WRC - Rally Monte Carlo, day 2: Loeb stacca una ruota, Ogier leader

Il campionissimo stacca la ruota posteriore sinistra e chiude l'ultima prova con 6 minuti di ritardo. Ogier ringrazia e passa in testa.

WRC - Rally Monte Carlo, day 2: Loeb stacca una ruota, Ogier leader
Ogier in azione nella seconda giornata. Ora il francese è in testa (Copyright: WRC.com)

Nessuno riesce a fermare Sébastien Loeb, se non una toccata che causa la perdita della ruota posteriore sinistra. Al secondo giorno del Rally di Monte Carlo il campionissimo - dopo aver vinto la terza e la sesta prova - deve dire quasi sicuramente addio alla vittoria finale, dopo aver perso sei minuti ed essere sceso in decima posizione nella generale. Sébastien Ogier ringrazia e va a prendersi la leadership della gara, precedendo di un minuto e 45 secondi il compagno di squadra Jari-Matti Latvala e di due minuti e 35 secondi Andreas Mikkelsen.

Nella seconda giornata sono sei le prove speciali da effettuare, di cui le prime tre da ripetere un'altra volta. Dopo aver iniziato con il ghiaccio e la nebbia, via via le strade si sono scongelate e si è creato un miscuglio di terra e neve. Grande interprete di oggi è stato Robert Kubica, rientrato grazie alla formula del Super Rally e capace di vincere tre prove speciali, per poi danneggiare una ruota nell'ultima prova dopo aver toccato un albero. Anche Sébastien Cahrdonnet, rientrato anche lui dopo il ritiro di ieri, ha mostrato il suo talento nei percorsi difficili del Monte Carlo.

Loeb e Ogier hanno duellato fino alla toccata del campionissimo, lasciando così spazio al pilota della Volkswagen. Latvala è rimasto nell'ombra, così come Mikkelsen che ha agguantato il podio provvisorio. Dietro al norvegese - a circa 10 secondi - c'è Ott Tanak, che sta dimostrando ottima costanza. Sopra ai tre minuti di distacco dal primo troviamo Mads Ostberg, Elfyn Evans e Thierry Neuville. Chiudono la top-10 Dani Sordo, Martin Prokop e Loeb.

Sta andando bene il nostro Lorenzo Bertelli, 12° ma con 35 secondi da Henning Solberg che lo precede. Stéphane Lefebvre è sempre il leader delle WRC-2 e 13° assoluto.

Classifica generale dopo la seconda giornata (top-10, 23 gennaio):

1. Ogier/Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC) in 1.52’07”4
2. Latvala/Anttila (Volkswagen Polo R WRC) a +1’45”4
3. Mikkelsen/Floene (Volkswagen Polo R WRC) a +2’34”8
4. Tanak/Molder (Ford Fiesta RS WRC) a +2’44”4
5. Ostberg/Andersson (Citroen DS3 WRC) a +3’02”9
6. Evans/Barritt (Ford Fiesta RS WRC) a +3’15”2
7. Neuville/Gilsoul (Hyundai i20 WRC) a +3’29”9
8. Sordo/Marti (Hyundai i20 WRC) a+ 4’03”0
9. Prokop/Tomanek (Ford Fiesta RS WRC) a +4’59”6
10. Loeb/Elena (Citroen DS3 V) a +6’08”7

Rally