La Superbike torna in Europa: Donington, anteprima e orari tv

Il mondiale Superbike torna in pista alla volta del circuito inglese di Donington. Molto attesi i due contendenti al titolo, Jonathan Rea e Chaz Davies, che qui giocano in casa. Si riaccende la lotta tra Kawasaki e Ducati, con un occhio agli altri piloti, che promettono di dar battaglia.

La Superbike torna in Europa: Donington, anteprima e orari tv
La Superbike torna in Europa: Donington, anteprima e orari tv (foto: da web)

Dopo due settimane dal Gran Premio della Malesia, la Superbike torna in Europa per il settimo appuntamento stagionale. Teatro di un nuovo entusiasmante round è questo weekend il circuito inglese di Donington, dove i piloti si daranno battaglia per la lotta al titolo 2016. Molto attese Kawasaki e Ducati, con il duello tra Rea e Davies. Ma non saranno da sottovalutare gli altri, Honda in particolare.

IL CIRCUITO – Costruito nel 1931 appositamente per la gare motociclistiche, il circuito di Donington si trova nei pressi della foresta di Sherwood, nelle Midlans Orientali. Chiuso durante la seconda guerra mondiale, fu rilevato nel 1971 da Tom Wheatcroft, appassionato di sport motoristici, che dopo sei anni (nel 1977) riuscì a far ospitare una gara. Ha ospitato la Formula 1 nel 1993, il Motomondiale dal 1987 al 2009 ed ora la Superbike. Il tracciato misura 4023 metri, che si snodano per 12 curve, di cui 7 a destra e 5 a sinistra. La sua ubicazione offre così molti saliscendi e curve veloci.

ASPETTATIVE – Parte da favorita la Kawasaki, qui vincitrice lo scorso anno grazie alla doppietta di Tom Sykes. Molto atteso è l’ex pilota inglese, ma gli occhi sono senza dubbio puntati sul compagno di squadra, che arriva a Donington in testa alla classifica. Jonathan Rea, al comando con 257 punti, dovrà tenere a bada Chaz Davies, che di certo non starà a guardare. Donington è la gara di casa per tutti e tre, che vorranno indubbiamente far bene davanti al proprio pubblico: Sykes è deciso a riconfermarsi dopo la vittoria in Gara 1 a Sepang, mentre Rea e Davies cercheranno il risultato in ottica campionato, il primo per cercare l’allungo, il secondo per ridurre il distacco. Ci si aspetta comunque una buona gara da entrambi, con Davide Giugliano pronto ad inserirsi nella lotta. Il pilota romano arriva in Gran Bretagna forte del podio ritrovato in Malesia dopo tante gare ed è consapevole del fatto che con la Ducati potrà confermarsi uno dei piloti che possono ambire ad un ottimo risultato.

Da non sottovalutare saranno anche le Honda: Nicky Hayden, fresco della vittoria in Gara 2 a Sepang, arriva a Donington carico e pronto a continuare la sua linea positiva, cercando un altro bel risultato come quelli che hanno caratterizzato questa sua prima parte di stagione, all’esordio in Superbike. A caccia di una buona prestazione è anche il compagno di squadra, Michael Van Der Mark, più in difficoltà rispetto allo statunitense, ma comunque in una buona posizione in classifica (è quarto) che vorrà di certo mantenere.

Se Kawasaki, Ducati e Honda si sentono forti e pronte a portare a casa degli ottimi risultati, la Yamaha è costretta a fare i conti con gli infortuni: Sylvain Guintoli sarà ancora fuori dopo il brutto incidente di Imola e verrà sostituito da Cameron Beaubier, mentre Alex Lowes scenderà in pista dopo una frattura alla clavicola procurata proprio a Sepang due settimane fa.

ORARI E PROGRAMMAZIONE TV GP GRAN BRETAGNA

Un po’ differenti dai soliti orari europei quelli di Donington, con le due gare della Superbike che partiranno alle 16 (Gara 1 di sabato e Gara 2 di domenica). La Superpole è posticipata invece alle 12.15. Variazione anche per la Supersport, con la gara che scatterà domenica alle 13, mentre la Superpole verrà disputata sabato alle 13.15. Il weekend sarà trasmesso in chiaro su Italia 2, mentre le repliche verranno mandate su Italia1. Eurosport si limita questo fine settimana alle sintesi delle due gare della Superbike la domenica sera.

Sabato 28 maggio
Prove libere 3 SBK: 10.0-10.15 (Italia 2)
Prove libere 3 SSP: 10.25-10.40 (Italia 2)
Superpole SBK: 12.15-12.55 (Italia 2)
Superpole SSP: 13.15-13.55 (Italia 2)
Gara 1 SBK: 16.00 (Italia 2)

Gara 1 (replica): 17.35 (Italia 1)

Domenica 29 maggio
Gara SSP: 13.00 (Italia 2)
Gara 2 SBK: 16.00 (Italia 2)

Gara 2 (replica): 17.30 (Italia 1)

Gara 1 (sintesi): 21.30 (Eurosport)

Gara 2 (sintesi): 22.00 (Eurosport)

Superbike