FP1 Spagna, Vinales apre le danze

Lo spagnolo della Suzuki precede le Yamaha ufficiali di Lorenzo e Rossi. In difficoltà Honda e Ducati: Iannone 5°, Marquez 7°, 13° Dovizioso, 14° Pedrosa.

FP1 Spagna, Vinales apre le danze
Maverick Vinales, miglior crono in FP1

Il presente e il futuro della Yamaha aprono il weekend del GP di Spagna. Maverick Vinales si prende la prima sessione di libere sul "Circuit de Catalunya" precedendo i due ufficiali del team di Iwata, suo futuro approdo. Mav ferma il cronometro sul tempo di 1'42"065, tanto basta per relegare Jorge Lorenzo a 0.078" e Valentino Rossi a oltre 4 decimi.

Il maiorchino, tuttavia, è stato a lungo in testa alla classifica con ampio margine pur senza migliorarsi nel finale, forse per esperimenti di set up non indovinati. Discreto inizio anche per il pesarese, proiettato già in ottica gara con sequenze di giri mirate più alla costanza che al crono da qualifica.

In ritardo, al momento, Ducati e Honda. Andrea Iannone non va oltre il 6° posto a 0.8" dalla vetta, preceduto dal neo-Ktm Pol Espargaro e Yonny Hernandez con la GP14.2 del team Aspar, Marquez segue col 7° tempo, Dovizioso e Pedrosa affondano nelle retrovie, rispettivamente 13° e 14°.

Cadute senza conseguenze per Barbera, Petrucci e Rabat.

Appuntamento con la MotoGP alle 14.05 per la seconda sessione di libere.

MotoGP