MotoGP, FP3: a Brno è Lorenzo show

Il Maiorchino della Yamaha ha fatto il vuoto dietro di sé, staccando Iannone di 7 centesimi, Rossi soltanto quinto. Terzo Marquez.

MotoGP, FP3: a Brno è Lorenzo show
da: Motogp.com

La terza sessione di prove libere della classe MotoGP a Brno ha visto primeggiare Jorge Lorenzo. Lo spagnolo della Yamaha ha fermato il cronometro sul tempo record di 1:54.791 (che è il nuovo giro più veloce sul tracciato ceco) staccando di ben 0.744s il migliore degli inseguitori, l'italiano Andrea Iannone, secondo con la Ducati. Il vincitore del Red Bull Ring è anche scivolato alla curva 13 dopo pochi minuti dall’inizio della sessione e la moto non è ripartita, perciò è dovuto tornare in pista con la seconda Desmosedici e ha dimostrato che anche qui la Ducati potrà dire la sua.

Iannone precede la Honda del leader della classifica mondiale Marc Marquez, che a sua volta è davanti all'altro spagnolo della Suzuki Maverick Vinales e a un Valentino Rossi che non ha brillato in questa sessione. Il pesarese, che ha girato in 1:55.708, a 0.917s dal suo compagno di box Jorge Lorenzo, è davanti alla Suzuki di Aleix Espargarò, alla Ducati di Andrea Dovizioso, alla Yamaha di Pol Espargarò, alla Honda di Cal Crutchlow e alla Ducati di Scott Redding. Guardando alla combinata delle tre sessioni di prove libere, c’è da sottolineare il mancato ingresso in Q2 di Dani Pedrosa, ancora una volta in grande difficoltà con la Honda RC213V. Lo spagnolo dovrà quindi partecipare alle Q1, di cui farà parte anche Danilo Petrucci,  del Pramac Racing.

Di seguito ecco la tabella dei tempi: