Max Biaggi insieme a Mahindra nel Civ

L'ex pilota romano nominato ambasciatore Mahindra, sarà manager del team Moto3 impegnato nel Civ e nel Cev

Max Biaggi insieme a Mahindra nel Civ
Max Biaggi insieme a Mahindra nel Civ

Avere un team manager conosciuto nel mondo delle corse è l'ideale per ogni team, specialmente se si tratta di competizioni che non godono della stessa risonanza del motomondiale. E' così per il team Mahindra da pochi giorni, dopo che è stato raggiunto l'accordo tra la casa indiana e Max Biaggi: l'ex pilota sarà impegnato al box nelle vesti di team manager nel campionato Civ Moto3, ma anche in alcune tappe del Cev. I piloti scelti da Biaggi per il suo nuovo team sono Alessandro Del Bianco, 18enne, e Davide Baldini, 14enne, entrambi ragazzi in cui l'ex pilota romano ripone grande fiducia.

Questa in realtà è solo la parte tecnica del ruolo che ricoprirà, in quanto l'accordo è ben più ampio, prevedendo un incarico da ambasciatore nel mondo del marchio Mahindra, con l'obiettivo di farlo conoscere e di aumentare le vendite nel mercato, che vede la casa indiana ad oggi ricoprire un ruolo di secondo piano.

UN'OCCHIO AL FUTURO - Biaggi guarda avanti con ambizione, affermando in un'intervista che "l'obiettivo è arrivare nel mondiale nel 2018", aprendo dunque le porte ad un futuro più esteso di quello all'interno dei confini nazionali o europei.