Moto3 Catalunya: prima vittoria di Navarro, Bastianini a podio

E' stato Jorge Navarro a vincere il GP di Barcellona portandosi a casa la prima vittoria mondiale dopo lo 0 fatto al Mugello, Binder a podio è secondo e mantiene la testa della classifica generale. Bene Bastianini, terzo.

Moto3 Catalunya: prima vittoria di Navarro, Bastianini a podio
Moto3 Catalunya: prima vittoria di Navarro, Bastianini a podio

A vincere questo difficile Gran Premio della Catalogna è Jorge Navarro (Honda- Estrella Galicia 0,0) che ha dedicato la vittoria a Luis Salom, pilota del SAG Racing Team che ha perso la vita venerdì in seguito ad una terribile caduta avvenuta alla curva 12, motivo per cui il tracciato è stato modificato.

La gara

Allo spegnersi del semaforo il miglior partente è il pole-man Brad Binder (Red Bull KTM Ajo). Allo snodarsi dei primi giri il gruppetto di testa è formato oltre che dal sudafricano da Bastianini, Pawi, Navarro , Bagnaia, Rodrigo. Cadono Masbou  e Valtulini.

Quando si chiude il primo giro in testa troviamo Binder su Bastianini Pawi, Navarro, Antonelli, Bagnaia, Canet, Ono, Fenati, Rodrigo e Bulega. Pawi si porta poi davanti a tutti. Quando siamo a gara iniziato è di nuovo Binder a comandare tutti. Bagnaia che era nel gruppone di testa viene centrato da Guevara e entrambi cadono ponendo fine così alla loro gara. Le  posizioni non sono cristallizzati, i piloti di testa sono racchiusi in una manciata di decimi ed  un continuo sorpassarsi.

Quando mancano 14 giri alla fine è il pilota del Team  Sky VR46 Romano Fenati  a comandare il serpentone formato poi da Rodrigo, Binder, Canet, Navarro, Bastianini, Pawi e Bulega. Ma il gruppo è troppo folto e quando siamo arrivati a 13 giri dalla fine sono prima Rodrigo, poi Binder a prendersi la leadeship con Fenati che scala in 4° posizione. Navarro è 3°.  Fenati non ci sta e in due turni si  rimangia prima Navarro e poi Rodrigo, rimettendo le sue ruote dietro a quelle di Binder.  Rodrigo si riprende la testa  della corsa al passagio sul rettiineo seguito da Navarro che prova subito ad agguantarlo e passarlo ma è beffato da un Binder più veloce che si prende la seconda posizione dietro Rodrigo. Navarro lo ripassa e si mette in prima posizione, per poi essere nuovamente superato dal rivale.

Sono ancora 8 i piloti che si giocano i tre posti del podio sul circuito di Barcellona, al passaggio sul rettilineo che porta a 10 giri dalla fini Fenati con una zampata si aggiudica la prima posizione mettendosi dietro Rodrigo, Navarro, Bastianini, Bulega e un Binder che è sesto adesso.  Da dietro intanto si avvicina Niccolò Antonelli.

Antonelli alla curva 15 cade mandando in fumo la possibilità di acciuffare il gruppo di testa. Bastianini invece  mette le ruote davanti a tutti e comanda la gara. A 4 giri dalla fine Rodrigo nell’intento di passare all’interno, cucitissimo, di Binder trova la porta chiusa e rischia di mandare a 0 punti la sua gara e quella dell’attuale capoclassifica, i due salvano una possibile caduta andando larghi ma Binder adesso è ottavo, questo potrà pregiudicare la sua competizione. Cade intanto Pawi che perde l’anteriore, il pilota aveva avuto una gara simile al Mugello.  Dopo una gara straordinaria cade anche Gabri Rodrigo, assolutamente deluso il pilota abbandona la corsa infuriato.

L’ultimo giro è pilotato da Jorge Navarro , Binder si mangia Bastianini e Fenati  e mette nel mirino un Navarro che ha accumulato un po’ di gap.  Fenati prova a rovinargli la festa, ma Binder è lontano e la gara va allo spagnolo Jorge Navarro, che taglia il traguardo della sua prima vittoria al mondiale.  Sul podio, secondo è Brad Binder, terzo Enea Bastianini.

Classifica Mondiale Moto3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Brad BINDER KTM RSA 147
2 Jorge NAVARRO Honda SPA 103
3 Romano FENATI KTM ITA 80
4 Nicolo BULEGA KTM ITA 66
5 Francesco BAGNAIA Mahindra ITA 54

Moto3 - GP Catalogna 2016
 

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 9 Jorge Navarro Honda Estrella Galicia 00   42:18.228
2 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo   +0.564
3 33 Enea Bastianini Honda Gresini Racing Moto3   +0.817
4 5 Romano Fenati Ktm Sky Racing Team Vr46   +0.925
5 8 Nicolo Bulega Ktm Sky Racing Team Vr46   +1.531
6 44 Aron Canet Honda Estrella Galicia 00   +1.581
7 20 Fabio Quartararo Ktm Leopard Racing   +13.605
8 36 Joan Mir Ktm Leopard Racing   +13.672
9 4 Fabio Di Giannantonio Honda Gresini Racing Moto3   +13.753
10 84 Jakub Kornfeil Honda Drive M7 Sic Racing Team   +14.814
11 64 Bo Bendsneyder Ktm Red Bull Ktm Ajo   +14.840
12 40 Darryn Binder Mahindra Platinum Bay Real Estate   +29.860
13 58 Juanfran Guevara Ktm Rba Racing Team   +32.006
14 24 Tatsuki Suzuki Mahindra Cip-unicom Starker   +33.305
15 17 John Mcphee Peugeot Peugeot Mc Saxoprint   +33.766
16 11 Livio Loi Honda Rw Racing Gp Bv   +34.986
17 65 Philipp Oettl Ktm Schedl Gp Racing   +36.384
18 16 Andrea Migno Ktm Sky Racing Team Vr46   +41.731
19 55 Andrea Locatelli Ktm Leopard Racing   +42.985
20 23 Niccolo Antonelli Honda Ongetta-rivacold   +59.035
21 3 Fabio Spiranelli Mahindra Cip-unicom Starker   +1:29.713
22 77 Lorenzo Petrarca Mahindra 3570 Team Italia   +1:30.640

Moto3