WRC - Rally Spagna, giorno 3: Ogier vince ed è campione!

Secondo titolo consecutivo per il pilota francese della Vokswagen, altra delusione invece per Latvala.

WRC - Rally Spagna, giorno 3: Ogier vince ed è campione!
Ogier e Ingrassia festeggiano la vittoria del Mondiale (Copyright: WRC.com)

Niente da fare per Jari-Matti Latvala, è Sébastien Ogier il campione del mondo rally 2014! Il francese si conferma ancora una volta il miglior pilota del WRC e vince anche il Rally di Spagna, penultimo round del mondiale. "E' un grande risultato per me vincere un titolo, ma tanto meglio un secondo" ha detto Ogier, dopo aver abbracciato i suoi genitori dopo la fine della power stage. "E' la conferma che il primo titolo non era una casualità. E' stato un weekend fantastico, ma è stata dura. Ho spinto tanto, ma è stato difficile contenere Jari-Matti, che in questi due giorni su asfalto ha volato. Dovevo guidare pulito e amministrare la gara per tutto il tempo".

Jari-Matti Latvala esce a testa alta, anche se in alcune occasioni poteva sfruttarle al meglio (un esempio è stato in Germania). La prima giornata su sterrato non è stata positiva per il finlandese, che ha poi dato il massimo sulle restanti prove d'asfalto. Non basta la vittoria delle ultime quattro prove speciali e i relativi 3 punti della power stage a sopravanzare Ogier.

Volti felici in casa M-Sport grazie alla conquista del gradino più basso del podio da parte di Mikko Hirvonen e della sua Ford Fiesta. In finlandese non ha avuto problemi a contenere Mads Ostberg, tenuto a distanza di mezzo minuto. Dani Sordo arriva quinto, mentre per quasi due secondi Thierry Neuville ha rischiato di perdere la sesta posizione nei confronti di Andreas Mikkelsen, in recupero dopo ila foratura di ieri. Chiudono la top-10 Martin Prokop, Hayden Paddon e Nasser Al-Attiyah, primo tra gli iscritti nel WRC-2.

L'ultimo appuntamento del mondiale è il Rally del Galles, in programma dal 13 al 16 novembre.

Classifica finale (top-10):

1. Ogier-Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC) in 3.46’44”6
2. Latvala-Anttila (Volkswagen Polo R WRC) a +11”3
3. Hirvonen-Lehtinen (Ford Fiesta RS WRC) a +1’42”2
4. Ostberg-Andersson (Citroen DS3 WRC) a +2’13”3
5. Sordo-Marti (Hyundai i20 WRC) a +2’22”2
6. Neuville-Gilsoul (Hyundai i20 WRC) a +4’01”0
7. Mikkelsen-Floene (Volkswagen Polo R WRC) a +4’02”9
8. Prokop-Tomanek (Ford Fiesta RS WRC) a +8’06”8
9. Paddon-Kennard (Hyundai i20 WRC) a +9’12”4
10. Al-Attiyah-Bernacchini (Ford Fiesta RS RRC) a +12’39”8