Alluvione danneggia la sede del Team Tech 3

Un alluvione si abbatte in Francia, danneggiando gran parte del materiale tecnologico de Team francese.

Alluvione danneggia la sede del Team Tech 3
Foto motogranprix.motorionline.com

Il mal tempo piega in due il sud della Francia, e a farne le spese è il Team Tech 3, che ha base proprio lì, precisamente a Bormes les Mimosas. Domenica la pioggia ha causato pesanti inondazioni, un fiume ha straripato provocando cospicui danni al Team francese circa 100.000 sterline. L’acqua ha invaso i capannoni dove sono contenuti materiali per MotoGp e Moto2, e si sono deteriorate le casse, che dovevano essere spedite in Malesia dove dal 2 al 4 febbraio si terranno i primi test 2014.

Il team manager Hervé Poncharal ha subito rassicurato con le sue parole: "non preoccupatevi, saremo pronti in tempo per i test e questo imprevisto non avrà alcuna conseguenza sui nostri programmi per il 2014". Il Team transalpino è abituato ad affrontare situazioni del genere, infatti ad Austin aveva dovuto affrontare un incendio all’interno del box causato da un motorino elettrico di avviamento di una moto, poi il sistema antincendio aveva allagato moto e materiale tecnico.



 

MotoGP