Moto3, Le Mans - Martin in pole, secondo Bulega

Jorge Martin partirà dalla pole position domani mattina a Le Mans. Lo spagnolo precede Bulega e Guevara. Quarto Fenati.

Moto3, Le Mans - Martin in pole, secondo Bulega
Moto3, Le Mans - Martin in pole, secondo Bulega

Sarà lo spagnolo Jorge Martin a scattare dalla pole position del Gran Premio di Le Mans domani mattina. Il pilota del Team Gresini precede Niccolò Bulega e Juanfran Guevara, solo quarto Romano Fenati che però potrà sfruttare la partenza arretrata di Mir (8°) per avvantaggiarsi. 

Dopo le libere svolte in condizioni miste, finalmente i giovani talenti della Moto3 possono girare su una pista asciutta. Il turno di qualifiche inizia con la caduta, senza conseguenze, di Martin che poi toglierà dalle mani di Bulega la pole position. Lo spagnolo è alla seconda pole consecutiva dopo quella ottenuta nel Gran Premio di casa, Jerez de la Frontera, ma oltre al suo bel tempo deve ringraziare anche l'italiano del Team Sky che si è visto togliere un tempo più veloce rispetto a quello di Martin per essere uscito con le due ruote dal cordolo, andando oltre i limiti della pista. Completa la prima fila Guevara, mentre Fenati, in testa per gran parte del turno, paga 186 millesimi e si deve quindi accontentare della quarta posizione sulla griglia di partenza. Completano la seconda fila Albert Arenas e Niccolò Antonelli, sempre più a suo agio con la KTM del Team Ajo. 

Per Fenati comunque c'è una buona notizia, perché il leader del mondiale, Joan Mir, partirà ottavo e rischierà di rimanere intruppato nel traffico in caso di un avvio di gara non ottimale. Delude, se così si può dire, il ritorno di Danny Kent in sella alla terza KTM del Team Ajo. Il campione del mondo 2015 si ferma in decima posizione, proprio alle spalle del compagno di squadra Bo Bendsnyder. 

Per quanto riguarda il resto degli italiani si difende Bastianini (11°), sorprende Pagliani (14°), mentre deludono Di Giannantonio (15°), Dalla Porta (20°), Bezzecchi (21°) e Migno (23°) che chiude la pattuglia tricolore della Moto3.