Risultato finale Dzumhur - Federer, primo turno di Wimbledon 2015 (0-3)

Risultato finale Dzumhur - Federer, primo turno di Wimbledon 2015 (0-3)
Damir Dzumhur
0 3
Roger Federer

Damir Dzumhur - Roger Federer 0-3 (1-6; 3-6; 3-6)

16.31 - Per quanto riguarda questa diretta live noi abbiamo concluso: un ringraziamento per l'attenzione da parte di Giorgio Dusi e da tutta la redazione di Vavel Italia, a risentirci per i prossimi match del torneo di tennis più affascinante del mondo!

16.30 - Diamo aggiornamenti live dagli altri campi intanto: Nadal ha appena chiuso la sua sfida con Bellucci vincendo per 3 set a zero (64 62 64), mentre Tsonga tra i grandi è avanti 4-1 nel quinto set con Muller, un avversario molto difficile. Si prepara a giocare Andy Murray intanto. 

16.28 - La corsa di Roger Federer all'ottavo Wimbledon da mettere in bacheca dunque comincia perfettamente senza intoppi e nemmeno preoccupazioni: una gara di ordinaria amministrazione contro un Dzumhur che ha anche ben figurato nei suoi turni di servizio, ma che ha faticato eccessivamente quando è toccato allo svizzero servire. 

16.26 - Scatti di Re Roger in azione...

16.22 - Vittoria numero 74 a Wimbledon per Federer a fronte di sole 9 sconfitte: numeri da capogiro per un campione della sua specie, che ora aspetta il vincente della sfida tra Querrey e Sijsling, attualmente lo statunitense comanda per 2-0.

16.19 - Le parole a caldissimo del vincitore della sfida e numero due al mondo: "Bisogna essere molto concentrati punto dopo punto, giocare il più libero possibile senza perdere set, ho giocato aggressivo e ho sbagliato anche un po', lui è stato in grado di cambiare un po' il suo gioco, però complessivamente sono contento. In genere c'è più nuvoloso e la superficie è più scivolosa, la palla rimbalza di più, ma nel prosieguo del torneo l'erba assomiglierà più all'erba di sempre. 63 slam consecutivi: è anche fortuna, sono sempre stato in grado di giocare al meglio e senza infortuni".

16.17 - Solamente un'ora e 8 minuti di gioco, pochissima fatica e partita totalmente sotto controllo. Dubbi sul fatto che abbia ingranato almeno la terza marcia Federer, 61 63 63 il finale della sfida.

3-6 - E GLI BASTA IL PRIMO!! ROGER FEDERER COMINCIA IL SUO TORNEO CON UNA BUONISSIMA VITTORIA CONTRO DZHUMUR!!

3-5 0-40 - Tre match point per lo svizzero!!

3-5 0-30 - Tocco delizioso di Federer, delizioso, a incrociare.

3-5 - Riesce a tenere Dzumhur, il difficile viene ora.

2-5 40-0 - Risposta lunga col rovescio di Roger!

2-5 30-0 - Per ora è buonissimo il turno di servizio di Dzumhur, Federer non ha ancora ingranato la seconda in questo ottavo game.

16.10 - E FOGNINI INTANTO PORTA A CASA IL SUO MATCH!!

2-5 - E arriva il gioco! Il bosniaco serve per restare in vita.

2-4 30-40- Concede un punto per merito di un'ottima risposta di Dzumhur e poi il passante si ferma sul nastro: terza palla per chiudere il game per Federer.

2-4 - Alla fine riesce a tenere il servizio il bosniaco, non senza fatica.

1-4 30-30 - Settimo doppio fallo per il numero 88 del mondo!

1-4 30-15 - Scatta l'ora di gioco mentre Dzumhur cerca di tenere il servizio.

1-4 - Quando accelera lo svizzero, Dzumhur non riesce mai a reggere. Tiene il servizio il numero 2 al mondo.

1-3 30-30 - Prima Roger stecca, poi mette la prima e la risposta è difficilissima per il bosniaco.

1-3 15-15 - Sbaglia il passante Federer questa volta! Poteva farcela...

1-3 - Erroraccio del bosniaco!! BREAK FEDERER!!

1-2 40-A - Mezza volée ancora una volta che va a buon fine, vantaggio Federer!!

1-2 30-40 - Sbaglia la risposta di dritto che varrebbe il break il Re!

1-2 15-0 - Ottima giocata di Dzumhur in apertura, Federer viene a rete ma vien punito!

1-2 - Il problema è che i turni di servizio di Federer durano in media un minuto... Dzumhur non la vede mai. Questo lo chiude con una finta e un appoggio morbido facile facile.

1-1 - Due buonissimi passanti del bosniaco, che sta ben figurando in alcuni turni di servizio, pareggia 1-1!

0-1 15-15 - Rovescio vincente per Federer dopo un buon primo servizio del bosniaco!

0-1 - In un amen! Primo game del terzo set già per Roger, implacabile al servizio.

3-6 - SECONDO SET PER ROGER FEDERER! Ancora imprecisa la risposta di Dzumhur, che perde due turni di servizio in fila. Non perdona lo svizzero, 2-0 in 45 minuti di gioco!

3-5 0-40 - Il falco salva inizialmente il bosniaco ma la risposta è troppo lunga! Set point Federer!

3-5 0-15 - Accelerazione lungolinea di Roger, risposta di Dzumhur troppo corta e che si ferma sul nastro.

3-5 - Arriva il game nel turno di battuta, Dzumhur dovrà servire per rimanere nel set!

3-4 15-40 - Controlla gli scambi Federer, se entra la prima raramente il bosniaco riesce a rispondere.

3-4 15-15 - Egregio passante di Dzumhur che si fa trovare pronto! 

3-4 - Altro regalo, rovescio troppo lungo e break per Federer!!

3-3 15-40 - Secondo ace del nativo di Sarajevo per annullare la prima palla break per Federer!

3-3 0-30 - Doppio doppio fallo di Dzumhur!!! Servizio importantissimo per lui, non può regalare punti uno come Roger...

3-3 - Impreciso anche il bosniaco in questa circostanza: dritto abbastanza scomposto e game per Federer.

3-2 30-30 - L'ace arriva, ma la demi-volée successiva è troppo corta e Dzumhur resta in vita.

3-2 15-15 - Il sole inganna Federer che risponde corto!

15.41 - Passa Karlovic sul 3-1! 42 aces nella sua partita.

3-2 - Passante di Federer sul nastro! Tiene per la terza volta consecutiva il servizio il bosniaco.

2-2 40-15 - Errore gratuito, poteva chiudere Dzumhur ma col dritto la mette troppo lunga.

2-2 30-0 - Sembra aver ritrovato fiducia il bosniaco al servizio! La sta gestendo molto bene.

2-2 - In un amen Federer chiude il suo turno di servizio con il rovescio, eccellente quarto game. Due pari.

2-1 - Ottimo game al servizio per il bosniaco nativo di Sarajevo, game vinto senza troppi problemi.

1-1 40-15 - Un paio di imprecisioni nel terzo game per lo svizzero! 

1-1 - Risposta pessima sulla seconda di  Dzumhur, tiene il servizio Federer alla caccia del break.

1-0 15-40 - Altro ace, ma poi il dritto si ferma sul nastro!

1-0 0-30 - Due prime subito in campo, compreso un ace, per lo svizzero!

1-0 - Risposta negativa di Federer, salva due palle break Dzumhur e si prende il primo game tenendo il servizio.

0-0 40-40 - Passante da antologia di Federer, con un bacio alla linea.

0-0 40-40 - Dopo un doppio errore entrano due ottime prime!

0-0 15-30 - Ancora fatica al servizio per il bosniaco in apertura di secondo set, che trova un punto e l'applauso del pubblico.

15.27 - Secondo set vinto per Tsonga, avanti 2-1 ora!

1-6 - PRIMO SET PER UN ROGER FEDERER LANCIATISSIMO. 6-1 IN DICIOTTO MINUTI. DICIOTTO.

1-5 0-30 - Tutto eccessivamente troppo facile, quattro finte per disorientare il bosniaco e poi palla in diagonale.

1-5 - ALTRO BREAK!! Due doppi falli di fila per il bosniaco, serve per il set Federer.

1-4 0-30 - Risposte per ora perfette di Federer, in difficoltà Dzumhur.

15.21 - Si è preso il primo set Fognini!!! 6-4!

1-4 - Accelerazioni a tratti spaventose per lo svizzero!! Tutto facile in questo set nonostante un errorino evitabile sul 40-0.

1-3 0-30 - Due risposte lunghe sul servizio di Federer, che sta avendo vita facile in questo turno di servizio.

1-3 - BREAK FEDERER!!! Cerca di sorprenderlo con il pallonetto il bosniaco, in allungo lo svizzero rispedisce al mittente l'idea e va avanti 3-1.

1-2 15-40 - Erroraccio di Dzumhur che colpisce malissimo e regala due palle break!!

1-2 0-15 - Si espone troppo il numero 87 del ranking! Permette a Roger di venire a rete, e il 7 volte campione si prende il punto.

1-2 - Dritto largo di Dzumhur! Terzo game per Federer.

1-1 15-40 - Se entrano le prime è un'altra storia però: prima un tocco di classe all'incrocio delle linee e poi una prima centrale che non lascia scampo al bosniaco.

1-1 15-15 - Ancora fatica con le prime in battuta lo svizzero, con personalità il bosniaco è venuto a rete a prendersi il punto!

1-1 - SUPER PASSANTE di Dzumhur per prendere in contropiede Federer!! Conto in parità!!

0-1 30-30 - Buon turno di servizio del bosniaco con le prime che mettono in difficoltà il numero 2 del mondo!

0-1 - Scambio lungo, Dzumhur risponde in maniera imprecisa e troppo lunga. PRIMO GAME FEDERER!

0-0 30-40 - Entra la prima, poi il nastro ferma il dritto di Roger!

0-0 15-30 - Abbastanza tranquillo Federer per ora, in controllo ma non benissimo con le prime.

15.07 -  E SI COMINCIA ANCHE SUL CENTRALE CON IL RE AL SERVIZIO PER IL PRIMO GAME!!!!!

15.06 - MATCH SEPPI!!! LA PORTA A CASA L'ITALIANO CHE VA AL SECONDO TURNO!!!

15.02 - Riscaldamento in corso, gremito il centrale per l'esordio al torneo del Re. 136-19 il record di Federer sull'erba.

14.58 - ENTRANO SUL CAMPO CENTRALE DZUMHUR E FEDERER! Boato del centrale e pioggia di applausi. Tanti striscioni a inneggiare lo svizzero attuale numero due al mondo.

14.57 - Quinto set tra Duckworth e Jaziri nel frattempo.

14.54 - Buono anche l'inizio di Fognini, che contro Smyczek comanda per 3-2 grazie al break arrivato nel terzo game del primo set.

14.53 - Break di vantaggio per Rafa Nadal contro Bellicci: 5-4 la situazione nel primo set sul campo 1.

14.47 - Vince anche Dustin Brown, tre set a uno contro Lu! Avanti 2-1 anche Ivo Karlovic nella sfida con Ymer.

14.45 - SUPER KVITOVA! 61 60 al termine del match, cedendo un solo punto al servizio (e solo per un doppio fallo...). Il tutto in soli 35 minuti.

14.42 - SET SEPPI!! 2-0!!! Ottima prova fino ad ora dell'altoatesino, alla prese con Klein. 63 62 il parziale.

14.41 - 40 Kvitova nel secondo set. La sensazione è che per Roger ci sarà poco da attendere...

14.39 - Ha perso il secondo set al tie-break Tsonga, sta soffrendo il servizio di Muller, 15 aces nei primi due set.

14.34 - Chiude la pratica anche Dolgopolov!! 3-0 (76 61 62) sul britannico Edmund.

14.31 - La Kvitova ha conquistato il primo set! 61 sulla olandese Bertens.

14.29 - Terminati anche due match del programma maschile:

Bautista (Esp) b. Bemelmans (Bel) 61 63 76(6)
Paire (Fra) b. Youzhny (Rus) 64 64 63

14.26 - Tra le donne si sono invece già chiuse quattro partite:

Svitolina (Ukr) b. Doi (Jap) 36 63 62
Muguruza (Esp) b. Lepchenko (Usa) 64 61
DallAcqua (Aus) b. Paszek (Aut) 62 62
Kerber (Ger) b. Witthoeft (Ger) 60 60

14.23 - Qualche fatica in più del previsto per Jo-Wilfred Tsonga: contro il lussemburghese Muller ha vinto il primo set al tie-break e nel secondo non è ancora arrivato il break, 5-5 il punteggio.

14.17 - Stanno disputando il loro match di primo turno anche Nadal con Bellucci (partita appena cominciata) e Andreas Seppi, in vantaggio per un set a zero su Klein.

14.15 - Nell'attesa che cominci la sfida, sul centrale c'è in campo la Kvitova, già sopra 2-0 nel primo set contro la Bertens.

Buon pomeriggio a tutti gli appassionati del grande tennis da Giorgio Dusi e da tutta la redazione di Vavel Italia, e benvenuti a questa diretta live da Wimbledon 2015. I Championships hanno aperto i battenti ieri e il centrale è stato inaugurato da tre vittorie: prima di Djokovic, poi della Sharapova e infine di Wawrinka. Oggi sull'erba debutta il re: Roger Federer aprirà infatti il suo torneo sfidando il bosniaco Damir Dzumhur

Lo Svizzero, reduce dalla finale persa nel 2014 in finale contro Novak Djokovic, torna all'attacco alla ricerca dell'ottava meraviglia (dal 2003 al 2007, 2009 e 2012), e lo fa da seed numero 2 del tabellone. Il sorteggio gli ha messo di fronte il bosniaco Damir Dzumhur, già avversario dello svizzero nel terzo turno del Roland Garros 2015: quel giorno, il 29 maggio 2015, Federer ebbe la meglio con un netto 3-0 (64 63 62 il punteggio). Quella gara rappresenta l'unico precedente tra i due.

Dzumhur è alla sua prima partecipazione a Wimbledon e certamente non poteva sognare un inizio migliore: parliamoci chiaro, esordire ai Championships contro il giocatore più amato dal pubblico, a prescindere da quale sarà il risultato finale, resta comunque un grandissimo onore. Nativo di Sarajevo, capitale della Bosnia, nel 1992, il numero 87 nel ranking ATP è alla sua quinta partecipazione ai tornei dello Slam: ha infatti giocato due volte al Roland Garros, uscendo al primo turno nel 2014 e al terzo nel sopracitato precedente del 2015. Lo scorso anno Dzumhur ha disputato anche gli Australian Open (fuori al terzo turno) e agli US Open (fuori al primo).

Il bosniaco conta 16 vittorie e 17 sconfitte in carriera da quando è diventato professionista, e ha conquistato 4 tornei ATP Challenger: tre lo scorso anno (tra cui quello di San Benedetto del Tronto) e uno in questo 2015. Dzumhur ha studiato scienze politiche all'università di Sarajevo ed è allenato da suo padre Nerfid, insegnante di tennis dal 1994.

Dopo la vittoria ad Halle, subito a Londra: non male il pre-Championships per Federer. In conferenza stampa ha confermato questa teoria: "E' probabilmente la miglior preparazione a Wimbledon della mia carriera, grazie alla settimana in più che ho avuto per prepararmi sull'erba. Mi ha permesso di curare tutti quei piccoli disagi dovuti al cambio di superfice. Wimbledon arriva rapidamente e si corre il rischio di iniziare il torneo con qualche dubbio, invece in questo modo ho avuto il tempo di riposare ed intanto proseguire la mia preparazione alla superfice verde. La stagione prolungata di una settimana ha cambiato tutto, ad essere onesti. Si può pensare che una settimana in più non cambia tanto, invece una settimana significa molto per i giocatori. La cosa buona è che se hai problemi fisici accusati nel French Open, puoi curarti invece di giocare subito su erba, o di non giocare nessun torneo preparatorio".

Sette finali vinte su nove, ma reduce dalla sconfitta più dura, quella persa al quinto set contro Novak Djokovic, una delle partite più spettacolari dell'anno che poteva rischiare di portare qualche strascico sia fisico che mentale. Roger riesce però a guardare sempre avanti: "La finale dello scorso anno non ha avuto nessun impatto con la attuale stagione. Sto giocando bene, il mio corpo sta rispondendo. Quella sconfitta mi ricorda solo che per essere arrivato in finale, ho giocato molto bene anche se non ero al top della forma. In realtà non mi sarei mai aspettato di arrivare in finale visto che ancora non ero tornato ai miei standard, ma le cose sono andate più veloci del previsto. Al ritiro non penso neanche. Non voglio andare al Wimbledon con questo pensiero, anche perché più ci pensi e più si avvicina!"

Henman e Edberg concordano sul futuro di Federer. Wimbledon è lo Slam perfetto per Roger, l'unico che Roger può ancora vincere. L'erba favorisce il gioco dello svizzero, perché velocizza la partita, abbreviando l'agonia. Federer, soprattutto al servizio, può giocare il suo tennis, fatto di scambi brevi, fondato sull'uno-due. Servizio-dritto, lo schema prediletto. L'erba impedisce le lunghe ragnatele agevolate dal rosso e spinge grandi battitori e giocatori di volo. 

In carriera, Federer vanta circa il 90% di successi sull'erba, a testimonianza dell'attitudine su questa superficie. La finale dello scorso anno rappresenta uno dei punti più alti dell'ultimo Federer. La mano di Edberg è evidente, perché è proprio lo svedese a incidere sulla mente di Federer, portando lo svizzero a modificare il suo "essere" in campo. Federer accetta, a 33 anni, di prendersi qualche rischio. Soprattutto in tornei 3/5 non può restare in campo a lungo per due settimane, da qui una spinta offensiva assente nel primo Federer.

Share on Facebook