MotoGP, svelato il calendario provvisorio per il 2017

Al momento non cambia praticamente nulla rispetto al 2016. 18 le gare in programma. Si inizia il 26 marzo in Qatar e si finisce il 12 novembre a Valencia.

MotoGP, svelato il calendario provvisorio per il 2017
MotoGP, svelato il calendario provvisorio per il 2017

Oggi pomeriggio è stato pubblicato il calendario provvisorio per il motomondiale 2017. Nessun cambio rispetto al 2016: le gare saranno sempre 18 e, non solo si disputeranno nelle stesse identiche piste in cui si è corso nel 2016, ma le gare saranno anche nello stesso identico ordine dell'anno scorso ad eccezione dei GP di Repubblica Ceca e Austria, invertiti rispetto alla stagione in archivio. Inizialmente, il GP di Gran Bretagna doveva spostarsi da Silverstone al Galles, ma alla fine lo storico circuito inglese è riuscito ad assicurarsi un contratto per ospitare il GP fino al 2018. Ovviamente questo calendario è valido sia per la MotoGP, che per la Moto 2, che per la Moto 3.

Si inizia il 26 marzo in Qatar per poi spostarsi ad aprile in America, dove si correrà prima in Argentina poi negli Stati Uniti. A maggio poi si torna in Europa con i GP di Spagna e Francia. Tra giugno e i primi di luglio ci sarà un mese fittissimo per i piloti, che dovranno correre quattro gran premi in 28 giorni (GP Italia, GP Catalunya, GP Olanda e GP Germania). Proprio in questo periodo (il 4 giugno) si correrà al Mugello, nella prima delle due tappe da disputare sul territorio italiano. Il GP di Germania è stato anticipato al 2 luglio (inizialmente si doveva correre due settimane più tardi) per evitare la concomitanza con il GP di Silverstone di F1. Quindi ci sarà la sosta estiva, lunga un mese e ad agosto si correranno i GP di Repubblica Ceca, Austria e Gran Bretagna. Il 10 settembre ci sarà la seconda tappa italiana: si correrà a Misano per il GP di San Marino. Due settimane più tardi toccherà al GP di Aragon. Ottobre sarà dedicato al trittico asiatico: si correrà in Giappone, Australia e Malesia ad un settimana di distanza una gara dall'altra. Quindi pausa di una settimana e gran finale, come da tradizione, a Valencia, dove si correrà il 12 novembre.

Ecco il calendario completo

1. GP Qatar (Losail) 26 Marzo

2. GP Argentina (Termas de Rio Hondo) 9 Aprile

3. GP Stati Uniti (Austin) 23 Aprile

4. GP Spagna (Jerez) 7 Maggio

5. GP Francia (Le Mans) 21 Maggio

6. GP Italia (Mugello) 4 Giugno

7. GP Catalogna (Montmelo) 11 Giugno

8. GP Olanda (Assen) 25 Giugno

9. GP Germania (Sachsenring) 2 Luglio

10. GP Repubblica Ceca (Brno) 6 Agosto

11. GP Austria (Spielberg) 13 Agosto

12. GP Gran Bretagna (Silverstone) 27 Agosto

13. GP San Marino (Misano) 10 Settembre

14. GP Aragon (Aragon) 24 Settembre

15. GP Giappone (Motegi) 15 Ottobre

16. GP Australia (Phillip Island) 22 Ottobre

17. GP Malesia (Sepang) 29 Ottobre

18. GP Comunità Valenciana (Valencia) 12 Novembre

MotoGP