Australian Open: tutto molto facile per Serena Williams, fuori Petra Kvitova

Tutto facile all'esordio per Serena Williams contro la Barty, battuta con un doppio 6-1. Avanza anche la cinese Li, mentre esce la Kvitova. Domani tocca a Sharapova e Azarenka.

Australian Open: tutto molto facile per Serena Williams, fuori Petra Kvitova
Una delle grandi delusioni di oggi: Petra Kvitova, uscita al primo turno (web)

Nel giorno in cui l'Italia rimane orfana di Sara Errani e Roberta Vinci, l'Australian Open al femminile perde già pezzi importanti sulla strada che conduce alla finalissima di sabato 25 gennaio. Fa scalpore, ma nemmeno più di tanto per una che ha fatto dell'incostanza il suo biglietto da visita, l'eliminazione di Petra Kvitova: la tennista ceca ha alzato bandiera bianca di fronte alla  tennista thailandese Luksika Khukhum, numero 87 del mondo: 6-2, 1-6, 6-4 il punteggio finale, con la ceca che come l'anno scorso dice prematuramente addio allo slam down under. Dicono addio al torneo anche Venus Williams, sconfitta da Ekaterina Makarova (2-6, 6-4,6-4), la rientrante Vera Zvonareva (battuta con doppio 6-2 dall'aussie Casey Dellacqua) e nonna Kimiko Data-Krumm, che viene sconfitta dalla più giovane giocatrice del torneo, quella Belinda Bencic per cui nella natia Svizzera si spendono già paragoni impegnativi con illustri connazionali. 6-4, 4-6, 6-3 il punteggio che da il lasciapassare per il secondo turno alla baby tennista rossocrociata. A proposito di giovani promettenti, soffre non poco Eugenie Bouchard, che precipita fino al 2-5 nel primo set prima di piegare la cinese Tang per 7-5, 6-1. Bene anche Ana Ivanovic (doppio 6-4 alla Bartens) e la giocatrice dle momento, Tsvetana Pironkova, che naviga sull'onda dell'entusiasmo dopo la vittoria del torneo di Sidney e riesce a rendere anche su una superficie diversa dalla sua prediletta erba di Wimbledon: per lei vittoria contro la spagnola Soler Espinosa (6-3, 6-2). Corsa finita invece per Laura Robson, nettamente battuta 6-3, 6-0 da Kirsten Flipkens.

A chiudere la prima giornata tennistica, l'atteso esordio di Serena Williams: il pubblico di casa era l'unico fattore a favore della tenera Ashleigh Barty, che per il resto aveva la caratteristiche perfette per fare da agnello sacrificiale sul tavolo della famelica Numero 1 del mondo. Finisce 6-2, 6-1 per la statunitense, con la diciassettenne beniamina di casa che perlomeno si toglie lo sfizio di strappare almeno un game per set alla favorita: l'esultanza e il sorrisone che hanno accompagnato "l'impresa" del secondo set, la dicono lunga sulla differenza di valori in campo. 
Continuano il loro cammino anche Na Li (6-2, 6-0 a un'altra baby tennista, la croata Konjuh capace di fare lo scalpo a Roberta Vinci ad Auckland) e le due tedesche Sabine Lisicki (6-2, 6-1 alla Lucic) e Angelique Kerber (6-3, 0-6.6-2 contro la Gajdosova). Nella giornata di domani è attesa la risposta di Maria Sharapova e Victoria Azarenka, la prima contro Bethanie Mattek Sands, la seconda contro Johanna Larsson. Debutto anche per Aga Radwanska, che giocherà contro la Putsintseva.

Risultati completi primo turno

A. Kerber d J. Gajdosova 6-3, 0-6, 6-2
S. Stosur d K Zakopalova 6-3, 6-4
S Williams d A. Barty 6-2, 6-1
N. Li d A. Konjuh 6-2, 6-0
A Ivanovic d. K. Bartens 6-4, 6-4
E. Makarova d V. Williams 2-6, 6-4, 6-4
J. Georges d S. Errani 6-3, 6-2
L Khumkhum d P. Kvitova 6-2, 1-6, 6-4
D. Hantuchova d H. Watson 7-5, 3-6, 6-3
L. Davis d S. Vickery 6-3, 6-3
K. Flipkens d L. Robson 6-3, 6-0
C. Dellaqua d V. Zvonareva 6-2, 6-2
S. Lisicki d M. Lucic - Baroni 6-2, 6-1
I. Falconi d. A. Medina Garrigues 6-3, 6-1
B. Bencic d.  K. Date Krumm  6-4, 4-6,6-3
J. Zheng d R. Vinci 6-4, 6-3
M. Niculescu d. S. Peer 6-4, 6-1
T. Pironokova d. S. Soler Espinosa 6-3, 6-2
M. Barthel d. S. Zhang 7-6 (4), 6-3
A. Riske d E. Vesnina 6-2, 6-2
K. Pliskova d. P. Parmentier 6-0, 6-1
L. Hradecka d. D. Vekic 6-3, 6-1
V. Dolonc d L. Arruabarrena 2-6, 6-2, 6-4
Y. Wickamyer d. D. Pfizenmaier 7-6(5), 6-3
M. Keys d P. Mayr 6-2, 6-7(8), 9-7
F. Pennetta d. A. Cadantu 6-0, 6-2
A. Beck d. P Martic 6-0,6-0
E. Bouchard d H. Tang 7-5, 6-1
L. Safarova d. J. Glushko 7-5, 3-6, 6-1
V. Razzano d. A. Van Uytvanck 7-6(3), 7-6(3)
M. Puig d. A. Tatishvili 6-2, 6-4


Share on Facebook