Festival di Sanremo, Il Volo vince e fa rotta all’Eurovision

Il Volo vince la 65esima edizione del Festival di Sanremo, diventando rappresentate dell’Italia all’Eurovision. Secondo Nek, già classificato come vincitore morale. A Malika Ayane è andato il Premio della critica “Mia Martini”. Ancora ascolti record nell’ultima serata, con lo share che va oltre il 50%.

Festival di Sanremo, Il Volo vince e fa rotta all’Eurovision
foto: Sky

È arrivata alla conclusione anche la 65esima edizione del Festival di Sanremo, che ha decretato il suo vincitore: Il Volo. Il trio di giovanissimi ha trionfato come da pronostico. Il brano Grande amore ha sbaragliato la concorrenza e si è candidato come favorito già al primo ascolto. Vincenti e convincenti, Il Volo fa rotta ora verso l’Europa. Ignazio, Piero e Gianluca (i componenti del gruppo) rappresenteranno infatti l’Italia all’Eurovision, proprio come stabilito dal regolamento di quest’anno.

Se molti hanno accolto la vittoria de Il Volo con molta gioia, altri non hanno gradito il risultato, preferendo il brano di Nek. Proprio il cantante di Sassuolo, che partiva tra i favoriti, si è visto scalzare dal trio, dopo essere arrivato alla finalissima. Nek, che aveva portato la sua cover alla vittoria nella serata di giovedì, è stato considerato come il vincitore morale di questo festival. Il suo ritorno dopo diciotto anni è stato dunque molto gradito. In finale con Il Volo e Nek anche Malika Ayane, terza e vincitrice del Premio della critica “Mia Martini”. Il podio ha rispecchiato così le aspettative ed i pronostici dell’ultima serata del Festival.

Anche nella serata conclusiva della 65esima edizione del Festival di Sanremo ospiti illustri sono saliti sul palco dell’Ariston. Si comincia con il cast di Braccialetti Rossi, la fiction di successo che questa sera debutta con la seconda stagione. Presenti anche gli attori del musical Romeo e Giulietta (ama e cambia il mondo), che hanno fatto ascoltare i brani più famosi. Un’altra grande artista ha presenziato: Gianna Nannini, che ha cantato L’immensità, presente nel suo nuovo album di cover, ed uno dei suoi brani più noti, Sei nell’anima. Non poteva di certo mancare Giorgio Panariello, che ha esordito con la sempre riuscita imitazione di Renato Zero, per poi seguire con un monologo. Molto attesi Ed Sheeran e Will Smith, I due ospiti internazionali che hanno infiammato l’Ariston tra musica e divertimento.

Risultati da record anche per la serata conclusiva del Festival, che ha fatto registrare il 54% di share, pari a 12 milioni di telespettatori. Quest’ultima è stata la più vista di tutta la settimana e Giancarlo Leone, direttore di Rai Uno, ha definito l’edizione di Carlo Conti come “il più visto degli ultimi dieci anni”. Successo stratosferico per il conduttore toscano, che nella semplicità e nell’eleganza che lo contraddistinguono ha portato avanti egregiamente la kermesse musicale più prestigiosa d’Italia.

CLASSIFICA FINALE

  1. Il Volo
  2. Nek
  3. Malika Ayane
  4. Annalisa
  5. Chiara
  6. Marco Masini
  7. Dear Jack
  8. Gianluca Grignani
  9. Nina Zilli
  10. Lorenzo Fragola
  11. Alex Britti
  12. Irene Grandi
  13. Nesli
  14. Bianca Atzei
  15. Moreno
  16. Di Michele-Coruzzi

Musica