MotoGP, presentata la nuova Honda LCR

È stata presentata ieri sera a Londra la nuova Honda LCR. Presenti anche i due piloti Cal Crutchlow e Jack Miller.

MotoGP, presentata la nuova Honda LCR
foto: LCR Honda Official Website

Una settimana prima della seconda tornata di test a Sepang, il team Honda LCR ha presentato la nuova moto che disputerà la stagione 2015 di MotoGP. La presentazione è avvenuta ieri sera al West End di Londra e a presenziare c’erano Lucio Cecchinello ed i due piloti Cal Crutchlow e Jack Miller. La nuova line up sembra già molto promettente, con un pilota con esperienza come Crutchlow, affiancato da un esordiente quanto talentuoso come Miller. I due si sono così inseriti nel nuovo progetto che, per la prima volta vede la Honda LCR con due moto in pista: l’inglese guiderà una RC213V, mentre il rookie salirà in sella di una RC213V-RS, con regolamento Open.

Cal Crutchlow è ottimista e fiducioso: “Ho preso la decisione di passare al team CWM LCR Honda quando mi sono seduto a parlare con Lucio Cecchinello e Anthony Constantinou e ho visto la passione che avevano tutti. Sapevo di voler tornare a lottare regolarmente per il podio, cercando di diventare il miglior pilota satellite e di battere i piloti ufficiali, quando possiamo. Quindi spero che la passione e lo spirito di queste due società, CWM e LCR, mi aiuti a ritornare davanti. Ho avuto un buon finale nel 2014 e sono fiducioso che questa forma continuerà anche nel 2015."

Anche Jack Miller è entusiasta del nuovo progetto e della nuova tappa della sua carriera: "È stato tutto fantastico da quando sono arrivato nel team CWM LCR Honda. Abbiamo lavorato a stretto contatto fin dal primo test a Valencia e poi per tutto il periodo invernale, ed è stato tutto così positivo: almeno fino ad ora, ci sembra di essere partiti davvero con il piede giusto. La Honda è un animale, questo è sicuro, ma mi sto divertendo sempre di più ogni volta che la guido. Chi mi ha visto correre in Moto3 sa che amo lanciarmi in qualche impennata, di tanto in tanto, e mi piace farlo ancora di più con questa moto! Non vedo l'ora che inizi la stagione."

Molto fiducioso ed ottimista è anche Lucio Cecchinello: "Questo è un momento speciale della mia carriera: lavoreremo fianco a fianco con HRC, con Cal, che è un pilota competitivo e che ha dimostrato di poter stare davanti, e con Jack, che ha chiaramente molto talento e rappresenta il futuro. Abbiamo il sostegno di un'azienda importante CWM FX che affianca i nostri sponsor che sono con noi sul lungo termine, e tutte queste combinazioni la rendono una sfida fantastica per me. Questo è l'inizio di un nuovo capitolo per la squadra, e farò del mio meglio per ricompensare con i risultati tutte le persone coinvolte in questo progetto".

Ha preso la parola anche Anthony Constantinou, CEO di CWM World: “Il nostro rapporto con LCR Honda è partito alla grande sin dal primo istante e siamo davvero orgogliosi di essere il main sponsor di un team, ora più grande e competitivo. Con due moto competitive e due piloti impressionanti, insieme alla costante dedizione del responsabile Lucio Cecchinello, credo che questa sarà una stagione divertente.

MotoGP