Risultato Djokovic - Federer, Finale Wimbledon 2015: Djokovic campione, Federer si inchina (3-1)

Risultato Djokovic - Federer, Finale Wimbledon 2015: Djokovic campione, Federer si inchina (3-1)
Novak Djokovic
3 1
Roger Federer

Si chiude così il Torneo di Wimbledon del 2015! Novak Djokovic è campione per la terza volta, mentre Federer si accontenta del secondo posto. Per quest'anno è tutto. Torneremo con le nostre dirette del tennis, nella speranza di avervi regalato le stesse emozioni equiparabili alle nostre nel raccontarvi questa lunga e bellissima cavalcata. Andrea Bugno e la redazione tennis di Vavel Italia, vi ringraziano per la cortese attenzione e vi danno appuntamento al prossimo live. 

Ci siamo! Tornano negli spogliatoi i due protagonisti, lasciandosi dietro di se il sipario che cala alle spalle dei tennisti, chiudendo così di fatto l'edizione 2015 dei Championship. Un'edizione clamorosa per emozioni, per bellezza delle partite e della finale. Un'edizione che ricorderemo a lungo per l'eterno tentativo di Federer di raggiungere l'ottava Meraviglia. 

Parte Federer con il giro di campo, il boato è ovviamente clamoroso, con l'elvetico che a stento trattiene le lacrime con gli occhi lucidi. Poi tocca a Nole, omaggiato dal pubblico nonostante qualche frizione durante la gara. Da rimarcare questo aspetto, perché il comportamento di alcuni tifosi che hanno fischiato Djokovic durante gli ultimi due turni di servizio per distrarlo macchiano, seppur in parte, una giornata di sport clamoroso. 

E' tempo per le foto di rito, di coppia e singole, con Nole che bacia la coppa di Wimbledon sul Centrale prima del giro di campo. 

Djokovic: "E' sempre un privilegio, un onore giocare contro Federer. Non è facile affrontare su questo campo un campione come Roger, soprattutto quando per uno come me affronta un idolo come lui. Sapevo che Roger avrebbe giocato al meglio, ti spinge a trovare sempre i limiti in ogni singolo punto. Il mio approccio è stato proprio questo, di mettere sempre tutto in campo. Lavori tutta la vita per giocare queste partite, ti vedi sul Centre Court con in mano questo trofeo, e sono contento di averlo conquistato ancora. Ho pareggiato Boris? Beh, io festeggerò, lui meno perché l'ho raggiunto. E' stato un percorso lungo, abbiamo imparato a conoscerci, siamo diversi, lui tedesco, io serbo, però ci siamo conosciuti e questo trofeo è anche per lui e per il resto della mia famiglia. Il mangiare l'erba? Beh, quest'anno ha un sapore fantastico, i giardinieri hanno fatto un grande lavoro. Da bambino sognavo di vincere qui, e quando lo sei sogni di fare qualcosa di pazzo quando vinci, beh, io mangio l'erba del Centrale". 

Federer: "Ho dato tutto, ma Nole ha giocato non solo bene oggi ma tutto l'anno, non solo quest'anno ma così da qualche anno. Te lo sei meritato Novak. Il primo set? Beh, lo sport è così, non sai mai come va a finire, nel secondo sono stato fortunato, poi sono stato fortunato nel terzo, prima che nel quarto Djokovic diventasse solido come una roccia. Sono contento. Lavoro duro per restare sempre a questo livello, devo ringraziare il mio team, la mia famiglia. Sono sempre affamato e motivato di continuare a giocare per quanti sforzi questo possa richiedere. Vorrei ringraziare il pubblico. E' sempre un onore tornare qui. Avrei voluto vincere, ma tutto sommato è giusto che abbia vinto". 

ED ORA...IL CAMPIONE DI WIMBLEDON 2015, NOVAK DJOKOVIC. SUPERFLUO SOTTOLINEARE IL MINORE ENTUSIASMO DEL PUBBLICO PER IL SERBO. 

E' TEMPO DELLO SFIDANTE! ROGER FEDERER! L'APPLAUSO E' INDESCRIVIBILE, ANCHE SE ROGER SI DEVE "ACCONTENTARE" DEL PIATTO! 

Viene premiato per primo l'arbitro del match, che precede il giudice degli arbitri. 

Arriva anche il duca di Kent.

Entra la coppa, che anticipa l'ingresso in campo, tra l'ovazione generale, dei due protagonisti. 

Tutto pronto per la premiazione e per le dichirazioni di rito dei protagonisti. 

Questo il conto degli Slam. Roger Federer resta sempre in testa, ma arriva Nole. 

Si chiude il tetto sul Centrale. Questo il motivo dello spostamento della premiazione. Sarà al chiuso la consegna del trofeo a Novak Djokovic e del piatto del piazzato a Roger Federer. 

46-16 58-35 Questo il bilancio vincenti/errori non forzati dei due tennisti. Il delta di Djokovic parla di un clamoroso più 30, mentre per Federer, nonostante il maggior numero di vincenti, ci sono ben 20 errori in più. Frutto della costante ricerca della perfezione per l'elvetico, costretto a giocare sempre un colpo in più sempre più risolutivo per battere le resistenze del serbo, che ha risposto praticamente a tutto quello che l'elvetico ha tirato in campo. 

I tennisti tornano stranamente negli spogliatoi, in attesa della preparazione della cerimonia di premiazione. 

Si chiude con la vittoria del numero uno del mondo l'edizione del 2015 dei Championship. Nole Djokovic è il campione meritatamente. Si inchina Federer, autore di una partita non perfetta come quella dello scorso turno contro Murray, ma l'elvetico ha dato davvero tutto per provare a superare un marziano come Djokovic!

7-6 6-7 6-4 6-3 CHIUDE DJOKOVIC! IL SERBO E' CAMPIONE DI WIMBLEDON PER LA TERZA VOLTA NELLA SUA CARRIERA! NONO TITOLO DELLA SUA CARRIERA NEGLI SLAM!!!! SEMPLICEMENTE STRATOSFERICO NOLE!

7-6 6-7 6-4 5-3 40-15 DUE MATCH POINT! CHE RISPOSTA! STRATOSFERICO IL SERBO!

7-6 6-7 6-4 5-3 30-15 In corridoio il rovescio di Djokovic! Il nastro manda fuori la conlcusione del numero uno del mondo. 

7-6 6-7 6-4 5-3 30-0 Sbaglia Federer sul dritto sulla riga di Nole. A due punti dal match il serbo. 

7-6 6-7 6-4 5-3 15-0 CHE RISPOSTA! DI DRITTO IN CROSS SULLA PRIMA ESTERNA DI FEDERER! CLAMOROSO!

7-6 6-7 6-4 5-3 Tiene il servizio Nole! Si sposta sul dritto Federer e sbaglia mettendo lunghissimo oltre la linea di fondo. 

7-6 6-7 6-4 4-3 40-30 Rovescio lungoriga di Djokovic che attacca Federer e lo costringe all'errore. 

7-6 6-7 6-4 4-3 30-30 SPAVENTOSO! PRIMA ESTERNA ANCORA SULLA RIGA PER DJOKOVIC! 

7-6 6-7 6-4 4-3 15-30 Resta sulla racchetta la risposta dell'elvetico.  

7-6 6-7 6-4 4-3 0-30 Fuori il rovescio di Djokovic! Situazione complessa per il serbo. Federer a due palle dal controbreak. 

7-6 6-7 6-4 4-3 0-15 Risposta profondissima di Federer che si sposta sul dritto. Con la palla corta ottiene il punto. 

7-6 6-7 6-4 4-3 Servizio e dritto di Federer, che salva due palle per il secondo break e si aggrappa ancora al match come può, ma dovrà ribaltare il punteggio sul servizio del serbo. 

7-6 6-7 6-4 4-2 40-Ad Ace di Federer! Chiama il falco Djokovic, ma non ha ragione. 

7-6 6-7 6-4 4-2 40-40 Attacca Nole sul rovescio di Federer, chiudendo a rete. Terza parità. 

7-6 6-7 6-4 4-2 40-Ad Larga la risposta di Djokovic. Prima palla per il 4-3 di Federer. 

7-6 6-7 6-4 4-2 40-40 Ancora parità! In rete la seconda risposta consecutiva. 

7-6 6-7 6-4 4-2 Ad-40 Seconda palla break! Risposta ancora troppo profonda di Nole, che costringe Federer a rispondere in controbalzo e mettere in corridoio! 

7-6 6-7 6-4 4-2 40-40 Prima vincente! In rete la risposta del serbo. 

7-6 6-7 6-4 4-2 40-30 DOPPIO FALLO! IL TERZO DELLA GARA! SEMBRA UN MATCH POINT PER IL SERBO! 

7-6 6-7 6-4 4-2 30-30 Stesso colpo del precedente, che stavolta scavalca la rete e non è raggiungibile per Nole. 

7-6 6-7 6-4 4-2 30-15 Servizio e dritto di Federer, che mette in rete da ottima posizione col chop di rovescio. 

7-6 6-7 6-4 4-2 15-15 Lob che termina in corridoio del numero uno del mondo, sull'attacco di dritto di Federer.

7-6 6-7 6-4 4-2 15-0 Risposta aggressiva di Nole che entra e costringe Federer all'errore in uscita dal servizio. 

7-6 6-7 6-4 4-2 Nel momento decisivo, Djokovic piazza l'ace sulla riga. 

7-6 6-7 6-4 3-2 40-30 Buon back in controtempo di Federer, sbaglia ancora Nole di dritto. 

7-6 6-7 6-4 3-2 40-15 Che passante di Federer di tocco col back. Poetico. 

7-6 6-7 6-4 3-2 40-0 Altra prima non risposta. Tre palle per il 4-2. 

7-6 6-7 6-4 3-2 30-0 Prima di servizio profondissima, non risponde l'elvetico. 

7-6 6-7 6-4 3-2 15-0 CHE PASSANTE! FANTASTICO! ATTACCA IN RISPOSTA FEDERER, MA NOLE PASSACOL ROVESCIO. 

7-6 6-7 6-4 3-2 DOVE HA RISPOSTO DJOKO! OTTIENE IL BREAK ANCHE NEL QUARTO SET IL SERBO, CHE SALE 3-2 E SI GIOCHERA' LA VITTORIA DEL TORNEO SUI SUOI TRE TURNI DI SERVIZIO! 

7-6 6-7 6-4 2-2 40-30 Sul nastro il rovescio di Federer! Palla break pericolosissima. 

7-6 6-7 6-4 2-2 30-30 Sembrava in vantaggio Nole, ma Federer si salva con il dritto lungoriga forzando l'errore del serbo. 

7-6 6-7 6-4 2-2 30-15 C'era lo spazio per passare di dritto per l'elvetico, ma il colpo si ferma sul nastro. 

7-6 6-7 6-4 2-2 15-15 Al corpo la seconda di Federer, con il serbo che mette in rete. 

7-6 6-7 6-4 2-2 15-0 Risposta perfetta di Nole, la voleè di Federer è interlocutoria e permette al serbo di passare. 

7-6 6-7 6-4 2-2 ACE! Sulla riga il servizio del serbo numero uno del mondo, che tiene il servizio ed il pareggio. 

7-6 6-7 6-4 1-2 40-0 Risposta fantastica di Federer, che poi sbaglia di controbalzo, col dritto. 

7-6 6-7 6-4 1-2 30-0 Prima centrale imprendibile per Federer, che sfiora soltanto. 

7-6 6-7 6-4 1-2 15-0 Dritto lungo di Federer! Primo punto per il serbo.

7-6 6-7 6-4 1-2 Ne basta una! Che voleè in allungo di rovescio sul passante del serbo che era velenosissimo. 

7-6 6-7 6-4 1-1 15-40 Ace di seconda per Federer! Due palle per il vantaggio. 

7-6 6-7 6-4 1-1 15-30 Sulla riga il servizio di Federer, che copre perfettamente la rete sul passante in risposta di Nole. 

7-6 6-7 6-4 1-1 15-15 Servizio e contropiede di dritto. 

7-6 6-7 6-4 1-1 15-0 Brutto errore di Federer, col dritto, che si spegne in rete. 

7-6 6-7 6-4 1-1 Largo il dritto di Federer, Djoko tiene il servizio. 

7-6 6-7 6-4 0-1 40-30 Largo il dritto di Nole, che cercava il cross strettissimo. 

7-6 6-7 6-4 0-1 40-15 Prima centrale imprendibile! Due palle per il pareggio. 

7-6 6-7 6-4 0-1 30-15 Si gioca di fino sotto rete sul Centrale, Federer recupera col dritto incrociando, ma Nole copre bene e passa. 

7-6 6-7 6-4 0-1 15-15 Lunghissima risposta dell'elvetico sulla prima al corpo del serbo. 

7-6 6-7 6-4 0-1 0-15 Fa il punto tre volte Federer, che sbaglia la direzione prima del dritto, poi della voleè, ma Nole non passa. 

7-6 6-7 6-4 0-1 Prima esterna e risposta larga del serbo. Tutto tranquillo nel primo gioco del quarto parziale. 

7-6 6-7 6-4 0-0 15-40 Ace! Il dodicesimo di Federer!

7-6 6-7 6-4 0-0 15-30 Prima esterna di Federer, con Djokovic che lo brucia col dritto lungoriga. 

7-6 6-7 6-4 0-0 0-30 Ancora perfetto il rovescio di Federer a mandare fuori dal campo il serbo. 

7-6 6-7 6-4 0-0 0-15 Servizio, rovescio in cross e smash. 

Si parte! Federer al servizio per l'inizio del quarto set. 

7-6 6-7 6-4 TERZO SET DJOKOVIC! CON LO SMASH A COLO IL SERBO CONQUISTA IL PUNTO DECISIVO PER TENERE IL SERVIZIO ED IPOTECARE IL TERZO PARZIALE! 

7-6 6-7 5-4 40-0 Tre set point! Sbaglia Federer con il rovescio. 

7-6 6-7 5-4 30-0 Non si gioca. Servizio esterno e dritto per il serbo, che chiude con lo smash. 

7-6 6-7 5-4 15-0 Inizia con una prima perfetta al centro Djokovic. Lunga la risposta. 

7-6 6-7 5-4 Ancora la prima centrale di Roger, che tiene il servizio, ma sarà Djoko dopo la sosta a servire per il terzo parziale. 

7-6 6-7 5-3 0-40 Tre dritti di seguito di Federer che forza all'errore il serbo. 

7-6 6-7 5-3 0-30 Pareggia il conto degli ace lo svizzero a quota 11. 

7-6 6-7 5-3 0-15 Prima esterna di Federer! Larga la risposta di Nole. 

7-6 6-7 5-3 Stecca di Federer col rovescio. A zero anche il turno del serbo. 

7-6 6-7 4-3 40-0 Il nastro smorza la risposta di Federer, con Nole che a rete spiazza lo svizzero. 

7-6 6-7 4-3 30-0 Servizio e dritto nell'angolino di Djokovic. 

7-6 6-7 4-3 15-0 Lungo il secondo passante di Federer! Sul primo buona difesa della rete del serbo. 

7-6 6-7 4-3 Prima esterna e risposta lunga di Djokovic. Chiude a zero il settimo gioco l'elvetivo. 

7-6 6-7 4-2 0-30 Sta accorciando gli scambi lo svizzero. Segue sempre il servizio e chiude con lo smash. 

7-6 6-7 4-2 0-15 Altro attacco di Federer a rete, largo il passante di Nole.

7-6 6-7 4-2 Tiene il servizio Djokovic, con la prima esterna che costringe all'errore l'elvetico. 

7-6 6-7 3-2 40-30 CHE PASSANTE DI NOLE! FANTASTICO! BELLISSIMO ATTACCO DI FEDERER, FORSE TROPPO CENTRALE, CON IL BACK, MA DJOKOVIC E' PERFETTO NEL PASSARLO COL ROVESCIO! 

7-6 6-7 3-2 30-30 Prima esterna di Nole! Risponde in rete Federer. 

7-6 6-7 3-2 15-30 Passante di dritto e lob di rovescio di Federer! Perfetto! 

7-6 6-7 3-2 15-15 Voleè di Djokovic a rete, con Federer che tira in corridoio il passante di rovescio. 

7-6 6-7 3-2 0-15 Riga in risposta di Federer col dritto in appoggio, chiude con la voleè centrale. 

17.38 Tornano in campo anche i due protagonisti, pronti al riscaldamento e a riprendere il match. Servirà Nole, in vantaggio di un break nel terzo set. 

17.34 Tornano in campo anche i giudici di linea. Si valuta se tornare a giocare oppure no. 

17.30 Viene scoperto il centrale e rimontata la rete. A breve in campo anche i due tennisti, dopo una breve pausa di meno di dieci minuti. 

17.23 Pausa che arriva forse a beneficiare Roger Federer, che aveva conquistato il secondo set, ma ha subito inevitabilmente il contraccolpo psicologico della tensione di un secondo parziale clamoroso. 

Sosta che durerà quantomeno una ventina di minuti! Il tempo di azionare l'aria condizionata e valutare le condizioni climatiche!

7-6 6-7 3-2 Tiene il game Federer! Sospesa la gara! Si copre il campo e vedremo se si provvederà a chiudere il tetto o aspettare la fine della pioggia. 

7-6 6-7 3-1 0-40 Altra prima esterna. Djokovic non gioca il game. 

7-6 6-7 3-1 0-30 Ace! Il decimo dello svizzero. 

7-6 6-7 3-1 0-15 Seconda esterna di Federer, che Nole risponde lunga. 

7-6 6-7 3-1 Game Djokovic che tiene il vantaggio! 

7-6 6-7 2-1 40-15 Servizio e dritto per Djokovic. Piove sul Centre Court. A breve sospensione. 

7-6 6-7 2-1 30-15 Attacca col back di rovescio Federer, che forza il passante del serbo in rete. 

7-6 6-7 2-1 30-0 Ace! Esterno da sinistra. 

7-6 6-7 2-1 15-0 Rovescio vincente per Djokovic! Lungo il recupero di Federer. 

7-6 6-7 2-1 SEGUE LA SECONDA FEDERER, CHE HA TUTTO IL CAMPO APERTO, MA SBAGLIA TIRANDO LUNGO! C'E' IL BREAK!

7-6 6-7 1-1 Ad-40 SCAMBIO CLAMOROSO! ROVESCIO DI FEDERER IN CROSS DIFESO STRETTISSIMO DA DJOKOVIC, FEDERER LO CHIAMA A RETE, MA NOLE LO PASSA CON LA CONTROSMORZATA!

7-6 6-7 1-1 40-40 CHE CROSS DEL SERBO! STRETTISSIMO, CON FEDERER COSTRETTO A METTERE IN CORRIDOIO. 

7-6 6-7 1-1 30-40 Altra riga di Nole, che segue il rovescio e chiude con lo smash facile. 

7-6 6-7 1-1 15-40 Buon attacco di Federer sul rovescio di Djokovic, che mette in corridoio il passante. 

7-6 6-7 1-1 15-30 Lungo il dritto di Roger. Primo errore del game. 

7-6 6-7 1-1 0-30 Prima esterna e voleè. Tutto apparentemente tranquillo per l'elvetico. 

7-6 6-7 1-1 0-15 Servizio e dritto di Federer, che segue la seconda ed ottiene il punto. 

7-6 6-7 1-1 Servizio e dritto di Djokovic, che tiene il game salvando una palla break. 

7-6 6-7 0-1 Ad-40 Lunga anche la risposta dell'elvetico sulla prima del serbo. 

7-6 6-7 0-1 40-40 Lungo il dritto di Federer, che in recupero dopo l'accelerazione di Nole da fondo campo, sbaglia. 

7-6 6-7 0-1 30-40 Trova il rovescio lungoriga Federer. Nole dopo una serie di recuperi sbaglia col dritto e concede la palla break. 

7-6 6-7 0-1 30-30 Attacca Nole sul rovescio di Federer, che prova il passante ma mette in rete. 

7-6 6-7 0-1 15-30 Stecca Federer stavolta col rovescio. 

7-6 6-7 0-1 0-30 PAZZESCO FEDERER! DRITTO IN LUNGORIGA IN RECUPERO! RISCHIA ED OTTIENE IL PUNTO! 

7-6 6-7 0-1 0-15 Rischia Federer in risposta e forza l'errore del serbo. 

7-6 6-7 0-1 Ancora in rete la risposta di Djokovic. Salva due palle break lo svizzero. 

7-6 6-7 0-0 40-Ad La prima centrale di Roger! Non risponde Djokovic. 

7-6 6-7 0-0 40-40 Ace centrale di Federer! 

7-6 6-7 0-0 40-30 Salva la prima Federer seguendo a rete il servizio. In rete il passante di rovescio. 

7-6 6-7 0-0 40-15 Due palle break per Djokovic! Lungo il rovescio di Federer! 

7-6 6-7 30-15 Due punti CLAMOROSI di Djokovic in risposta. La prima col rovescio lungoriga, la seconda forzando in risposta. 

7-6 6-7 0-0 0-15 Servizio e smash a rete. Federer ottiene il primo punto del terzo set. 

7-6 6-7 CHIUDE CON LA VOLEE! FEDERER SEGUE LA SECONDA A RETE E CONQUISTA IL SECONDO PARZIALE! BELLISSIMA PARTITA! 

7-6 6-6 10-11 CROSS DI RISPOSTA DELLO SVIZZERO! RISPOSTA PAZZESCA! SET POINT FEDERER!

7-6 6-6 10-10 SBAGLIA NOLE DI DRITTO! ASSURDO COSA HA SBAGLIATO! SEMBRAVA IN VANTAGGIO IL SERBO, MA METTE FUORI! 

7-6 6-6 10-9 CHE RISPOSTA DI DJOKOVIC! SULLA RIGA!!! IL CONTROBALZO DI FEDERER TERMINA IN RETE! 

7-6 6-6 9-9 Servizio e dritto di Federer! Salva ancora una palla set l'elvetico. Si cambia campo. 

7-6 6-6 9-8 Djokovic recupera sul cross di dritto di Federer, che stecca col rovescio. Set point Nole. 

7-6 6-6 8-8 LA RIGA CENTRALE DI DJOKOVIC! SALVA COSI' NOLE CON LA PRIMA! 

7-6 6-6 7-8 Servizio e dritto di Federer! Che ha salvato tre set point, ed ottiene la prima palla per il pareggio. CLAMOROSO!

7-6 6-6 7-7 LA SECONDA DI FEDERER SULLA RIGA! POI CHIUDE A RETE CON LO SMASH! 

7-6 6-6 7-6 Resta sul nastro il passante stavolta. Scambio quasi identico al precedente, con Djoko che sembrava fuori posizione e mal messo per la voleè. Il nastro lo salva. 

7-6 6-6 6-6 LA PRENDE FEDERER! SBAGLIA DJOKOVIC LA DIREZIONE DEL DRITTO DOPO IL SERVIZIO! SEMBRAVA CHIUSA, MA FEDERER PASSA COL ROVESCIO LUNGORIGA! 

7-6 6-6 6-5 CHE SCAMBIO! PAZZESCO! FEDERER SFONDA COL DRITTO SEMPRE IN CROSS, NOLE RISPONDE TUTTO, PRIMA CHE LO SVIZZERO TIRI TALMENTE STRETTO DA COSTRINGERE NOLE ALL'ERRORE! ULTIMO SET POINT NOLE!

7-6 6-6 6-4 Annulla la prima palla set con la prima esterna Federer.  

7-6 6-6 6-3 Sulla riga il dritto del serbo. TRE SET POINT! 

7-6 6-6 5-3 Attacca ancora Federer col dritto ma non chiude. Da due metri dietro la riga di fondo campo Djokovic incrocia e mette in difficoltà lo svizzero, che mette ancora in rete. 

7-6 6-6 4-3 Prima esterna in slice, in rete la risposta. 

7-6 6-6 4-2 Altro minibreak, il quinto. Ancora Nole con la risposta profonda, Federer arriva male sulla palla e mette in rete. 

7-6 6-6 3-2 Palla corta di rovescio di Federer in recupero e passante incrociato, sempre col rovescio. Si salva in parte lo svizzero, recuperando il minibreak. 

7-6 6-6 3-1 Risposta corta di Federer, Djokovic recupera con il lungoriga di rovescio, in rete il dritto in recupero dello svizzero. 

7-6 6-6 2-1 Altro minibreak, il terzo. Risposta profonda di Djokovic, sbaglia in rete Federer. 

7-6 6-6 1-1 Si riprende subito il break Nole, con Federer che tenta una palla corta troppo lunga che il serbo tiene in campo. 

7-6 6-6 0-1 Primo punto di Federer! Risposta sulla riga dello svizzero, che Djoko lascia pensando fosse fuori. 

7-6 6-6 Tiene il servizio Federer, ma Djoko scivola e recupera dalla parte opposta rischiando anche di fare il punto. In rete il secondo dritto. Secondo tie break .

7-6 6-5 30-40 Lob in recupero del serbo, troppo corto e preda dello smash di Federer. 

7-6 6-5 30-30 Lungo il dritto dello svizzero. Djoko a due punti dal set. 

7-6 6-5 15-30 Ace di Federer. Si alza anche la nuvoletta sulla riga laterale. 

7-6 6-5 15-15 In rete il back di Djokovic. 

7-6 6-5 15-0 Attacca Federer in uscita dal servizio, ma in difesa Djokovic non solo tiene il campo, ma se lo apre anche costringendo all'errore l'elvetico. 

7-6 6-5 Tiene il gioco Djokovic grazie all'errore di Federer che tira largo il rovescio lungoriga. La solita difesa clamorosa del serbo, che riesce a rimandare tutto oltre la rete anche quando si trova in difficoltà. Federer servirà per il tie break nel secondo parziale. 

7-6 5-5 Ad-40 Comanda il gioco Nole. Sbaglia Federer in recupero. 

7-6 5-5 40-40 Lungo il rovescio di Djokovic. Sette minuti e mezzo la durata del game. 

7-6 5-5 Ad-40 Prova Federer col rovescio in lungoriga ad ottenere il punto. Palla che si spegne in rete. Game lunghissimo. 

7-6 5-5 40-40 PIZZICA LA RIGA FEDERER! ANCORA PARITA'!

7-6 5-5 Ad-40 Leggermente lunga la risposta di Federer sullo slice da d-6estra del serbo. 

7-6 5-5 40-40 IL PASSANTE DI FEDERER! LUNGORIGA COL DRITTO SULL'ATTACCO FANTASTICO COL CROSS DI DJOKOVIC! 

7-6 5-5 Ad-40 Cerca il vincente col rovescio Federer, palla larga. 

7-6 5-5 40-40 Sbaglia Federer col dritto dal centro del campo, pazzesco Djokovic sempre sulla riga in recupero.  

7-6 5-5 30-40 TIRA FEDERER COL DRITTO A SVENTAGLIO! PALLA BREAK! TRE PUNTI DI FILA! 

7-6 5-5 30-30 CHE VINCENTE DI ROVESCIO DI FEDERER! FANTASTICO! TROPPO CORTO NOLE, ENTRA ROGER SULA RIGA!

7-6 5-5 30-15 Sbaglia la direzione del dritto Djokovic, con Roger che lo attacca centralmente e conquista il punto. 

7-6 5-5 30-0 Ace di seconda per Djokovic. Si sposta per colpire Federer sul dritto, lo pizzica centralmente Nole. 

7-6 5-5 15-0 Sempre slice da destra per Djokovic, in rete Federer. 

7-6 5-5 Sbaglia Djokovic col dritto. Si salva da un game non perfetto lo svizzero. 

7-6 5-4 40-Ad CHE VOLEE! DAL CILINDRO SUL PASSANTE DI ROVESCIO DI NOLE DA FONDO CAMPO! BELLISSIMA, APPLAUDE ANCHE NOLE! 

7-6 5-4 40-40 Spinge col dritto in cross Federer, lungo Djokovic con il recupero. 

7-6 5-4 40-30 Doppio fallo! Il secondo del match per Federer. Set point Djokovic! 

7-6 5-4 30-30 Servizio centrale di Federer, Djoko risponde profondo, ma il dritto a sventaglio dell'elvetico è vincente. 

7-6 5-4 30-15 Il passante di Nole. Attacca a rete Federer, ma non passa con la voleè. 

7-6 5-4 15-15 Buona risposta pesante di Djokovic. Sbaglia Federer. 

7-6 5-4 0-15 Ace di Federer! Parte col piede giusto lo svizzero. 

7-6 5-4 Prima esterna da destra. Ancora out la risposta dello svizzero, che servirà per restare nel secondo parziale. 

7-6 4-4 40-15 Primo errore del numero uno del mondo, che mette in rete il dritto in lungoriga. 

7-6 4-4 40-0 Slice da destra del serbo, con Federer che risponde in corridoio. 

7-6 4-4 30-0 Ace di Djokovic, che chiama il falco per avere ragione. Nono ace. 

7-6 4-4 15-0 Servizio esterno di Nole e dritto a campo aperto. 

7-6 4-4 ACE! IL SESTO DEL MATCH! Tiene il servizio lo svizzero. 

7-6 4-3 CHE RISPOSTA! Prima esterna di Federer, ma Nole è fantastico in risposta lungoriga di rovescio. 

7-6 4-3 Stavolta dopo la prima in campo, Roger chiude con il dritto. 

7-6 4-3 0-30 Servizio, dritto in cross e dritto in lungoriga per lo svizzero, che abbatte così le resistenze del numero uno del mondo. 

7-6 4-3 0-15 Largo il lungoriga di rovescio di Djokovic. Primo punto per Federer dell'ottavo gioco. 

7-6 4-3 Così come Federer nel turno precedente, anche Nole chiude con la prima centrale non risposta. 

7-6 3-3 40-15 Buona risposta di Federer stavolta, con Djokovic che mette in rete il recupero. 

7-6 3-3 40-0 Prima esterna e stecca di dritto dell'elvetico. 

7-6 3-3 30-0 Profonda la risposta di Federer, ma il serbo fa ancora meglio, aprendosi il campo nell'angolo col rovescio, prima di chiudere col vincente. 

7-6 3-3 15-0 Ace! Ottavo del match con lo slice da destra. 

7-6 3-3 Prima centrale non risposta da Djokovic. Tre pari, settimo game del secondo set. 

7-6 3-2 30-40 In rete si spegne la palla corta di Federer. Ultima occasione per il 3 pari. 

7-6 3-2 15-40 Stavolta corta è la risposta di Djokovic, con Federer che chiude a rete. 

7-6 3-2 Troppo corto l'attacco di Federer e la voleè, Djokovic recupera e passa lo svizzero. 

7-6 3-2 0-30 Due prime di servizio consecutive per l'elvetico. 

7-6 3-2 PAZZESCO DJOKOVIC! SI DIFENDE SUGLI ATTACCHI DI FEDERER CHE LO MUOVE A DESTRA E SINISTRA, MA SUL CROSS DELLO SVIZZERO IL SERBO RISPONDE CON UN DRITTO IN LUNGORIGA PAUROSO SULLA RIGA! 

7-6 2-2 Ad-40 Forza la risposta Federer, ma dalla parte opposta torna in dietro un cross ancora più pesante, che lo svizzero non tiene in campo. 

7-6 2-2 40-40 Servizio e dritto in contrpiede di Djokovic, che salva anche la seconda palla del 3-2 Federer. 

7-6 2-2 40-Ad Si apre il campo col rovescio Federer, poi chiude col dritto complice anche la scivolata di Djokovic. 

7-6 2-2 40-40 Sulla riga il recupero di Nole. Salva così la prima palla break del secondo set. 

7-6 2-2 40-Ad Palla break Federer! Si apre il campo col dritto a sventaglio, in rete il recupero di Nole. 

7-6 2-2 40-40 Cattivo rimbalzo sulla risposta di Federer, lungo il dritto di Djokovic. Parità!

7-6 2-2 40-30 Largo il rovescio lungoriga di Djokovic. 

7-6 2-2 40-15 Seconda al corpo di Djokovic, che ancora una volta non riesce a far entrare nello scambio l'elvetico. 

7-6 2-2 30-15 Altro brutto errore di Federer, in uscita dalla risposta. Rovescio in rete. 

7-6 2-2 15-15 Stavolta è Djokovic ad andar corto col dritto, permettendo a Federer di entrare col cross nell'angolo. Lungo il passante del serbo. 

7-6 2-2 15-0 Sulla riga il rovescio in back di Djokovic, che costringe all'errore lo svizzero. 

7-6 2-2 Se la cava con la prima centrale Roger, che Nole risponde lungo. 

7-6 2-1 30-40 Sbaglia la voleè Federer. Troppi gratuiti, almeno per ora. 

7-6 2-1 15-40 Largo il dritto di Federer, primo punto per Nole sul servizio dell'elvetico. 

7-6 2-1 0-40 Fate anche quattro, con lo slice da destra. 

7-6 2-1 0-30 Ace! Terzo del match. 

7-6 2-1 0-15 Servizio centrale di Federer ben risposto da Djokovic, ma la voleè dello svizzero è regale sulla riga. 

7-6 2-1 Risposta in rete col rovescio di Federer. Terzo game per Djokovic, niente break. 

7-6 1-1 40-15 Cerca il passante Djokovic, Federer passa col lob, sull'attacco in back dello svizzero il serbo mette però in rete dopo la difesa in rincorsa all'indietro del numero uno del mondo.  

7-6 1-1 40-0 Stecca Federer sulla seconda di servizio di Djokovic. 

7-6 1-1 30-0 Buon cross di Roger che spinge Nole sulla parte destra del campo, ma il recupero del serbo è ottimo e Federer è costretto all'errore in lungoriga. 

7-6 1-1 15-0 Prima al corpo di Nole. Federer prova d'istinto, con la palla che termina lunga. 

7-6 1-1 Anche Federer a zero. Attacca sulla prima al corpo e chiude con la voleè!

7-6 1-0 Altra curva da destra, risposta in campo, ma c'è spazio per il vincente di Federer col dritto. 

7-6 1-0 Stavolta la prima è centrale, ma l'esito non cambia. 

7-6 1-0 0-15 Prima esterna in slice di Roger. Risposta lunga di Djokovic. 

7-6 1-0 Tiene a zero il servizio Nole, il primo della gara senza che Federer faccia un punto. Tutto tranquillo per il serbo nel primo turno di servizio del secondo set. 

7-6 0-0 40-0 Ace! Sulla riga centrale la curva di Nole. Non c'arriva l'elvetico.

7-6 0-0 30-0 Errore di Roger, col dritto, dal centro del campo. 

7-6 0-0 15-0 Prima centrale di Nole. In rete la risposta di Federer. 

65% di prime in campo per Djokovic, solo il 59% per Federer che anche con l'80% di punti con la prima, ottiene il 50% con la seconda. Troppo poco per impensierire il serbo. Si parte per il seondo. 

7-6 7-1 DOPPIO FALLO DI FEDERER, IL PRIMO SET DELLA FINALE 2015 E' DI NOVAK DJOKOVIC, DOMINANTE NEL TIE BREAK DOPO TANTO EQUILIBRIO NEL SET!

6-6 6-1 Rovescio sul nastro, cinque set point per Nole!

6-6 5-1 Rovescio di Federer totalmente fuori misura, difficoltà per lo svizzero in questo tie-break.

6-6 4-1 ALTRO MINI BREAK DI NOLE!! Scambio eccezionale, Djokovic tiene la profondità e comanda lo scambio!

6-6 3-1 Smash per prendersi il primo punto del tie-break! Cerca di rientrare in partita Federer!

6-6 3-0 Stavolta con la prima Nole! Torna a Federer il servizio.

6-6 2-0 Dritto ancora una volta molto profondo!! Secondo punto di Nole! Federer non riesce a giocare dentro al campo!

6-6 1-0 CHE PUNTO DJOKOVIC, RECUPERO PAZZESCO, DA FUORI DAL CAMPO NELL'ANGOLINO!!

6-6 ACE DI NOLE, annulla due set-point e si va al tie-break!

5-6 A-40 Perfetto scambio mantenuto da Nole! Controlla e serve per andare al tie-break.

5-6 40-40 ALTRA PRIMA DI NOLE, identica a quella precedente!! Ancora parità!

5-6 40-A A rete Federer sulla seconda debole, trova il punto!! Altro set point, il secondo per lui!!

5-6 40-40 Una prima perfetta manda il set ai vantaggi! Super ripresa del serbo.

5-6 30-40 SET POINT FEDERER, E IL "COME ON" SI SENTE! Si ferma sulla rete Nole! Si fa sentire il pubblico!

5-6 30-30 DOPPIO FALLO di Djokovic! In un momento pesantissimo della partita il serbo commette un errore non da lui.

5-6 15-15 Che scambio, che scambio... Nole fa malissimo colpendo quasi sui piedi del suo avversario!

5-6 0-15 Nastro e riga pizzicata col passante! La fortuna sembra assistere lo svizzero per ora!

5-6 ...e invece no! Ultimo tocco delicato e smorzato, Nole salva ma la manda in corridoio! Il serbo va a servire per rimanere vivo nel set!

5-5 30-40 Ancora Djokovic con la profondità!! Sta complicando i piani al numero due al mondo!

5-5 0-40 RISCHIA Roger di controbalzo, ma gli esce il punto!

5-5 0-30 Con la prima e anche con la seconda! Risposta imprecisa del serbo!

5-5 PARI!! Djokovic tiene il servizio con la profondità!!

4-5 30-15 Due passanti dopo un rovescio corto che costringe Djokovic a giocare avanzato!

4-5 30-0 Due aces in fila!! Super Nole!

4-5 Rimane ancora a zero punti Djokovic, per la terza volta! Esemplare al servizio lo svizzero!

4-4 0-30 Stavolta non concede il minimo spiraglio Federer al servizio! Ace e poi altra prima esemplare!

4-4 Game Djokovic!! Lo svizzero trova un punto per una palla lunga dell'avversario, non basta!

3-4 40-0 Prima corto, poi lungo con steccata Federer! Game difficile per lui.

3-4 15-0 E comincia il turno di servizio con l'ACE il serbo!

3-4 ARRIVA IL CONTROBREAK DI DJOKOVIC! PASSANTE VINCENTE! Aveva salvato la prima Federer...

2-4 40-15 Brutta steccata sulla risposta profonda! Due palle per il contro-break immediato!

2-4 30-15 C'è Djokovic! Riesce ad aprire il campo e trova gli angoli!

2-4 15-15 Cerca di rispondere subito Nole, Roger tiene ancora con la prima!

2-4 ARRIVA IL BREAK DI ROGER FEDERER. IL PRIMO BREAK DELLA GARA. Risposte magistrali, Djokovic non può concedere così tanto!

2-3 0-40 Passante che inganna Djokovic, tre palle break per Federer!

2-3 0-30 Ancora molto aggressivo lo svizzero! Si fa sentire il pubblico! Pesa ora la pallina per Nole!

2-3 0-15 Eccellente risposta pronta di Federer! Occhio alle seconde.

2-3 ANCORA turno di servizio a zero, il secondo su tre che manda in porto il 7 volte vincitore dei Championships!

2-2 0-40 Ottime le prime dello svizzero, in enorme difficoltà Djokovic nelle risposte in questo quinto game!

2-2 Fuori di nulla il dritto di Roger! A 30, ma il game se lo prende Nole!

1-2 30-30 Resiste la parità, prima Federer col dritto va largo, poi il sesto vincente col dritto lungolinea.

1-2 15-15 Smorzata dal fondo quasi incredibile di Federer! 15 pari sul turno di servizio del numero uno al mondo.

1-2 Altra seconda centrale, risposta che si ferma sulla rete! Game Federer!

1-1 30-40 Lungo col dritto Nole! Aveva giocato la seconda il Re...

1-1 30-30 Scambio di altissima qualità!! Dritto di controbalzo di Federer per salvare, riuscita meravigliosa. Poi due colpi quasi sulla riga del serbo.

1-1 15-15 Se prima la risposta agevola lo svizzero, stavolta è efficace il tentativo di volée si ferma a rete!

1-1 Federer sul nastro con la risposta, un game a testa!

40-30 Aggredisce con il rovescio Federer, bello scambio profondo! Bravo il serbo a salvare inizialmente, ma poi cede il punto.

40-15 Si riprende Djokovic, un paio di errori di misura del suo avversario lo aiutano.

0-1 0-15 Ancora sugli scudi Roger Federer col dritto! Appena vede uno spiraglio il numero due del mondo aggredisce e attacca con decisione!

0-1 Turno di servizio a zero per Federer che si prende il primo game, assoluto padrone in questo inizio! Ora tocca a Nole servire.

0-40 Riga con la seconda e poi ACE!! CALDISSIMO LO SVIZZERO!

0-15 Il primo punto è una prima decisa di Roger Federer!

15.10 SI COMINCIA PER DAVVERO!! FEDERER COMINCIA A SERVIRE!!! COMINCIA IL PRIMO SET DELLA FINALE DI WIMBLEDON, METTETEVI COMODI!

15.07 Un po' di scambi per arrivare carichi fisicamente alla finalissima. Tribuna d'onore ricchissima. Presente anche Alessandro Del Piero.

15.03 Djokovic ha lasciato scegliere Federer al sorteggio, dovrebbe essere lo svizzero il primo a servire.

15.00 UN BOATO ACCOGLIE ROGER FEDERER E NOVAK DJOKOVIC IN CAMPO. CI SIAMO PER DAVVERO. TUTTI IN PIEDI AL CENTRALE DELL'ALL ENGLAND CLUB.

14.58 ECCOLI! Stanno per arrivare sul campo centrale i due migliori giocatori del mondo...

14.55 Le fatiche di Djokovic.

14.50 Diamo anche un'occhiata ai numeri dei due campioni: questi quelli di Roger Federer.

14.45 E questi sono gli interpreti dello spettacolo che ci attende:

14.40 Ecco come si presenta il centrale...

14.30 Sulla collina siamo già al tutto esaurito, e si comincia a riempire anche il Centrale... Facile prevedere una maggioranza di tifosi di Federer, ma anche Nole non si difenderà male.

14.20 Lo scorso anno terminò così, con Nole a vincere. Come andrà quest'anno? Leggi la preview qui

14.10 Il confronto in numeri, a livello storico.

14.05 In generale, l'incontro sarà il numero 40. Il bilancio? 20 a 19 per Federer.

14.00 La sfida sarà un grande classico degli slam, nella storia nessuno si è sfidato più volte:

Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta live ed della Finale di Wimbledon 2015. Siamo giunti all'epilogo di una cavalcata clamorosa, uno dei tornei più belli degli ultimi anni per emozioni e per le storie che Vavel ha provato a raccontarvi! L'ultimo atto, come da tradizione, è per la finale al maschile, dopo quella femminile di ieri che ha visto Serena Williams trionfare su Garbine Muguruza. La finale dei sogni, quella che tutti si aspettavano: Novak Djokovic - Roger Federer. Non c'è bisogno di presentazioni. Ci si siede comodi e ci si gode lo spettacolo, che sarà assolutamente stupendo. Da Andrea Bugno e dalla redazione tennis di Vavel Italia, l'augurio di un piacevole pomeriggio in nostra compagnia. 

Sarà Djokovic-Federer l’epilogo di Wimbledon 2015. Le semifinali ci consegnano la finale più attesa, tra numero uno e numero due del seeding e della classifica Atp, nonché rivincita dell’edizione 2014, quando a spuntarla fu Djokovic al termine di una battaglia entusiasmante. Pronostici confermati, dunque, grazie a prestazioni autorevoli che hanno spazzato via le velleità degli sfidanti (soprattutto Murray, che contava di riprendersi il torneo di casa) e che rispecchiano le gerarchie consolidatesi negli ultimi 12 mesi.

Riuscirà Novak Djokovic ad arrestare la corsa del fuoriclasse elvetico? Lo stesso Andy Murray, arresosi in semifinale di fronte al talento dell'avversasio, davanti a microfoni e taccuini nella consueta conferenza stampa post-partita non si è sbilanciato sul tema, limitandosi a dichiarare che "è estremamente difficile vincere grandi eventi come Wimbledon perchè ora come ora ci sono giocatori fenomenali nel circuito".

Federer e Djokovic, primi due tennisti al mondo, capaci di alimentare una rivalità che non è nata immediatamente ma è maturata nel corso degli anni, quando a una crescita imperiosa del serbo ha fatto seguito l'incredibile continuità dello svizzero nello sciorinare i migliori colpi del suo repertorio. La finale di domenica è già attesissima, gustosa rivincita del match dello scorso anno, nonchè perfetta esemplificazione di un rilevante contrasto di stili di gioco.

Nole non ha giocato un torneo esaltante. A un passo dal baratro negli ottavi contro il sudafricano Kevin Anderson, è riuscito a riemergere dallo svantaggio di due set a zero per poi riprendere spedito il suo cammino liquidando agevolmente Cilic e Gasquet. Evitata l'insidia Wawrinka, il numero uno al mondo è dunque per la quarta volta in carriera in finale ai Championships (2011, 2013, 2014 le apparizioni precedenti), a testimonianza di una continuità impressionante sotto il profilo tecnico e psicologico. Djokovic ha forse minor incisività al servizio rispetto a Murray (anche se capace di disputare partite in cui la sua percentuale di prime è altissima) ma è infinitamente più solido mentalmente e nei colpi di rimbalzo rispetto allo scozzese. Gran ribattitore, il serbo dovrà sfruttare tutta le sue qualità in risposta per evitare che Federer prenda il comando degli scambi, riducendo il numero di colpi giocati in ogni singolo quindici.

10.07.15 Djokovic N. (Srb) Gasquet R. (Fra) 3 : 0
08.07.15 Djokovic N. (Srb) Cilic M. (Cro) 3 : 0
07.07.15 Djokovic N. (Srb) Anderson K. (Rsa) 3 : 2
03.07.15 Djokovic N. (Srb) Tomic B. (Aus) 3 : 0
01.07.15 Djokovic N. (Srb) Nieminen J. (Fin) 3 : 0
29.06.15 Djokovic N. (Srb) Kohlschreiber P. (Ger) 3 : 0

Roger ha giocato un torneo impeccabile. Per sua stessa ammissione non era mai arrivato in questa condizione di forma a Wimbledon ed i risultati, tutti abbastanza chiusi, lo dimostrano. Tempi accorciati tra un punto ed un altro, sei partite perfette, che riassumono il nuovo Federer, che ha perso un solo set, al tie break, da Groth. Per il resto percorso netto, a partire da Dzumhur e finendo con l'apoteosi della sfida contro Murray, passando per Simon, Bautista e Querrey. Un Federer così in palla raramente si è visto sul Centre Court, eppure non è un novello. Sette titoli, oggi cerca l'impresa contro il numero uno, per l'ottava meraviglia. 

10.07.15 Murray A. (Gbr) Federer R. (Sui) 0 : 3
08.07.15 Simon G. (Fra) Federer R. (Sui) 0 : 3
06.07.15 Bautista R. (Esp) Federer R. (Sui) 0 : 3
04.07.15 Groth S. (Aus) Federer R. (Sui) 1 : 3
02.07.15 Querrey S. (Usa) Federer R. (Sui) 0 : 3
30.06.15 Dzumhur D. (Bih) Federer R. (Sui) 0 : 3

I temi del match

Nel palleggio da fondo campo Djokovic è senza dubbio favorito, nonostante Fedexpress si stia muovendo sull'erba di Wimbledon come negli anni in cui era praticamente imbattibile. Le chiavi tecniche del match sono dunque note: entrambi i giocatori si conoscono perfettamente, essendosi incontrati quasi quaranta volte. Inutile sottolineare l'importanza della prima di servizio, della risposta e del primo colpo dopo la battuta, tutti spunti tattici di rilievo ma che non aggiungono granchè a quanto già ci si attende. Il Federer dell'ultimo anno e mezzo è indubbiamente molto più aggressivo, anche in virtù della consulenza di Stefan Edberg, e propenso a prendere la via della rete appena ha la possibilità di attaccare. Ciò ha contribuito a una sorta di rinascita dello svizzero, dato prematuramente per finito nel 2013 (anche se era stato bollato allo stesso modo già nelle stagioni 2008, 2010 e 2011).

Il favorito

Il numero uno delle classifiche è Djokovic ma in questo momento, tra appassionati e intenditori di tennis, è opinione diffusa che se Roger gioca come sa è lui a decidere l'esito dei match. Ieri Murray ha provato a nascondere tutta la frustrazione per dover ancora competere con un tennista di quasi 34 anni che, piuttosto che farsi da parte, dispensa ancora lezioni di tennis a destra e a manca: tre set a zero ieri contro lo scozzese, poesia in movimento, arte armoniosa che si muove all'unisono con la racchetta per cogliere l'attimo fuggente. Un punto, un ace, Roger è perfetto, sotto ogni punto di vista.

Il riscatto del Campione senza età

Quello che impressiona di Federer è che il tennista di Basilea ha proseguito in maniera ostinata nella ricerca di un tennis migliore, capace di adattarsi al tennis robotico che da Nadal in poi stava prendendo sempre più corpo. Incredibile a dirsi, c'è riuscito. Più continuo al servizio e maggiormente lucido dal punto di vista tattico, il fuoriclasse da Basilea sta ormai mettendo tutti d'accordo sulla portata della sua leggendaria carriera. Roger qualche giorno fa era stato chiamato, in conferenza stampa, a rispondere ad una domanda di un cronista che gli chiedeva un'impressione sul fatto che avesse giocato per tre decadi: la risposta, ovviamente, è stata deviata dall'elvetico con un interlocutorio "lo fai sembrare peggio di quel che è in realtà", tra l'ilarità dei presenti. Se ci si ferma un solo secondo a pensare a questa affermazione, la carriera di Roger ha avuto un'apice, nella fine degli anni 2000, che sembravano immortalare lo svizzero nell'Olimpo del tennis. Poi l'avvento dei robot, un tennis che inizia a sfinire la classe immensa di Roger, che non ha più il passo per reggere il confronto, quando l'handicap fisico è troppo evidente, clamoroso. Un uomo qualsiasi avrebbe mollato, forte di un palmarés che parla per lui, di centinaia di trofei che parlerebbero da soli. Invece no, cerca la perfezione, vuole superarsi: si adatta, studia, rimodella il suo fisico a quelle che dovranno essere le caratteristiche fondamentali per tornare a sfidare i migliori. Roger c'è. Ancora una volta, sul Centrale di Wimbledon, c'è lui. 

Live Djokovic - Federer, risultato Finale Wimbledon 2015 in diretta

Le parole dei protagonisti

Novak Djokovic supera il francese Richard Gasequet in tre set, l'unico dei quali lottato è il primo. Questo il commento del serbo al primo parziale: "Il primo set è stato molto lottato. Richard ha giocato un ottimo tennis, specialmente con il rovescio. Per me era difficile colpire su quella diagonale perché rischiava molto, specialmente lungolinea, e otteneva molti vincenti. Vincere il tie-break è stato importante dal punto di vista psicologico. Boris Becker? Siamo un team: Boris vive tutto come se fosse lui a giocare. Ci sono dei giorni, prima dei grandi match, in cui non riesce a dormire. Ci deve essere questo tipo di connessione, di chimica, perché un team possa funzionare".

Sulla finale dello scorso anno Djokovic commenta così con ricordi ed emozioni: "Vincere qui l’anno scorso è stato molto importante, perché ho perso tante finali. Farlo in cinque set, sull’erba, contro Roger mi ha dato fiducia. In più, pochi giorni dopo mi sono sposato. Molte cose positive sono accadute nella mia vita: sono diventato padre e ho sperimentato una nuova dimensione di amore e felicità. Era un momento molto speciale: Wimbledon è il torneo che mi ha spinto a giocare a tennis. a diventare un atleta professionista e a sognare in grande. Vincere nel 2011 è stato incredibile perché si era finalmente avverato un sogno, ma l’anno scorso è stato ancora più speciale perché ho vinto giocando contro il più grande di tutti i tempi sull’erba, e forse il più grande di tutti i tempi in genere. È stato un match molto intenso sotto il punto di vista emotivo perché sarebbe potuto finire in quattro set, ma lui è rientrato in partita. Vincere mi ha richiesto moltissime energie, e la consapevolezza di cosa avevo passato per ottenere il trofeo mi ha scatenato un insieme di emozioni: ho pensato a tutte le persone che avevano reso possibile questo successo. Sono stato molto fortunato a poter condividere tutto questo con loro".

Sulla rivalità con Federer, il numero uno del Mondo parla in questi termini: "Roger mi ha reso un giocatore migliore: giocando contro di lui ho capito di cosa dovevo fare per arrivare a vincere. È il più grande giocatore di tutti i tempi, non esistono lodi sufficienti per ciò che fa. Questo è il suo campo, qui ha ottenuto sette vittorie. Affrontarlo è la più grande sfida che ti si possa presentare. L'emozione della finale? È normale. A volte, a causa degli standard molto alti che ci imponiamo, molte cose le diamo per scontate. Cerco sempre di ricordarmi che invece è un grande traguardo. Il tennis è uno sport complicato perché in pochi giorni hai di nuovo un altro match e devi lasciarti tutto alle spalle, e così a volte non hai tempo per riflettere sui risultati ottenuti".

"Se è più importante vincere o divertirsi? Vincere divertendosi (ride). Quale pensi che sarebbe la reazione del pubblico se domenica mi presentassi dicendo: “vincere non è importante, giochiamo per divertimento”?. In campo mi diverto, certo: ma quando sei in campo per trofei come questo, credetemi…vuoi vincere".

Al termine della gara contro Murray, Federer ha parlato così del decimo game del secondo set: ​"Mi ero detto di non avere rimpianti: avevo tre palle break e ho rischiato. Forse è stato un errore, ma al tempo stesso magari questo mio atteggiamento gli è rimasto impresso ed ha dato i suoi frutti più tardi: Andy sapeva che sui punti importanti sarei stato aggressivo. In ogni caso è stato un game fantastico: lui ha giocato dei colpi stupendi, sono felice di aver partecipato a un momento simile. Dopo sono riuscito a non farmi condizionare e ho tenuto il servizio a zero". Poi quel colpo che resterà impresso nella mente dei tifosi per sempre. La spiegazione del colpo è, come il passante stesso  eseguito dopo due ore di gioco, esemplare, spaventosa per lucidità: "Non potevo giocare in back perché Andy era troppo vicino a rete, e se avessi fatto un lob avrebbe chiuso con uno smash. L’unica chance che avevo era di indirizzarla col polso. Quando si è in fiducia e si è lucidi, è possibile tirar fuori soluzioni del genere".

"Non si possono paragonare giorni, superfici e avversari diversi - dirà un Federer sereno ma soddisfatto a fine gara -. Bisogna solo essere felici di riuscire a giocar bene più volte in carriera, o magari poche volte ma nei momenti importanti. Un set in sé e per sé non fa differenza: giocarne uno fantastico non serve a niente se poi si perde. Oggi sono riuscito a giocare bene fin da subito. Sapevo che l’inizio sarebbe stato cruciale: ho dovuto salvare una palla break, e solo dopo ho iniziato a non avere problemi nei miei turni di servizio. Sì, è stato sicuramente uno dei migliori match che ho giocato in carriera, e anche il primo set è stato molto convincente".

Live Djokovic - Federer, risultato Finale Wimbledon 2015 in diretta

In conferenza stampa si parla del servizio di Roger che ha condizionato l'andamento della gara. Lo svizzero è stato pressocché perfetto per due ore alla battuta, concedendo una sola palla break nel primo gioco dell'incontro. Questa la sua analisi, che parte dalla considerazione di servire sempre in vantaggio di punteggio: "Dipende da come uno si sente. Forse era nei suoi piani farmi servire per primo, e stava anche funzionando: ha avuto una palla break nel primo gioco. Voleva mettermi pressione fin da subito: ho messo otto prime su otto e nonostante questo ha avuto la palla break. Ha iniziato molto bene, e io sono stato bravo a stargli attaccato e a entrare in partita, diventando pericoloso in risposta. Sì, ho servito molto bene: una percentuale molto alta di prime, in più ottenuta forzando. Senza dubbio una delle mie giornate migliori con questo colpo".

Questa partita ripaga Federer di tutti gli sforzi fatti, dei sacrifici per cambiare il suo gioco e resistere alle numerose critiche. L'elvetico numero due del mondo risponde così: "Direi di sì. Io ho sempre saputo perché continuavo a giocare, non devo sempre spiegare tutto. Giocare mi piace: lavoro duro in allenamento e in match come questi posso mettere in campo grandi performance. Ed è senza dubbio bellissimo quando alla fine della partita tutti sono felice per te: anche dal Royal Box mi hanno applaudito finché non sono entrato negli spogliatoi. Non mi era mai successo, se non forse per una volta in cui ho vinto il titolo. Sono tutti sono molto felici per me, e io sono molto felice di come sto giocando. Devo continuare così ancora per un altro match però perché siano due settimane perfette".

Infine, si passa alla finalissima. Federer non trema, anzi. E' eccitato dall'idea di tornare a giocare per la conquista del torneo, e parla così della sfida contro Djokovic: "Giocare contro Novak è sempre fantastico, in ogni torneo, perché è un grande giocatore. Ha avuto successo lungo tutta la sua carriera, ma negli ultimi anni ha dominato il circuito, iniziando dal cemento per poi arrivare a migliorare anche sull’erba. Anche sulla terra rossa è uno dei migliori, se non il migliore. E soprattutto è molto competitivo, fa sempre la sua parte. Batterlo è difficile, e sicuramente uno come lui fa bene a questo gioco. Personalmente non penso molto alla partita dello scorso anno: ricordo solo che è stata molto emozionante e che il pubblico si è sentito molto coinvolto. Sono solo contento di essere nuovamente in finale, indipendentemente dall’avversario: che si tratti del numero 1 del mondo è una ciliegina in più".

I precedenti a Wimbledon 

Due i precedenti sull'erba di Wimbledon: una semifinale ed una finale. La prima, giocata nel 2012, vinta da Federer, la seconda, lo scorso anno vinta dal serbo. Due partite lottatissime, delle quali vi riportiamo il punteggio ed i video di quelle emozioni. 

07/06/2012 N. Djokovic - R. Federer 1 : 3  (3 : 6) (6 : 3) (4 : 6) (3 : 6) 
07/06/2014 N. Djokovic - R. Federer 3 : 2  (6 : 7) (6 : 4) (7 : 6) (5 : 7) (6 : 4) 

I precedenti

Quaranta i precedenti in campo ufficiale tra Roger Federer e Novak Djokovic, con il bilancio in assoluta parità. Sfide sull'erba, cemento, terra rossa, non hanno mai visto uno dei due tennisti prevalere sull'altro. Sempre sfide combattute, lottatissime. Questo il dettaglio dei precedenti, con gli ultimi incontri, disputati tre volte nell'arco di questa stagione, che vedono Nole avanti 2-1 contro Roger: che sia l'occasione per il pareggio? 

17.05.15 ROM Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 0
22.03.15 IND Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 1
28.02.15 DUB Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 0 : 2
08.12.14 IPT Federer R. (Sui) Djokovic N. (Srb) 1 : 0
16.11.14 WOR Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) -
11.10.14 SHA Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 0 : 2
06.07.14 WIM Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 3 : 2
19.04.14 MON Federer R. (Sui) Djokovic N. (Srb) 2 : 0
16.03.14 IND Federer R. (Sui) Djokovic N. (Srb) 1 : 2
28.02.14 DUB Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 1 : 2
05.11.13 WOR Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 1
02.11.13 PAR Federer R. (Sui) Djokovic N. (Srb) 1 : 2
12.11.12 WOR Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 0
19.08.12 CIN Federer R. (Sui) Djokovic N. (Srb) 2 : 0
06.07.12 WIM Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 1 : 3
08.06.12 FRE Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 3 : 0
19.05.12 ROM Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 0
30.12.11 DHA Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 0
10.09.11 OPE Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 3 : 2
03.06.11 FRE Federer R. (Sui) Djokovic N. (Srb) 3 : 1
19.03.11 IND Djokovic N. (Srb) Federer R. (Sui) 2 : 1
26.

Share on Facebook