Aragón, si comincia da Lorenzo: in testa nelle prime libere

Jorge Lorenzo fa segnare il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Aragón. Segue Marc Márquez, secondo, mentre Valentino Rossi chiude il turno con il terzo tempo.

Aragón, si comincia da Lorenzo: in testa nelle prime libere
foto: Getty Images

Sul tracciato spagnolo di Motorland, in Aragona, il Motomondiale è tornato in azione. A due settimane di distanza dal Gran Premio di San Marino, i motori si sono riaccesi, stavolta nella terra dei rivali del “Dottore”, leader iridato. Si inizia a fare sul serio già da subito, con la prima sessione di prove libere, conclusasi da poco. Ad ottenere la migliore prestazione in questa prima mattinata iberica è stato Jorge Lorenzo. Il maiorchino della Yamaha vuole indubbiamente riscattarsi dopo il difficile weekend sammarinese e ha dimostrato di poter combattere già dai primi minuti di sessione, dominando il turno. Si deve “accontentare” del secondo tempo il connazionale della Honda, Marc Márquez. Il Campione del mondo in carica arriva su uno dei tracciati di casa carico dopo la vittoria a Misano e, nonostante la lotta al titolo sia ormai una remota possibilità, vuole continuare a dare il massimo. Tra i due spagnoli c’è quasi mezzo secondo di margine e, al momento, Lorenzo sembra averne di più.

Deve dunque guardarsi le spalle Valentino Rossi. Nonostante si veda insidiato dai due famelici spagnoli, il leader del campionato ha chiuso la prima sessione di prove libere con il terzo tempo. Poco meno di sei decimi tra lui ed il compagno di squadra, primo in questo turno. Più attardato Dani Pedrosa, che con l’altra Honda ha ottenuto il quarto tempo a 8 decimi da Lorenzo. Ottimo tempo per Scott Redding che con la moto del team Marc VDS è riuscito a chiudere la sessione in quinta posizione, nonostante sia il primo pilota ad andare oltre il secondo di ritardo.

Faticano le Ducati in questa mattinata aragonese: Andrea Dovizioso è il primo tra le moto di Borgo Panigale, ma non è andato oltre il sesto tempo, accusando un ritardo di 1.3 secondi. Chiude la top ten Andrea Iannone, che si trova ad 1.8 secondi dalla vetta, mentre le due Pramac sono 18ª con Danilo Petrucci e 21ª con Yonny Hernandez

TEMPI PROVE LIBERE 1 

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 331.5 1'48.249
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 338.0 1'48.739 0.490 / 0.490
3 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 331.1 1'48.824 0.575 / 0.085
4 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 340.1 1'49.050 0.801 / 0.226
5 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 330.2 1'49.354 1.105 / 0.304
6 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 339.8 1'49.628 1.379 / 0.274
7 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 335.9 1'49.790 1.541 / 0.162
8 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 331.2 1'49.868 1.619 / 0.078
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 332.0 1'50.008 1.759 / 0.140
10 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 342.4 1'50.131 1.882 / 0.123
11 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 329.9 1'50.158 1.909 / 0.027
12 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 326.2 1'50.160 1.911 / 0.002
13 76 Loris BAZ FRA Forward Racing Yamaha Forward 322.7 1'50.275 2.026 / 0.115
14 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 327.7 1'50.285 2.036 / 0.010
15 43 Jack MILLER AUS LCR Honda Honda 324.3 1'50.287 2.038 / 0.002
16 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 326.0 1'50.310 2.061 / 0.023
17 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 320.7 1'50.483 2.234 / 0.173
18 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing Ducati 330.1 1'50.534 2.285 / 0.051
19 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 329.4 1'50.715 2.466 / 0.181
20 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 334.1 1'50.728 2.479 / 0.013
21 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing Ducati 330.4 1'50.729 2.480 / 0.001
22 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 324.3 1'51.496 3.247 / 0.767
23 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 328.6 1'52.142 3.893 / 0.646
24 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 315.0 1'52.202 3.953 / 0.060
25 24 Toni ELIAS SPA Forward Racing Yamaha Forward 326.9 1'52.950 4.701 / 0.748

Share on Facebook