Le Mans, quinta vittoria consecutiva di Márquez

Il Campione del Mondo sembra inarrestabile: ottiene la quinta vittoria stagionale nelle prime cinque gare del campionato del mondo. Salgono sul podio anche Valentino Rossi e Alvaro Bautista.

Le Mans, quinta vittoria consecutiva di Márquez
fonte: Repsol Media

Se l’anno scorso la gara a Le Mans fu condizionata dalla pioggia intensa, quest’anno splende il sole sul circuito francese, teatro del quinto appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP. È su questo tracciato che Marc Márquez ottiene, dopo la quinta pole position, anche la quinta vittoria consecutiva. Salgono sul podio anche Valentino Rossi e Alvaro Bautista, mentre un dolorante Dani Pedrosa non va oltre la quinta posizione, davanti ad un Jorge Lorenzo ancora in crisi.

Scattano benissimo Andrea Dovizioso e Stefan Bradl che si prendono le prime due posizioni, seguiti da Pol Espargaró, Valentino Rossi e Marc Márquez, che ha perso qualche posizione al via. Cade subito Scott Redding, mentre il campione del mondo commette un piccolo errore finendo fuori pista e rientrando dietro a Jorge Lorenzo ed al convalescente compagno di squadra Dani Pedrosa, rispettivamente ottavo e nono. C’è la caduta di Andrea Iannone, mentre si è formato un quartetto insolito in testa, con Andrea Dovizioso al comando seguito da Stefan Bradl, Valentino Rossi e Pol Espargaró. Poco dopo Marc Márquez passa il compagno di squadra, mentre nelle prime posizioni Valentino Rossi supera Stefan Bradl. Ora è un botta e risposta tra Rossi e Dovizioso che si contendono la prima posizione, mentre Bradl perde un’altra posizione a vantaggio di Pol Espargaró. Lorenzo riesce a recuperare fino alla quinta posizione superando Smith, cosa che fa poco dopo anche Márquez, mettendosi alle spalle del maiorchino.

Davanti, Rossi ha preso la testa della gara, mentre Dovizioso sembra in difficoltà e perde posizioni anche rispetto a Pol Espargaró e Stefan Bradl. Márquez intanto supera Lorenzo prendendosi la quinta posizione, ma la sua rimonta continua perché poco dopo scavalca anche Dovizioso, che sta precipitando costantemente,  mentre anche Dani Pedrosa sta cercando di compiere una difficile rimonta. Bradl intanto ha superato il compagno di bagarre Espargaró, ma commette poco dopo un errore e finisce quinto. A dieci giri dalla fine la rimonta di Márquez è ormai completata con l’aggancio a Valentino Rossi, che commette un piccolo errore andando largo e permettendo al giovane spagnolo di prendersi definitivamente la prima posizione. Dietro di loro è lotta per la quinta posizione, con Bradl ormai tallonato da Lorenzo e Pedrosa che poco dopo lo superano, mentre Pol Espargaró ed Alvaro Bautista si contendono il terzo gradino del podio, con il pilota del team Gresini che alla fine riesce ad avere la meglio sul rookie del team Tech3. Continua la battaglia per la quinta posizione ormai solo tra Lorenzo e Pedrosa, con il catalano che riesce a superare il maiorchino. I distacchi sembrano consolidati e le posizioni congelate.

Marc Márquez ottiene quindi, dopo la quinta pole position, la quinta vittoria consecutiva in queste prime cinque gare del campionato. Sul podio sale Valentino Rossi, mentre è terzo Alvaro Bautista. Il primo giù dal podio è Pol Espargaró, su cui Dani Pedrosa, quinto al traguardo, aveva tentato negli ultimi giri una rimonta senza riuscirci. Sesta posizione per un Jorge Lorenzo non ancora a posto, davanti a Stefan Bradl ed alla Ducati di Andrea Dovizioso. Chiudono la top ten la Open guidata da Aleix Espargaró e la Tech 3 di Bradley Smith.

I primi dieci piloti al traguardo:

1. Marc MARQUEZ - Repsol Honda Team -  44'03.925

2. Valentino ROSSI - Movistar Yamaha MotoGP - +1.486

3. Alvaro BAUTISTA - GO&FUN Honda Gresini - +3.144

4. Pol ESPARGARO - Monster Yamaha Tech 3 - +3.717

5. Dani PEDROSA - Repsol Honda Team - +4.077

6. Jorge LORENZO - Movistar Yamaha MotoGP - +7.088

7. Stefan BRADL - LCR Honda MotoGP - +11.527

8. Andrea DOVIZIOSO - Ducati Team - +22.103

9. Aleix ESPARGARO - NGM Forward Racing - +22.626

10. Bradley SMITH - Monster Yamaha Tech 3 - +23.108

La classifica generale:

1. Marc MARQUEZ - Honda - 125

2. Dani PEDROSA - Honda - 83

3. Valentino ROSSI - Yamaha - 81

4. Andrea DOVIZIOSO - Ducati - 53

5. Jorge LORENZO - Yamaha - 45

6. Stefan BRADL - Honda - 39

7. Pol ESPARGARO - Yamaha - 38

8. Aleix ESPARGARO - Forward Yamaha - 37

9. Bradley SMITH - Yamaha - 34

10. Alvaro BAUTISTA - Honda - 26


Share on Facebook