Wrc, Rally di Finlandia - Lappi domina, Neuville pareggia i conti

Il finlandese della Toyota domina e si prende il primo successo a pochi rally dall'esordio in Wrc. Il belga, protagonista di un week-end non al top, chiude 6° e conquista la testa della classifica, a pari punti con Ogier

Wrc, Rally di Finlandia - Lappi domina, Neuville pareggia i conti
Wrc, Rally di Finlandia - Lappi domina, Neuville pareggia i conti

Dopo il ritiro di Latvala e con sole 4 Ps al termine della gara, Esapekka Lappi si ritrova con un enorme vantaggio sugli inseguitori e vicino alla sua prima vittoria assoluta, addirittura davanti al proprio pubblico. Alla partenza del terzo, e ultimo giorno di gara, rientrano Latvala e Paddon, mentre Ogier decide di ritirarsi e non partire neanche la domenica.

PS22- Nella Ps22 è il rientrante Latvala ad imporsi, davanti ad Hanninen e Evans, con l'inglese che rimonta e sente odore di podio. Fatica tantissimo, invece, Neuville, che, agevolato dal ritiro di Ogier, decide di non rischiare, così come Lappi, che gestisce l'enorme margine.

PS23- Nella Ps23 il miglior tempo è ancora di Latvala, seguito da Suninen e Evans, che scavalca Hanninen e si prende la terza posizione provvisoria. Lappi alza il piede e a 2 prove dalla fine sembra quasi fatta.

PS24- Nella speciale successiva, ad imporsi è invece Hanninen, che sigla il miglior tempo davanti al capo squadra Latvala e scavalca nuovamente Evans, così da portarsi, ancora, in seconda posizione, anche grazie a Suninen, che accusa un grosso gap su questa prova, che lo costringe ad abbandonare le speranze di podio finale. Lappi invece arriva amareggiato a fine prova,  a causa di alcuni problemi, che lo affliggono prima della Power Stage, anche se durante il traferimento riesce a risolvere. Sarebbe stato uno smacco troppo grosso per Toyota perdere 2 auto, entrambe mentre erano al comando.

PS25, Power Stage- Giunti alla Power Stage, ultima prova del Rally, infiamma la battaglia tra Hanninen e Evans per decidere chi si prenderà la seconda posizione. A spuntarla è proprio il britannico, che piazza il secondo tempo dietro a Tanak. Terzo tempo per un troppo anonimo Thierry Neuville, che grazie a questi 3 punti extra, però, pareggia i conti in campionato portandosi alla pari di Ogier, nonostante un ritiro in piú. Dietro di loro il trio Toyota comandato da Latvala e poco importa che Lappi faccia segnare solo il sesto tempo, perchè il ragazzo si porta a casa il primo Rally iridato dopo solo 4 tentativi, cosa non da tutti. 

Grazie a Lappi, Toyota vola e domina in casa, davanti al proprio pubblico e Tommi Makinen può sorridere. Ma con solo 4 gare al termine è tutto da rifare. Ormai è sempre più Ogier contro Neuville, in una battaglia all'ultimo secondo, che si disputerà in un campionato sprint, dove non ci sarà spazio per errori e gare sottotono. 160 punti a testa e 120 punti ancora a disposizione, il Mondiale Wrc 2017 riparte da qui !

Articolo di Kevin Creatini

Rally