Diretta GP Laguna Seca 2015 in Superbike

Diretta GP Laguna Seca 2015 in Superbike
Getty Images

Sul podio inno britannico per Chaz Davies e italiano per festeggiare la Ducati!

Per Jonathan Rea questo terzo posto è il peggior risultato di stagione, questo fa capire quanto forte vada attualmente il pilota Kawasaki.

Ultimo giro Tutto rimane invariato. Chaz Davies vince, aumenta i suoi punti nel mondiale e con lui vince la sua Ducati Panigale.

- 2 giri Dietro a Davies c'è Sykes, poi Rea, Giugliano, Torres, Lowes, Guintoli e Van De Mark.

- 6 giri Caduta per Leon Haslam.

- 7 giri Arriva il sorpasso di Rea su Sykes. Ma quest'ultimo non ci sta e si riprende il suo secondo posto.

Giro 16 La lotta tra le Kawasaki continua e il vantaggio di Davies aumenta fino a 3 secondi circa.

Giro 13 Giugliano ha passato Torres. Ora è quarto, troppo lontano da Rea per sperare in un podio dell'italiano.

Giro 11 Rea tenta il sorpasso su Sykes, dopo aver guadagnato notevolmente.

Giro 8 Giugliano è molto vicino a Torres, mentre il compagno di squadra resta saldamente in testa con un vantaggio di circa 1.7 secondi su Sykes.

Giro 5 Haslam sorprende il Campione del Mondo Guintoli e guadagna il settimo posto provvisorio.

Giro 2 Giuliano passa Lowes e si appresta a prendere Torres.

Giro 1 Al via, Davies si conferma primo, dietro le Kawasaki di Sykes e Rea. Giugliano sesto.

20.28 La griglia si sgombera e i piloti si apprestano ad effettuare il giro di allineamento che precede il via.

20.20 E' il momento dell'inno americano.

20.15 Le moto sono schierate sulla griglia di partenza.

20.10 Warm up bagnato quest'oggi, che ha visto le Kawasaki di Rea e Sykes in prima e seconda posizione. Le nuvole ora si sono diradate e la gara si svolgerà con la pista asciutta, con 22 gradi nell'aria e 27 di asfalto, anche se in aumento.

20.00 Manca mezz'ora al via di Gara1. Il vantaggio di Jonathan Rea nella classifica mondiale è per ora abbastanza consistente. Con i suoi 375 punti è in testa, lasciandosi alle spalle il compagno Kawasaki Tom Sykes con 242 punti e Leon Haslam con 226.

Buonasera e benvenuti alla diretta scritta live e del Gp di Laguna Seca, valido per il Mondiale Superbike 2015.

Alle 20.30 italiane va in scena la prima delle due gare Superbike di Laguna Seca, negli Stati Uniti.

Il circuito – Il tracciato di Laguna Seca è situato a circa 12 chilometri da Monterey, in California, a sud degli Stati Uniti, a 250 metri sul livello del mare. Inaugurato nel 1957, ha una configurazione particolare e diversa dalle altre piste: è adagiato sul fianco di una collina e si snoda partendo dal fondo della valle per poi salire verso la cima dalla curva 5 alla curva 8, scendendo poi nuovamente verso valle per il resto della pista. Il suo settore più famoso è sicuramente il Cavatappi, alla curva 8, ovvero una chicane spettacolare in cima alla collina da affrontare a circa 80 km/h e che si snoda su un dosso piuttosto ripido. La velocità media su questo tracciato è di circa 270 km/h. La pista misura 3610 metri ed è composta da 12 curve, 7 a destra e 5 a sinistra. Ha ospitato fino al 2013 il campionato del mondo MotoGP, mentre da quello stesso anno è tornata a far parte del calendario Superbike, dopo una pausa di ben nove anni. Il record del circuito in 1:23.559 appartiene dall’anno scorso al campione del mondo in carica Sylvain Guintoli.

Nelle quattro sessioni di prove libere sono state le due Kawasaki e le Ducati le vere protagoniste di tutti i turni, occupando le prime posizioni.

La Superpole ha invece visto le Ducati guadagnare i primi due posti della griglia di partenza: Chaz Davies scatterà davanti a tutti, secondo l’italiano e compagno di squadra Davide Giugliano, terza l’Aprilia di Jordi Torres. Occupano la seconda fila le due Kawasaki di Tom Sykes e Jonathan Rea e l’altra Aprilia di Leon Haslam

La griglia

1 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1'22.101 2 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1'22.297 0.196 3 81 J. TORRES ESP Aprilia Racing Team - Red Devils Aprilia RSV4 RF 1'22.414 0.313 4 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'22.526 0.425 5 65 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'22.854 0.753 6 91 L. HASLAM GBR Aprilia Racing Team - Red Devils Aprilia RSV4 RF 1'22.991 0.890 7 59 N. CANEPA ITA Althea Racing Ducati Panigale R 1'23.256 1.155 8 22 A. LOWES GBR VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'23.285 1.184 9 1 S. GUINTOLI FRA PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1'23.406 1.305 10 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F4 RR 1'23.990 1.889 11 44 D. SALOM ESP Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'23.998 1.897 12 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1'24.663 2.562

La classifica mondiale

1 Jonathan Rea Kawasaki Racing Team Kawasaki 375
2 Tom Sykes Kawasaki Racing Team Kawasaki 242
3 Leon Haslam Aprilia Racing Team Aprilia 226
4 Chaz Davies Ducati Team SBK Ducati 213
5 Jordi Torres Aprilia Racing Team Aprilia 140

Share on Facebook