WRC - Rally Spagna, giorno 2: Ogier sempre al comando

Il campione del mondo della Volkswagen si tiene saldo al comando. Inutili - al momento - gli sforzi di Latvala.

WRC - Rally Spagna, giorno 2: Ogier sempre al comando
Jari-Matti Latvala in azione (Copyright: dal web).

Dopo la giornata di sabato è sempre Sébastien Ogier ad essere in testa al Rally RACC di Spagna, penultima tappa del Mondiale Rally. Il pilota francese ha amministrato il vantaggio di mezzo minuto che aveva sul suo diretto inseguitore, il finlandese Jari-Matti Latvala, che ha dato prova di essere veloce sull'asfalto vincendo ben quattro prove speciali, ma non abbastanza per colmare il distacco dal suo compagno di squadra. Infatti il distacco si è abbassato solo di qualche secondo, a circa 27 secondi.

Lotta serrata anche per il terzo posto, al momento occupato dal pilota della Ford M-Sport Mikko Hirvonen. Con oltre un minuto di ritardo dal leader della gara, il finlandese ha condotto un'ottima gara con pochi errori, tenendo a bada il norvegese Andreas Mikkelsen fino all'undicesima piesse, quando quest'ultimo ha forato una gomma. I più vicini a Hirvonen - al momento -  sono Mads Ostberg, con un distacco di mezzo minuto, e Dani Sordo, a quasi un minuto.

Sesta posizione provvisoria per il belga Thierry Neuville, inseguito da un Andreas Mikkelsen scatenato dopo la già citata foratura; infatti il norvegese ha vinto l'ultima speciale della giornata e con soli 12 secondi di distacco può puntare al sorpasso del pilota Hyundai.

Completano la top-10 il ceco Martin Prokop, il neozelandese Hayden Paddon e l'ucraino Yuriy Protasov. Problemi di elettronica per Robert Kubica, rimasto con la sola trazione anteriore e sprofondato in 18° posizione, mentre Kris Meeke ha tagliato una gomma nella prima piesse della giornata e perdendo altro tempo.

Nella giornata di oggi le ultime quattro speciali e la relativa power stage con punti bonus alle 12:08. Per quell'ora il Mondiale Rally 2014 potrebbe essere già deciso.

Classifica generale dopo il 2° giorno (top-10):

1. Ogier-Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC) in 3.04'14”5
2. Latvala-Anttila (Volkswagen Polo R WRC) a +27”3
3. Hirvonen-Lehtinen (Ford Fiesta RS WRC) a +1'18”6
4. Ostberg-Andersson (Citroen DS3 WRC) a +1'48”3
5. Sordo-Marti (Hyundai i20 WRC) a +2'10”4
6. Neuville-Gilsoul (Hyundai i20 WRC) a +3'36”1
7. Mikkelsen-Floene (Volkswagen Polo R WRC) a +3'48”2
8. Prokop-Tomanek (Ford Fiesta RS WRC) a +7'31"0
9. Paddon-Kennard (Hyundai i20 WRC) a +8’28”5
10. Protasov-Cherepin (Ford Fiesta RS WRC) a +9’50”6