MotoGP, Sepang: ancora Márquez, sua la pole position

Marc Márquez conquista la tredicesima pole position stagionale sul tracciato malese di Sepang. Doppietta Honda, con Dani Pedrosa che scatterà dalla seconda casella. Chiude la prima fila Jorge Lorenzo, terzo. Indietro Valentino Rossi, solo sesto. Iannone e Pol Espargaró non hanno preso parte alla qualifica, a causa di infortuni rimediati durante le prove libere.

Una nuova pole position è stata messa a segno dal campione del mondo in carica, Marc Márquez. Il pilota della Honda anche sul tracciato di Sepang ha conquistato la prima casella in griglia. Si tratta della tredicesima pole stagionale per Márquez, che ha beffato di nuovo il compagno di squadra. Dani Pedrosa riesce comunque a disputare delle ottime qualifiche, portando l’altra Honda in prima fila e ottenendo così una “doppietta”. Conferma le ottime prestazioni del weekend , dopo i tempi delle sessioni di libere, agguanta la seconda posizione, staccato di soli 182 millesimi dal compagno di squadra. Chiude la prima fila Jorge Lorenzo. Primo delle Yamaha, il maiorchino ha dato il massimo per riuscire ad ottenere il terzo tempo, ma nulla ha potuto contro lo strapotere delle Honda e accusa così un ritardo di ben 4 decimi dal poleman.

Apre la prima fila Stefan Bradl, che inizia ad avere un ritardo piuttosto consistente, quasi 7 decimi di distacco tra lui e Márquez. In questo sabato malese sono attardate le Ducati, prima delle quali è quella di Andrea Dovizioso. Per lui solo un quinto tempo a quasi un secondo di ritardo dalla vetta. Anche Valentino Rossi è molto indietro rispetto al gruppo di testa. Chiude la seconda fila e ha quasi un secondo di ritardo dal leader di queste qualifiche.   

La terza fila è composta da Aleix Espargaró, Cal Crutchlow e Bradley Smith, rispettivamente 7°, 8° e 9°. Chiude la top ten Álvaro Bautista. Weekend da dimenticare per Andrea Iannone e Pol Espargaró. Il primo, caduto ieri durante le prove libere a causa di un contatto con Márquez, si è infortunato il braccio sinistro ed è stato dichiarato non idoneo per la gara di domani. Salterà quindi il penultimo appuntamento della stagione. Pol Espargaró è stato protagonista di un highside nelle prove libere di questa mattina, che gli ha procurato la frattura del piede sinistro. Non ha preso parte alla qualifiche, ma ha dichiarato di voler partecipare alla gara di domani.  

Classifica:

  1. Marc MARQUEZ – Repsol Honda Team 1.59.791
  2. Dani PEDROSA – Repsol Honda Team +0.182
  3. Jorge LORENZO – Movistar Yamaha MotoGP +0.412
  4. Stefan BRADL – LCR Honda MotoGP +0.681
  5. Andrea DOVIZIOSO – Ducati Team +0.912
  6. Valentino ROSSI – Movistar Yamaha MotoGP +0.949
  7. Aleix ESPARGARO – NGM Forward Racing +1.010
  8. Cal CRUTCHLOW – Ducati Team +1.328
  9. Bradley SMITH – Monster Yamaha Tech 3 +1.472
  10. Alvaro BAUTISTA –GO&FUN Honda Gresini +2.503