Live Murray - Federer, risultato semifinale Wimbledon 2015 (0-3)

Live Murray - Federer, risultato semifinale Wimbledon 2015  (0-3)
Andy Murray
0 3
Roger Federer

Ricordandovi il 3-0 con il quale Roger Federer ha battuto uno splendido Andy Murray, Andrea Bugno e la redazione tennis di Vavel Italia vi danno appuntamento a domani per la finale femminile in diretta. Grazie per la cortese attenzione e buon proseguimento di serata. 

Queste le parole di Federer dopo la vittoria: "E' stata una partita durissima, Andy sta giocando benissimo, ero concentrato, continuavo a pensare ai game successivi, pensavo potesse tornare in qualsiasi partita momento, sono contentissimo per averla chiusa in tre set. Ho vinto con il servizio. Sto servendo benissimo in tutto il torneo. Sono contentissimo di aver tenuto altissima la pressione con tutti i colpi, ho concesso una sola palla break ad Andy, è incredibile. Sul decimo game del secondo set ho avuto cinque palle set, lì Andy è stato clamoroso, ho giocato bene, ma lui è stato più bravo. Sono riuscito a fare la differenza subito dopo, soprattutto tenendo il servizio a zero. Djokovic? Vedremo, Novak rende la vita difficile a tutti, l'ho battuto a Shanghai e Dubai, aspetto questa partita con ansia".

UN ROGER FEDERER CLAMOROSO SUL CENTRALE! PERFETTO SOTTO OGNI ASPETTO: AL SERVIZIO, IN RISPOSTA. INCREDIBILE. DUE ORE E SETTE MINUTI DI TENNIS CLAMOROSO!

5-7 5-7 4-6 ROGER FEDERER E' IN FINALE! LARGHISSIMO IL DRITTO DI MURRAY! UNA PARTITA EPICA DI FEDERER! PERFETTO LO SVIZZERO! PAZZESCO! DECIMA FINALE A WIMBLEDON!

5-7 5-7 4-5 30-40 RISPOSTA VINCENTE DI FEDERER SULLA SECONDA DI MURRAY! MATCH POINT!

5-7 5-7 4-5 30-30 CHE RECUPERO DI MURRAY! SULLA RIGA COL DRITTO, COL ROVESCIO POI CHIUDE IL COLPO!

5-7 5-7 4-5 15-30 Ace di Murray! Undicesimo per lo scozzese. 

5-7 5-7 4-5 0-30 COSA FAAAAA!! COSA FA FEDERER!!!! IL PASSANTE DI ROVESCIO IN CORSA! IN CONTROTEMPO! QUESTA ABBATTE CHIUNQUE! CLAMOROSO! 

5-7 5-7 4-5 0-15 La risposta di Federer sulla seconda. In rete in uscita dal servizio lo scozzese, che parte sotto. 

5-7 5-7 4-5 Sempre con la prima di servizio l'elvetico, che sale 5-4 ed avrà sul servizio di Murray l'occasione di chiudere il match. 

5-7 5-7 4-4 15-40 Ancora servizio e voleè a rete di Federer. Larga la risposta di Murray

5-7 5-7 4-4 15-30 Bel punto di Murray, che chiama a rete Federer e lo passa con il lob. 

5-7 5-7 4-4 0-30 Ventesimo ace, stavolta centrale. 

5-7 5-7 4-4 0-15 Slice di seconda, dritto in lungoriga e smash. Ancora perfetto Roger. 

5-7 5-7 4-4 Col dritto Murray ottiene il punto ed il game! 

5-7 5-7 3-4 40-30 Ace del britannico, che subisce l'attacco in risposta di Federer, che ottiene il quinto punto con il dritto.  

5-7 5-7 3-4 30-15 Stavolta la risposta è all'incrocio delle righe per l'elvetico. Murray in rete. 

5-7 5-7 3-4 30-0 Fuori la risposta di Roger. Prima pesante di Murray

5-7 5-7 3-4 15-0 Stavolta il falco non da ragione allo svizzero. Out il passante. 

5-7 5-7 3-4 Non c'è gioco. tiene ancora a zero il parziale Roger, con Murray che non riesce ad entrare nel servizio dell'elvetico. 

5-7 5-7 3-3 0-40 Servizio in slice esterno da destra e voleè all'incrocio opposto. Regale. 

5-7 5-7 3-3 0-30 Lunga la risposta di Murray. 

5-7 5-7 3-3 0-15 Pizzica ancora la riga Federer col dritto. Chiama il falco lo svizzero che ha ancora ragione. 

5-7 5-7 3-3 Gran prima di un gran turno di servizio. Non si gioca in questo terzo set. 19 minuti. 

5-7 5-7 2-3 40-15 Servizio e dritto. Fatto egregiamente dal numero tre del seeding. 

5-7 5-7 2-3 30-15 Attacca Murray col dritto, Federer tenta il lob ma sbaglia la misura. 

5-7 5-7 2-3 15-15 Grande risposta dello svizzero lungoriga, segue a rete e chiude con la voleè. 

5-7 5-7 2-3 15-0 Lungo il back di rovescio dell'elvetico. 

5-7 5-7 2-3 Non si gioca! Altra prima e dritto, poi il solito, diciannovesimo, ace!  

5-7 5-7 2-2 0-30 Servizio esterno di Federer che lo scozzese risponde fuori. 

5-7 5-7 2-2 0-15 Serve and volley di Federer, Murray lascia la palla che termina sulla riga. 

5-7 5-7 2-2 Altra prima esterna di Murray, che tiene il gioco a quindici. 

5-7 5-7 1-2 40-15 Che vincente di Federer col cross di dritto! Bellissimo a tutto braccio. 

5-7 5-7 1-2 40-0 Altra prima centrale dello scozzese, non risponde il due del mondo. 

5-7 5-7 1-2 30-0 In rete il back di Federer! 

5-7 5-7 1-2 15-0 Ace anche di Murray! Decimo della partita. 

5-7 5-7 1-2 Tiene il gioco lo svizzero. Col dritto in uscita dalla prima. 

5-7 5-7 1-1 40-Ad Ancora l'ace. Con lo slice da destra. 

5-7 5-7 1-1 40-40 Risposta vincente dello scozzese. Si va ai vantaggi. 

5-7 5-7 1-1 30-40 Prima non risposat da Murray, che poi entra su una stecca di Federer ed ottiene il punto. 

5-7 5-7 1-1 15-30 Altro ace centrale. Diciassettesimo per Federer. 

5-7 5-7 1-1 15-15 Che recupero di Murray! ancora sulla voleè non perfetta dello svizzero. 

5-7 5-7 1-1 0-15 Servizio, dritto e voleè di rovescio dell'elvetico. Larga la risposta di Murray. 

5-7 5-7 1-1 Prima non ritornata ed ace a chiudere il game. 

5-7 5-7 0-1 30-0 Chiama lo scozzese a rete Federer con la palla corta, ma il britannico recupera e piazza il vincente. 

5-7 5-7 0-1 15-0 Larga la risposta dell'elvetico. 

5-7 5-7 0-1 Altra prima esterna non risposta da Murray. Primo game Federer. 

5-7 5-7 0-0 15-40 Sbaglia Federer col dritto in controbalzo. 

5-7 5-7 0-0 0-40 Dritto in cross di Roger, che sbaglia lo smash ma viene aiutato dal recupero in rete di Murray,. 

5-7 5-7 0-0 0-30 Ancora la prima esterna ed il dritto al volo. 

5-7 5-7 0-0 0-15 Ace! Con lo slice esterno. 

Si parte! Inizia il terzo set. 

5-7 5-7 SECONDO SET FEDERER! ANCORA AL DODICESIMO GIOCO LO SVIZZERO OTTINE IL SECONDO PARZIALE E VOLA 2-0! UN'ORA E TRENTACINQUE DI TENNIS CLAMOROSO! UN SET POINT GIOCATO PERFETTAMENTE DA ENTRAMBE, MA CHE ROGER HA CHIUSO COL LUNGORIGA DI DRITTO E LO SMASH!

5-7 5-6 30-40 Pessimo errore di Murray col rovescio! Mette in rete dopo un'ottima prima! Altra palla break, la sesta per il set. 

5-7 5-6 30-30 Ancora bravo Murray col dritto dopo la prima centrale. 

5-7 5-6 15-30 PIZZICA LA RIGA ROGER! COL ROVESCIO! CHIAMA IL FALCO LO SVIZZERO ED HA RAGIONE! 

5-7 5-6 15-15 Spinge Murray dopo la prima di servizio. Lungo il recupero dello svizzero. 

5-7 5-6 0-15 INCREDIBILE! PAZZESCO ANCORA FEDERER COL DRITTO VINCENTE!!!

Sembrava che dovesse pagare lo scotto psicologicamente del game precedente, dove ha avuto cinque palle set, ma ha recuperato e ha tenuto a zero il servizio l'elvetico. Adesso tocca di nuovo a Murray. 

5-7 5-6 COSA FA FEDERER! SEMBRA RINGIOVANITO DI 10 ANNI! DOPO UN GAME DA 20 PUNTI, PIAZZA IL ROVESCIO LUNGORIGA IN CONTROBALZO, POI CHIUDE COL DRITTO DALLA PARTE OPPOSTA! PAZZESCO! PAZZESCO! 

5-7 5-5 0-40 Prima centrale di servizio. Lunga la risposta di Murray. 

5-7 5-5 0-30 Serve and volley per lo svizzero, largo il passante di Murray. 

5-7 5-5 0-15 Sulla riga il dritto di Federer! Ma come gioca? In uscita dalla seconda spara sulla riga. 

5-7 5-5 CON L'ACE MURRAY SALVA IL SET! INCREDIBILE! 

5-7 4-5 Ad-40 Lungoriga di rovescio dello scozzese vincente! Bellissimo! 

5-7 4-5 40-40 Ancora Federer in risposta! Due volte sulla riga! Incredibile! Un ritmo pazzesco di entrambe i giocatori! Federer va a cambiare la racchetta come Murray. 

5-7 4-5 Ad-40 SPLENDIDO MURRAY! FANTASTICO! UN GAME PAZZESCO! FEDERER PERFETTO ATTACCA MURRAY SUL DRITTO, LA VOLEE NON E' PERFETTA, E MURRAY ARRIVA IN CORSA A CHIUDERE. 

5-7 4-5 40-40 Spettacolare Federer! Spinge col cross stretto di dritto e chiude con lo stesso colpo. 

5-7 4-5 Ad-40 Grande scambio di Federer, che attacca e sfianca Murray, lo chiama a rete con la palla corta, ma sbaglia la voleè

5-7 4-5 40-40 Altra parità! Federer col vincente di rovescio sulla seconda dello scozzese. 

5-7 4-5 Ad-40 Lunga la risposta di Federer. Vantaggio Murray. 

5-7 4-5 40-40 Altro punto pazzesco di Murray! Che attacca con calma stremando Federer, chiudendo a rete con lo smash. Si è salvato con la seconda sulla riga lo scozzese. 

5-7 4-5 40-Ad Ancora aggressivo Federer col dritto, Murray ancora in rete col rovescio in recupero. Quinta palla set. 

5-7 4-5 40-40 Spinge col dritto Roger, che sbaglia sul recupero di Murray. 

5-7 4-5 40-Ad Errore di Murray! In rete col rovescio. Quarta palla set! 

5-7 4-5 40-40 PAZZESCO ROVESCIO DI FEDERER! LUNGORIGA DI CONTROBALZO! MURRAY IN RECUPERO METTE IN CORRIDOIO! 

5-7 4-5 Ad-40 Attacca perfettamente Federer sul dritto di Murray, che lo passa sulla riga! 

5-7 4-5 40-40 Salva pure la terza palla set Murray! Prima all'incrocio delle righe. Perfetto lo scozzese. 

5-7 4-5 30-40 Va via anche la seconda palla set. In rete il dritto in cross di Federer. 

5-7 4-5 15-40 Ace di Murray! Centrale, bellissimo. Federer era pronto col dritto a tirare la risposta. Altre due palle break. 

5-7 4-5 0-40 Resta sul nastro il dritto di Murray. Vicino al break Federer, che ha tre palle per il secondo parziale. 

5-7 4-5 0-30 Cross pazzesco di Federer in corsa! Vincente numero 35 per l'elvetico. 

5-7 4-5 0-15 Lungo il dritto di Murray. Parte avanti Federer. 

5-7 4-5 Servizio esterno, dritto di approccio e smash al volo. Tutto facile per Federer. 

5-7 4-4 15-40 Rovescio lungoriga di Federer che costringe all'errore Murray. 

5-7 4-4 15-30 Ancora ace centrale. Secondo ace del game. 

5-7 4-4 15-15 Errore di misura dell'elvetico, che di rovescio mette di pochissimo lungo. 

5-7 4-4 0-15 Quattordicesimo ace di Federer, stavolta centrale. 

5-7 4-4 Due servizi vincenti dello scozzese, che piazza anche l'ace. 

5-7 3-4 30-30 Recupera Murray col dritto. Palla pesante che Federer respinge in rete. 

5-7 3-4 15-30 Brutto errore dello scozzese di dritto. Situazione potenzialmente pericolosa. 

5-7 3-4 15-15 Bella risposta di Federer spostandosi sul dritto. 

5-7 3-4 15-0 Prima centrale di Murray, non risposta da Federer!

5-7 3-4 La prima esterna dell'elvetivo vale però il punto del 4-3, senza break. 

5-7 3-3 30-40 Bella risposta di rovescio di Murray sulla seconda di Federer! 

5-7 3-3 15-40 Gran dritto di Murray! In controtempo, piazza il vincente. 

5-7 3-3 0-40 Secondo errore in risposta consecutivo ed ace di Federer. Numero 13 del match. 

5-7 3-3 0-15 Ancora slice di Federer, ancora in rete la risposta di Murray. 

5-7 3-3 Tutto tranquillo al servizio per Murray, che con due vincenti conquista il game. 

5-7 2-3 15-0 Scambio lunghissimo, il primo a sbagliare è Federer

5-7 2-3 Tiene il gioco Federer non senza patemi d'animo. Meno prime rispetto al primo set, ma tutto abbastanza tranquillo, senza palle break. 

5-7 2-2 30-40 Buona prima di servizio esterna. Non risponde Murray. 

5-7 2-2 30-30 Attacca col rovescio Federer, lungo il recupero di Murray. 

5-7 2-2 30-15 Si scambia sulla diagonale di dritto ed il primo a sbagliare è Federer. 

5-7 2-2 15-15 Difficile smash al volo per Federer, che comunque ottiene il punto. 

5-7 2-2 15-0 Doppio fallo di Federer. Il primo della gara. 

5-7 2-2 Salva la palla break Murray e tiene il servizio grazie alla prima. 

5-7 1-2 Ad-40 Brutta risposta di Federer. Palla lunghissima. 

5-7 1-2 40-40 Che occasione per Federer. Murray ci prova col cross di rovescio lasciando aperta la porta al rovescio dell'elvetico che mette largo. 

5-7 1-2 30-40 Come nel break precedente, Federer si sposta sul dritto e spara il vincente sulla seconda di Murray. Palla break. 

5-7 1-2 30-30 Altro errore di dritto del britannico. Attenzione. Situazione pericolosa. 

5-7 1-2 30-15 Lunga la riposta di Federer. 

5-7 1-2 15-15 Buona prima centrale dello scozzese, non risponde Roger. 

5-7 1-2 0-15 Dritto in rete di Murray. Errore gratuito. 

5-7 1-2 Sbaglia Murray in controbalzo. Palla in rete e terzo gioco all'elvetico. 

5-7 1-1 30-40 Non entra la prima, per la terza volta, ma in questo caso si apre il campo col rovescio e chiude con la voleè. 

5-7 1-1 30-30 In rete il dritto di Federer. Non si fida del lungoriga e sbaglia. 

5-7 1-1 15-30 Altro slice da destra dell'elvetico. Larga la risposta di Murray. 

5-7 1-1 15-15 Servizio esterno e dritto in lungoriga. 

5-7 1-1 15-0 Gran risposta di Murray, stavolta sulla seconda di Federer. 

5-7 1-1 Gran punto! Servizio e due dritti precisissimi, col secondo chiude il punto del pareggio. 

5-7 0-1 40-30 Ace! Stavolta centrale. Si alza anche la nuvoletta all'incrocio delle righe. 

5-7 0-1 30-30 Gran rovescio di Murray in cross. In rete il recupero di Federer. 

5-7 0-1 15-30 Attacca Roger sulla seconda di Murray, chiude a rete. 

5-7 0-1 15-15 Terzo ace di Murray. 

5-7 0-1 0-15 Due righe per Federer col rovescio, la seconda è vincente! 

5-7 0-1 Non si gioca. A zero l'elvetico tiene il primo game del secondo set. 

5-7 0-0 0-40 Servizio e voleè. Perfetto Roger. 

5-7 0-0 0-30 Altra prima di servizio, Murray non risponde. 

5-7 0-0 0-15 Altro ace di seconda. Spaventoso!

Un set giocato perfettamente dallo svizzero, soprattutto al servizio dopo il primo turno dove aveva lasciato una palla break. 

5-7 PASSA FEDERER! ATTACCO POCO INCISIVO DI MURRAY SUL ROVESCIO DELLO SVIZZERO! C'E' IL BREAK E L'ELVETICO CONQUSITA IL PRIMO SET!

5-6 30-40 Attacca col back lo svizzero, Murray passa in lungoriga. 

5-6 15-40 CHE RISPOSTA DI FEDERER! SULLA SECONDA DI MURRAY SI SPOSTA SUL DRITTO E PIAZZA LO SVENTAGLIO! DUE PALLE SET! 

5-6 15-30 Errore di Murray col rovescio. Palla in rete e Federer a due punti dal set. 

5-6 15-15 CHE PASSANTE DI ROVESCIO DI FEDERER! SEMBRAVA PERSA, FEDERER LASCIA LA RACCHETTA E MUOVE SOLO IL POLSO! CLAMOROSO! 

5-6 15-0 Prova ad aggredire Federer in risposta sulla seconda, palla larga. 

5-6 Altra prima esterna di Roger in kick da sinistra. Larga la risposta di Murray. 

5-5 30-40 Entra Murray in campo in risposta, aggredisce Federer e chiude col dritto. 

5-5 15-40 Servizio e rovescio per l'elvetico. Lungo il recupero di Murray. 

5-5 15-30 Altro ace. Sempre con lo slice. Era stata chiamata fuori, ma Roger ha ottenuto il punto con il falco. 

5-5 15-15 Grandissimo cross di Murray sul back di Federer. Si alza la nuvoletta. Scambio pazzesco, circa venti colpi. 

5-5 0-15 Decimo ace, stavolta con lo slice da destra. 

5-5 A zero tiene il servizio il britannico. Ancora lunga la risposta dell'elvetico. 

4-5 40-0 Altra prima perfetta dello scozzese. Lunga la risposta di Roger. 

4-5 30-0 In rete la risposta dell'elvetico. Non si gioca. 

4-5 15-0 Bel rovescio di Murray sulla riga di fondo campo, Federer può solo deviare. 

Federer serve l'86% di prime, ed ottiene il 75% dei punti sia sulla prima che sulla seconda . Murray è all'87% dei punti sulla prima, ma solo il 50% sulla seconda. 

4-5 Terzo ace nel game, il nono della partita. Impressionante!

4-4 15-40 Bellissimo lob dello scozzese. Federer segue la seconda e viene passato. 

4-4 0-40 Servizio centrale, schiaffo al volo e smash. Ingiocabile l'elvetico sul proprio servizio. 

4-4 0-30 Seccato per la prima larga in precedenza, stavolta l'ace è sulla prima. 

4-4 0-15 Ace di seconda di Federer. Settimo del match. 

4-4 Anche in questo caso Murray ottiene il pareggio grazie ad un errore di Federer, di rovescio. 

3-4 40-15 Ancora Federer a rete col dritto, ma il passante di Murray è velocissimo e coglie impreparato lo svizzero. 

3-4 30-15 Aveva aggredito Federer sulla risposta, ma Andy è perfetto col dritto ad incrociare. 

3-4 15-15 Gran colpo di rovescio del britannico, che fa il punto grazie ad un cross perfetto. 

3-4 0-15 Velenosissimo back di rovescio di Roger che Murray non riesce ad alzare oltre la rete. 

3-4 Ace numero sei per il sette volte campione dei Championship, che dopo il primo turno di servizio non ha più avuto problemi. 

3-3 15-40 Non chiude Federer a rete con la voleè, passa lo scozzese. 

3-3 0-40 Errore di Murray col dritto da fondo campo. La palla si ferma sulla rete. 

3-3 0-30 Quinto ace di Federer!

3-3 0-15 Servizio, dritto ad aprire il campo e smash a rimbalzo. Schema perfetto per lo svizzero. 

3-3 Ace di Murray per chiudere il sesto gioco! 

2-3 40-30 Brutto errore di Federer di dritto, sulla seconda di Murray. 

2-3 30-30 Che voleè di Federer! La prima lungoriga, la seconda, regale, di tocco col rovescio. 

2-3 30-15 Secondo errore di fila dell'elvetico, stavolta col rovescio. 

2-3 15-15 Non ne approfitta Roger che dal centro del campo, anch'egli col dritto, mette in corridoio. 

2-3 0-15 Errore di Murray. Col dritto tira lungo in uscita dal servizio. 

2-3 Pura accademia questo set di servizio per Federer, che chiude con l'ace!

2-2 0-30 Serve and volley per il sette volte campione dei Championships!

2-2 Scivola Roger che perde il controllo del dritto e non trova il campo. Parità!

1-2 40-15 Spinge lo svizzero col dritto, ma va lungo! Cerca di evitare gli scambi troppo prolungati.

1-2 15-15 Tanto equilibrio, Murray ha offerto troppo spazio a Federer stavolta che ha chiuso in diagonale.

1-2 Rimette a posto le cose il numero due al mondo! Due prime perfette per chiudere la pratica del terzo game.

1-1 15-30 Quando scambiano c'è spettacolo! Volée giusta di Federer, passante magistrale di Murray che trova lo spazio dove non c'è!

1-1 0-30 Servizio e poi dritto dopo aver trovato il primo punto sulla seconda per Federer.

1-1 Solido Murray al servizio, praticamente neanche mezzo scambio nei primi 5 minuti di gioco. Federer si è giocato un altro falco intanto, perdendo. 

0-1 30-15 Doppio errore per lo scozzese! Già al primo turno di servizio.

0-1 30-0 Entrano due eccellenti prime, risposte corte di Roger!

0-1 Federer con il secondo Ace in fila, batte il falco e poi con la prima si prende il primo game!

40-40 ACE ROGER! Si va ai vantaggi.

40-30 Ancora Andy subito cattivo! Va col lungolinea ed è già palla break.

30-30 Eccellente reazione di Murray che trova due punti in fila per pareggiare! Splendido lob.

0-15 Il primo punto è dello svizzero, deciso sin da subito al servizio!

17.16 - E SI COMINCIA A FARE SUL SERIO!! COMINCIA LA SECONDA SEMIFINALE DI WIMBLEDON 2015!! COMINCIA A SERVIRE ROGER FEDERER!!

17.13 - Riscaldamento per Federer e Murray. Tutto davvero pronto...

17.10 - Tanta gente all'interno (ovviamente tutto esaurito) e altrettanta fuori, anche la collina è gremita di appassionati che seguiranno la gara sul maxischermo.

17.07 - ECCOLI IN CAMPO! BOATO PER I PROTAGONISTI DI QUESTO ATTESISSIMO MATCH.

17.03 - Il testa-a-testa.

17.00 - Comincia a gremirsi il campo centrale dell'All England Club. Ci siamo... Mancano solo i protagonisti in campo.

16.51 - Il primo finalista di Wimbledon 2015. Sarà la quarta per Nole, che ne ha vinte due delle tre disputate fino ad oggi, nel 2011 contro Nadal e nel 2014 contro Federer. Ha perso nel 2013 contro Murray. Insomma, la finale sarà un replay degli ultimi due anni.

16.43 - La sfida tra Federer e Murray comincerà qualche minuto dopo le 17. Pubblico d'onore per uno dei match che si preannuncia tra i più spettacolari del torneo.

16.37 - Djokovic è in finale! 76 64 64, chi lo raggiungerà?

16.30 - Federer e Murray dovranno ancora attendere prima di scendere in campo! Gasquet ringhia e trova il 5-4. Djokovic, sul 2-0, serve per il match.

16.20 - Sempre più vicino alla finalissima Djokovic: al servizio, comanda sempre per 2 set a zero ed è avanti 4-3. Gasquet non riesce a breakarlo.

16.15 - Chiuse le semifinali di doppio femminile: la finale sarà tra Hingis-Mirza e Vesnina-Makarova.

16.10 - Le statistiche del match che ci attende:

16.00 - In campo nel frattempo sul centrale Nole Djokovic, impegnato nell'altra semifinale. Il serbo è avanti per due set a zero e la situazione è di un game pari.

Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta testuale, live ed, della seconda semifinale del torneo maschile di Wimbledon 2015. Sul Centrale dell'All England Club va in scena la partita tra Andy Murray e Roger Federer, rispettivamente numero 3 e 2 del torneo. Fuoco alle polveri, ci aspetta un match incredibile, fatto di emozioni continue, senza esclusione di colpi. Da Andrea Bugno e dalla redazione tennis di Vavel Italia, l'augurio di un piacevole pomeriggio in nostra compagnia. 

Sarà il match numero 24 tra Roger Federer e Andy Murray a decretare il finalista che uscirà dalla parte bassa del tabellone maschile di Wimbledon edizione 2015. Una volta uscito di scena precocemente Rafa Nadal, mai competitivo sull'erba londinese nelle ultime stagioni, la semifinale tra il fenomeno svizzero e il beniamino di casa britannico è apparsa scontata. Gilles Simon e Vasek Pospisil non hanno costituito negli ottavi di finale test realmente probanti per due giocatori in grande fiducia e in ottima forma atletica. Federer e Murray arrivano alla semi dei Championships con lo status di migliori giocatori del torneo, una spanna sopra anche al numero uno del mondo Novak Djokovic.

L'erba di Londra ha fatto bene a entrambi, sembrati aggressivi nei colpi di rimbalzo e molto centrati al servizio. L'attitudine alla superficie ha fatto il resto, consentendo ai due di lasciare solo le briciole agli avversari incontrati per strada (un set ceduto a Groth da Federer, uno a Seppi da Murray).

La stampa inglese confida in un bis del suo giocatore, convinto e convincente come poche altre volte durante la sua carriera. Dopo i problemi alla schiena e la separazione da Ivan Lendl come suo coach (sostituito da Amelie Mauresmo), Murray è tornato finalmente competitivo in questo 2014, riuscendo a vincere anche due tornei consecutivi sulla terra battuta (Monaco di Baviera e il Master 1000 di Madrid) oltre al tradizionale appuntamento pre Wimbledon del Queens'. Il rendimento mostrato dallo scozzese in queste ultime settimane potrebbe tuttavia non bastare contro il Federer tirato a lucido di quest'inizio estate. Murray dovrà necessariamente trovareuna giornata continua e incisiva al servizio, evitare cali di tensione che generalmente gli provocano anche momenti di nervosismo ingiustificato, e attaccare il suo avversario dal lato del rovescio, potendo contare sul tifo amico, nonostante il supporto allo svizzero sia ormai trasversale nel mondo del tennis.

Dal canto suo Federer cercherà di proseguire sulla falsariga dei primi dieci giorni del torneo, esibendo tutta la disinvoltura nel giocare come meglio sa sul campo centrale. Anche per la testa di serie numero due sarà fondamentale trovare continuità al servizio, allo scopo di evitare lunghi scambi da fondo campo nei quali sulla carta non parte avvantaggiato. Probabile che Federer continui a cercare la via della rete con insistenza, aiutato dalla superficie e incoraggiato dal suo coach part time Stefan Edberg. Dopo una stagione in cui ha già messo in bacheca quattro titoli (Brisbane, Dubai, Istanbul e Halle) ma nessun Master 1000, Fedexpress ha tutta l'intenzione di tornare in finale a Wimbledon prima di affrontare i tornei sul cemento nordamericano. In molti si chiedono se Roger riuscirà a vincere un altro torneo del Grande Slam prima del suo ritiro (che comunque non sembra così vicino).

08.07.15 Pospisil V. (Can) Murray A. (Gbr) 0 : 3
06.07.15 Karlovic I. (Cro) Murray A. (Gbr) 1 : 3
04.07.15 Seppi A. (Ita) Murray A. (Gbr) 1 : 3
02.07.15 Haase R. (Ned) Murray A. (Gbr) 0 : 3
30.06.15 Kukushkin M. (Kaz) Murray A. (Gbr) 0 : 3

08.07.15 Simon G. (Fra) Federer R. (Sui) 0 : 3
06.07.15 Bautista R. (Esp) Federer R. (Sui) 0 : 3
04.07.15 Groth S. (Aus) Federer R. (Sui) 1 : 3
02.07.15 Querrey S. (Usa) Federer R. (Sui) 0 : 3
30.06.15 Dzumhur D. (Bih) Federer R. (Sui) 0 : 3

Andy Murray ha superato Vasek Pospisil nei quarti. Ecco il suo commento sulla gara: "Ho dovuto farlo, perché lui serviva molto bene. Sì, sono riuscito a trovare degli ottimi colpi nei momenti importanti e in generale non ho concesso a Vasek molte opportunità. Detto questo, il terzo set poteva essere insidioso perché non ho sfruttato varie palle break. Quando non lo fai, inevitabilmente inizi a pensarci. Nel complesso comunque è stato un buon match. Divertente affrontarlo? Quando sei sul campo non pensi se sia divertente o meno. Ma ci sono dei giocatori che mi piace vedere: lui serve molto bene, viene a rete, usa lo slice di rovescio. I suoi match sono spesso molto divertenti, ed è complicato giocarci contro".

Sul supporto cel Centre Court che si dividerà tra lui e Federer, Murray parla così: "Non saprei. Spero di avere il sostegno del pubblico venerdì, così come è stato durante il resto del torneo. Anche se Roger è molto amato ovunque vada, e quindi il pubblico non sarà totalmente di parte, sono sicuro che ci sarà comunque una bella atmosfera e che il pubblico mi darà una spinta. La spalla? Nessun problema, la spalla va molto meglio: vorrei riuscire a spingere un po’ di più la prima, ma spero che migliori ancora nei prossimi giorni. Le interruzioni non mi hanno infastidito, e per una volta credo anche di aver giocato bene col tetto".

Sul prossimo avversario, Federer: "Non so quanto possa continuare: per come sta andando, anche tre o quattro anni. Questo però dipende da molti fattori, compreso se vuole continuare oppure no. Di sicuro ha uno stile di gioco estremamente efficiente, ma è comunque impressionante che sia ancora a questi livelli, considerando quanti match ha giocato in carriera. Ha giocato più di 1200 partite: sono tantissime. Molte persone nel mio team erano preoccupate dopo quella partita. Io no, ero molto calmo. Chiaramente il punteggio era imbarazzante, ma ho pensato ai match che avevo giocato contro Novak in quel periodo, agli altri match che avevo giocato durante il master, e mi sono chiesto razionalmente dove stessi sbagliando contro i top player, e cosa potevo fare per tornare a competere con loro. E così a gennaio sono tornato a giocare un ottimo tennis. Quindi sì, è stata una dura sconfitta ma l’ho gestita nel modo migliore".

Il ricordo della finale Olimpica: "Negli sport individuali i precedenti non contano. Dipende tutto da come si gioca in un determinato giorno. Chiaramente da quelle partite si può imparare, magari ci sono dei dettagli tattici che hanno funzionato e che possono essere replicati. E al tempo stesso, io potrei giocare esattamente come ho fatto alle Olimpiadi ma Roger potrebbe giocare anche in modo completamente diverso, e io dovrei comunque adattarmi. Credo di star giocando un tennis migliore rispetto ad allora e non credo che i nostri precedenti qui avranno alcuna influenza".

Ed infine il parere di Murray sulla chiusura del tetto: "Ho giocato piuttosto bene anche con il tetto, cosa che non è sempre successa in passato. Ha tolto il vento, quindi in questo senso ci ha facilitati. Però era anche molto umido, sudavamo molto. Sicuramente cambia moltissimo le condizioni".

Roger Federer torna in semifinale dopo aver battutto facilmente Simon. Ecco le sue emozioni pensando anche alla sfida contro Murray: "Mi ricorda una gran bella estate per entrambi, come tutti i match che abbiamo giocato uno contro l’altro. Per me è ancora più importante essere di nuovo in semifinale. La strada per arrivare qui è stata lunga, ma mi sento fresco ed ho ancora energia in serbatoio per un grande match con Andy, poi vedremo. Non vedo l’ora. Se sto giocando bene? Solo i risultati sono la risposta a questa domanda. Se uscirò in semifinale, la risposta sarà negativa, ma se riuscirò ad arrivare in finale, ne potremo riparlare. Fino adesso è andata bene, l’anno scorso ho giocato in maniera solida, in particolare ho fatto molto bene sull’erba. Sono contento di continuare così adesso, naturalmente questo è il momento in cui vuoi vedere se il tuo gioco è davvero allo stesso livello".

Nel 2012 due partite, sempre su Wimbledon, una per i Championship, l'altra per le Olimpiadi: "Già, le finali, c’è stato molto in gioco con Andy. Pensavo che vincesse il suo primo Wimbledon nel 2012 e quindi è stata davvero molto dura. Aveva perso alcune finali slam prima di allora, ma sapevo che sarebbe stata dura per me perché entrambi stavamo giocando bene. Ci sentivamo a casa sul Campo Centrale sull’erba. Giocavamo entrambi molto bene. È stato insidioso perché prima ha piovuto, poi hanno chiuso il tetto, credo a metà del secondo set. Non mi ricordo, forse era il terzo. Mi ricordo che è stato complicato. Alle Olimpiadi c’era un’altra atmosfera, è stata più dura arrivare alla finale perché il percorso era al meglio dei tre set e non al meglio dei cinque set. Dopo la partita epica che ho fatto contro Del Potro ero un po’ provato, potete immaginare, ma ero felice di andare a vincere la medaglia per la Svizzera. Penso che Andy abbia giocato come meglio si possa giocare una finale. Non ho mai avuto una possibilità. Non mi ricordo nemmeno se ho avuto dei breakpoint o delle occasioni nel secondo set. Sinceramente è stato tutto rapido, è stato semplicemente il migliore, tutto qua. Sono stato contento di avere giocato delle buone Olimpiadi dopo tutto, ma non c’era davvero nulla che potessi fare. Per quanto riguarda le ATP World Tour Finals, Andy è arrivato stanco. Ha vinto tre tornei di fila, ha dato tutto riuscendo a raggiungere le Finals. Quando ho giocato contro di lui, ho pensato onestamente che fosse cotto".

Contro Simon è arrivato il record per i game tenuti consecutivamente. Cosa ne pensi? "Sì, l’ho sentito, ma non tengo il conto mentre sto giocando. Cerco semplicemente di concentrarmi sul game di servizio successivo, sul punto successivo, sul servizio successivo. Sono contento che sia durato così tanto. Allo stesso tempo sono sollevato di avere una pausa, immagino che non ne parleremo più e possiamo concentrarci anche qui sulle cose normali, non se continuerò a tenere il servizio oppure no. Perché tenere il servizio non conterà molto adesso. Comunque è stato un bel record. Bisogna vedere come gioco sulla linea di fondo sul mio servizio, il mio serve and volley. Il modo in cui sto colpendo e posizionando il servizio sembra funzionare, specialmente sull’erba in questo momento. Se mi accorgo che sto servendo bene? No, davvero. Potrebbe essere perfetto nei primi due game di servizio, poi magari hai un game di servizio negativo o l’altro giocatore riesce a colpire gli angoli giusti, fai alcuni errori mentali e alcuni errori non forzati. Puoi avere un po’ di sfortuna sull’erba, può accadere molto rapidamente. Voglio dire, siamo onesti, il servizio non è solo il servizio, è molto di più. So che voi potreste parlare del posizionamento del servizio. Il servizio è buono solo se il tuo gioco sulla linea di fondo è altrettanto buono, quando riesci a coprire bene il resto. Non servo a 225km orari, siamo onesti. Devo lavorare durante i miei game di servizio".

Le vittorie contro Simon oramai non si contano più. Federer analizza così la rivalità col francese, che sembra essere un avversario facile da affrontare: "Probabilmente non sono molto d’accordo con te, non è che se l’ho battuto sei volte di fila vuol dire che mi piace giocare contro questo giocatore. È un giocatore forte contro cui giocare. C’era un po’ di vento oggi, non sapevo se fosse buono per il mio servizio e quanto rispondesse bene lui sull’erba, non lo sapevo prima di oggi. Ho disputato alcuni match duri contro di lui al Roland Garros e agli Australian Open, sempre su cinque set, è tosto per me. Anche oggi che ho ottenuto una vittoria convincente, è stato tosto per me. I ritardi per la pioggia? Penso che per me sia stato positivo, anche se di solito penso che non sia buono per nessuno. Nel secondo set quando sono rientrato in campo, ho servito molto bene sul 6‑5, 15‑0. Oggi sono riuscito ad applicare i giusti schemi di gioco. È piacevole essere in vantaggio quando ci sono le interruzioni per pioggia, sei più rilassato durante la pausa e non sei troppo preoccupato, ma può anche essere che quando sei sotto con il punteggio hai l’occasione per parlare con il tuo team. Sono contento di aver servito bene quando sono rientrato, ho avuto davvero una buona giornata con il servizio, non sai mai se continuerà. Avevo un buon ritmo.

Il supporto del pubblico tra me e Andy? "Mi auguro che il pubblico sia coinvolto e che possa godersi un bel match e che possiamo giocare bene. Ho ricevuto molto supporto dal pubblico nel corso degli anni, così anche Andy, quindi dipende da chi ci sarà tra il pubblico quel giorno e chi preferiscono che vinca, ma sono sempre molto gentili e sportivi. Mi è sempre piaciuto giocare qua, anche contro Andy naturalmente".

C'è qualche emozione particolare nel guardare, dopo averlo vinto sette volte, il trofeo? "Sinceramente non lo guardo perché il trofeo ti viene lasciato solo per un’ora. È quello per cui tutti giochiamo, è abbastanza divertente (sorride). Ci sono delle targhe con i nomi dei vincitori e non guardo nemmeno quelle, sono molto orgoglioso dei miei successi, non fraintendetemi, ma non sono il tipo che va in giro battendosi il petto e dicendo “qui sono un grande”. Non la vedo così, lo vedo più come un privilegio essere qui".

I precedenti dicono di dodici vittorie dello svizzero contro le undici dello scozzese. Due gli incontri sull'erba, entrambi a Wimbledon nel 2012: il primo match andò a Federer che si aggiudicò quell'edizione dei Championships, mentre il secondo vide vincente Murray nella finale per l'oro olimpico di Londra 2012. Le ultime gare sono invece tutte a vantaggio del nativo di Basilea, con l'umiliante 6-0 6-1 del Masters di fine 2014a rendere dolorosi i recenti ricordi di Andy, che non batte Roger da oltre due anni (vittoria in cinque set nella semifinale degli Australian Open 2013).

13.11.14 WOR Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 2 : 0
16.08.14 CIN Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 0 : 2
22.01.14 AUS Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 1 : 3
25.01.13 AUS Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 3 : 2
11.11.12 WOR Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 2 : 0
13.10.12 SHA Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 0 : 2
05.08.12 GIO Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 0 : 3
08.07.12 WIM Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 3 : 1
03.03.12 DUB Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 0 : 2
23.11.10 WOR Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 2 : 0
17.10.10 SHA Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 2 : 0
15.08.10 TOR Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 2 : 0
31.01.10 AUS Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 3 : 0
24.11.09 WOR Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 2 : 1
22.08.09 CIN Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 2 : 0
21.03.09 IND Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 2 : 1
09.01.09 DOH Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 2 : 1
14.11.08 WOR Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 1 : 2
18.10.08 MAD Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 2 : 1
08.09.08 OPE Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 0 : 3
03.03.08 DUB Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 1 : 2
16.08.06 CIN Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 0 : 2
02.10.05 BAN Federer R. (Sui) Murray A. (Gbr) 2 : 0

Share on Facebook