Dakar 2015, Barreda vince ancora. Declerck primo tra i quad

Joan Barreda vince l’undicesima tappa della Dakar. Si tratta per lui della quarta vittoria in questa edizione. Lo seguono Gonçalves e Jakes, rispettivamente secondo e terzo. Coma è sesto e ancora leader della generale. Tra i quad vince Declerck davanti a Sanabria Galeano e Nosiglia. Il favorito Sonik è solo sesto.

Dakar 2015, Barreda vince ancora. Declerck primo tra i quad
foto: da web

L’undicesima tappa di questa edizione del Rally Dakar è andata da Salta a Termas de Río Hondo. Il percorso si è snodato per 520 chilometri più 357 di speciale. A tagliare il traguardo per primo è stato Joan Barreda. Lo spagnolo, che in classifica generale è solo 18°, ha conquistato la sua quarta tappa in questa edizione. La giornata odierna ha visto una serrata lotta per la vittoria. A soli 17 secondi da Barreda troviamo infatti Gonçalves, secondo. I primi quattro piloti sono racchiusi in meno di due minuti: terzo è infatti Jakes ad 1 minuti e 35 secondi, mentre quarto è Faria, a un minuto e 43 secondi.

Marc Coma è solo sesto alla fine della tappa odierna, nonostante mantenga il primato in classifica. Ma lo insegue Gonçalves, a soli 5 minuti e 12 secondi. La lotta tra i due è dunque ancora aperta. Terzo in classifica e quinto al traguardo odierno è Price che, però, nella generale accusa ben 31 minuti di ritardo da Coma.

Per quanto riguarda gli italiani, va bene Ceci, che chiude l’undicesima tappa in quindicesima posizione. Più arretrati gli altri: Brioschi è 44°, Toia è 56° e Casuccio è 58°.

CLASSIFICA MOTO

  1. Barreda Bort (ESP) – Honda 3.26.33
  2. Gonçalves (PRT) – Honda +0.00.17
  3. Jakes (SVK) – KTM +0.01.35
  4. Faria (PRT) – KTM +0.01.43
  5. Price (AUS) – KTM +0.02.17
  6. Coma (ESP) – KTM +0.02.40
  7. Quintanilla (CHL) – KTM +0.04.13
  8. Rodrigues (PRT) – Honda +0.05.25
  9. Duclos (FRA) – Sherco TVS +0.05.26
  10. Svitko (SVK) – KTM +0.05.28

Tra i quad il primo a tagliare il traguardo è stato Declerck. Il francese, sul suo quad Yamaha ha preceduto Sanabria Galeano, vincitore della tappa di ieri. Il paraguaiano è staccato però di ben 6 minuti e 35 secondi. Nosiglia, terzo in classifica come al traguardo, ha quasi sette minuti di ritardo. Nonostante Gonzalez Ferioli abbia concluso l’undicesima tappa in quinta posizione, resta secondo il classifica generale a quasi tre ore di ritardo dal leader Sonik, oggi solo sesto. Il polacco della Yamaha, nonostante i nove minuti di distacco da Declerck, comanda saldamente la generale quando manca ormai veramente poco alla tappa finale.

CLASSIFICA QUAD

  1. Declerck (FRA) – Yamaha 3.56.39
  2. Sanabria Galeano (PRY) – Yamaha +0.06.35
  3. Nosiglia (BOL) – Honda +0.06.50
  4. Saaijman (ZAF) – Yamaha +0.06.50
  5. Gonzalez Ferioli (ARG) – Yamaha +0.07.34
  6. Sonik (POL) – Yamaha +0.09.12
  7. Vinet (CHL) – Can-Am +0.16.37
  8. Domaszewski (ARG) – Honda +0.19.02
  9. Palma (CHL) – Can-Am +0.34.58
  10. Giordana (ARG) – Yamaha +0.35.40

Rally