Dakar, Marc Coma e Sergio Lafuente vincono la quinta tappa

Lo spagnolo della KTM si impone in una tappa complicata, ottenendo la prima posizione in classifica provvisoria. Completano il podio Jordi Viladoms e Kuba Przygonsky. Per i quad, vittoria di Sergio Lafuente, che così si avvicina al leader Ignacio Casale.

Dakar, Marc Coma e Sergio Lafuente vincono la quinta tappa
Marc Coma, fonte: dakar.com

Una quinta tappa molto complicata quella che ha portato i piloti partecipanti a questa Dakar 2014 da Chilecito a Tucumán, tanto che la seconda parte della speciale è stata cancellata per ragioni di sicurezza. Per le due ruote, il vincitore è lo spagnolo Marc Coma, davanti al compagno di squadra Jordi Viladoms ed al polacco Kuba Przygonsky. Tra i quad spicca Sergio Lafuente, che sul traguardo ha preceduto Ignacio Casale e Rafal Sonik.

È la prima vittoria in questa edizione della Dakar per Marc Coma: il tricampione è stato l’unico tra i favoriti a non perdersi, quindi con questo risultato il pilota spagnolo ottiene anche la prima posizione provvisoria in classifica generale. Ottima seconda piazza per Jordi Viladoms, compagno di squadra di Coma, che risale fino alla quarta posizione nella generale, mentre chiude terzo il pilota polacco Kuba Przygonsky. Il vincitore della quarta tappa Juan Pedrero non va oltre la settima posizione, mentre  Joan Barreda non va oltre la 17° piazza, ritrovandosi così secondo nella generale con un distacco di più di quaranta secondi dal leader. Cyril Despres, il campione in carica, è 18° al traguardo, e la classifica parla di un ottavo posto a un’ora e 23 minuti da Coma, un distacco davvero importante. Francisco “Chaleco” Lopez ottiene un 27° posto nella tappa odierna: ora è terzo in classifica generale dietro a Coma e Barreda, a più di 53 minuti dal capoclassifica. Per quanto riguarda gli italiani, troviamo Paolo Ceci in 34° posizione a più di un’ora dal vincitore Coma.

La classifica della quinta tappa:

1. Marc Coma (Spagna)  03:02:08

2. Jordi Viladoms (Spagna)  +00:12:54

3. Kuba Przygonsky (Polonia)  +00:22:45

4. Helder Rodrigues (Portogallo)  +00:25:53

5. Riaan Van Niekerk (Sudafrica)  +00:32:04

6. Juan Carlos Salvaterra (Bolivia)  +00:33:12

La classifica generale:

1.Marc Coma (KTM)  18:45:11

2. Joan Barreda (Honda)  +00:41:10

3. Francisco Lopez (KTM)  +00:53:41

4. Jordi Viladoms (KTM)  +00:58:58

5. Alain Duclos (Sherco)  +01:02:13

6. Olivier Pain (Yamaha)  +01:12:22

Capitolo quad: la vittoria è andata al pilota uruguaiano Sergio Lafuente, davanti a Ignacio Casale ed al polacco Rafal Sonik. Con questo risultato Lafuente supera Sebastian Husseini, quindicesimo nella tappa di oggi, e Sonik ottenendo così la seconda posizione in classifica iridata, staccato di 13 minuti dal leader Casale.

La classifica della quinta tappa:

1. Sergio Lafuente (Uruguay)  03:53:48

2. Ignacio Casale (Cile)  +00:01:21

3. Rafal Sonik (Polonia)  +00:42:14

4. Pablo Copetti (Argentina)  +01:11:00

5. Daniel Mazzucco (Argentina)  +01:11:10

6. Victor Manuel Gallegos Lozic (Cile)  +01:16:21

La classifica provvisoria:

1. Ignacio Casale (Yamaha)  23:40:35

2. Sergio Lafuente (Yamaha)  +00:13:28

3. Rafal Sonik (Yamaha)  +00:50:28

4. Sebastian Husseini (Honda)  +03:15:13

5. Pablo Copetti (Argentina)  +07:03:48

6. Daniel Mazzucco (Argentina)  +07:23:40 

Rally