nicolo Bulega Ktm Sky Racing Team Vr46   +7.147
6 20 Fabio Quartararo Ktm Leopard Racing   +7.616
7 16 Andrea Migno Ktm Sky Racing Team Vr46   +8.016
8 23 Niccolo Antonelli Honda Ongetta-rivacold   +8.457
9 84 Jakub Kornfeil Honda Drive M7 Sic Racing Team   +9.850
10 55 Andrea Locatelli Ktm Leopard Racing   +9.926
11 11 Livio Loi Honda Rw Racing Gp Bv   +12.293
12 21 Francesco Bagnaia Mahindra Aspar Mahindra Team Moto3   +13.738
13 58 Juanfran Guevara Ktm Rba Racing Team   +13.511
14 89 Khairul Idham Pawi Honda Honda Team Asia   +13.907
15 24 Tatsuki Suzuki Mahindra Cip-unicom Starker   +14.382
16 64 Bo Bendsneyder Ktm Red Bull Ktm Ajo   +20.915
17 4 Fabio Di Giannantonio Honda Gresini Racing Moto3   +21.229
18 88 Jorge Martin Mahindra Aspar Mahindra Team Moto3   +24.091
19 10 Alexis Masbou Peugeot Peugeot Mc Saxoprint   +38.782
20 17 John Mcphee Peugeot Peugeot Mc Saxoprint   +38.852
21 6 Maria Herrera Ktm Mh6 Team   +38.986
22 43 Stefano Valtulini Mahindra 3570 Team Italia   +54.550
23 3 Fabio Spiranelli Mahindra Cip-unicom Starker   +1:03.526
24 77 Lorenzo Petrarca Mahindra 3570 Team Italia   +1:03.593
25 36 Joan Mir Ktm Leopard Racing   +1:05.491

Moto3